Ecco in Cina la QJ Motor SRT 700. Arriverà anche in Italia?

Ecco in Cina la QJ Motor SRT 700. Arriverà anche in Italia?
Luciano Lombardi
  • di Luciano Lombardi
Dopo la versione da 750 cc, un'altra crossover con attitudini enduristiche firmata QJ fa la sua comparsa sul mercato cinese. Il fatto che il colosso che la produce sia anche proprietario di Benelli fa presagire un arrivo anche sui mercati d'Europa
  • Luciano Lombardi
  • di Luciano Lombardi
25 agosto 2021

Più che per le sue dimensioni e la sua forza produttiva, QJ Motor è conosciuta tra gli appassionati soprattutto perché, tra le tante cose, è anche la proprietaria di Benelli. 

Questo preambolo porta, ovviamente, con sé un certo interesse poiché alla presentazione sul mercato indigeno potrebbe essere il preludio per uno sbarco in tempi brevi dalle nostre parti, fatte le dovute attività di localizzazione, soprattutto sul fronte telaistico del design.

L'ultima nata a poter rientrare in questo meccanismo è la nuova enduro turistica media SRT 700 che QJ ha appena presentato in Cina. Documenti di omologazione alla mano, il biclindrico eroga 75 cv, appena due in meno del cugino da 750 che già equipaggia, in Cina, la QJ Motor 750. Rispetto a quest'ultima, dovrebbe pesare circa 15 kg in meno

Se dovesse arrivare anche in Europa (in aggiunta o in sostituzione della 750?) si troverebbe un'area di potenziali competitor parecchio affollata, comprese le due primizie di Casa Triumph e Moto Morini. Qui sotto una rassegna completa.

Test esclusivo! Abbiamo provato la Moto Morini X-CAPE 650. Ecco i pro e i contro
Triumph Tiger Sport 660: le prime foto ufficiali!
VOGE Valico 650 DSX. Dati e prezzo della enduro stradale con motore ex BMW
NC750X 2021: la best seller si rinnova - TEST
Kawasaki Z650, Ninja 650 e Versys 650 2021: Euro 5, ritocchi e nuovi colori [GALLERY]

Ultime da News

Caricamento commenti...