Enduro Vintage. 12 Ore a Coppie Il Ciocco. Il Ritorno, 21-22-23 Ottobre

Enduro Vintage. 12 Ore a Coppie Il Ciocco. Il Ritorno, 21-22-23 Ottobre
Piero Batini
  • di Piero Batini
L’interesse per il sequel della mitica manifestazione de il Ciocco di 40 anni fa è forte. A meno di un mese dall’apertura delle iscrizioni la pressione sul portone della 12 Ore è altissima. Numero chiuso
  • Piero Batini
  • di Piero Batini
14 giugno 2022

Il Ciocco, 9 Giugno. A meno di un mese dall’apertura delle iscrizioni la pressione sul portone della 12 Ore a Coppie è incredibile. Anche un po’ sorprendente. L’interesse per il sequel della mitica manifestazione de il Ciocco di 40 anni fa è esagerato, e in molti premono per veder riconosciuta come prenotazione una semplice telefonata o la conferma a voce o de visu. Ma Daniele Papi e Valerio Barsella, inventore/ri-organizzatore dell’evento e anfitrione de Il Ciocco, rispettivamente, sono inflessibili. C’è un giorno fissato, il 1° Luglio, e solo quel giorno, che rischia di diventare un click-day, è quello buono. Pare che assisteremo a una sorta di esodo, o di transumanza verso la Montagna, dell’ormai leggendario Gruppo 5.

C’è l'altra, annosa questione: “il tetto”, il numero massimo di coppie ammesse. Anche questo dato invalicabile è stato fissato: 177 Coppie saranno ammesse sulla linea di partenza della 12 Ore a Coppie Il Ciocco 2022. Rilancio. Vuol dire che c’è spazio e attesa per il rilancio di una Gara vecch… giovane di quasi 50 anni. Vuol dire che l’eco del suo mito non si è esaurita. Vuol dire soprattutto, che gli appassionati legati alla Regolarità di ieri vogliono un Enduro speciale anche oggi. Ed ecco la 12 Ore A Coppie de Il Ciocco nella trasposizione 2.0. 21, 22 e 23 Ottobre 2022.

La Formula della 12 Ore a Coppie è stata affinata e sincronizzata con l’orologio del tempo di oggi. La Manifestazione è Vintage, dunque è anche una larga esplorazione retrospettiva. 6+6 ore vuol dire due giorni (+ il venerdì preliminare) di festa e competizione, di condivisione e ritorno alle credenziali della Regolarità sopra le righe.

L’Evento si ispira alla Gara originale e la proietta nell’attualità dell’Enduro. “Regolarità” oggi vuol dire anche parametrare non solo per cilindrate e tipologia, ma anche per età delle Moto. Il “rating” elaborato dagli Organizzatori si traduce in una formula che porta i contenuti tecnici sullo stesso, massimo livello, allineando sullo stesso piano di competitività i Partecipanti.

Poi, dunque e alla fine, che vinca il migliore. Anzi: la coppia migliore.

© Immagini – Archivio 12 Ore Il Ciocco – Walter Arosio - Associazione Motociclistica Perla del Tirreno

Da Automoto.it

Caricamento commenti...