Ducati Scrambler 2021: Night Shift e altre novità

Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
Arriva l'Euro 5 e cambia la gamma: arriva un nuovo modello e la Desert Sled guadagna una livrea tutta nuova
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
12 novembre 2020

La gamma Scrambler si aggiorna al 2021 e arriva - inevitabilmente - qualche cambiamento per la famiglia più easy di Borgo Panigale. Se per la Icon, rinnovata già con il Model Year 2019, ci si limita all'adeguamento alle normative (che potete notare praticamente solo osservando molto bene lo scarico) e al rientro in gamma della colorazione rossa, ci sono però due novità di altro spessore.

Iniziamo naturalmente dalla new entry dell'anno: quella Night Shift che prende il posto delle precedenti Full Throttle e Café Racer, sintetizzandone di fatto le caratteristiche. Proposto nella colorazione Aviator Grey, si riconosce dalla sella piatta - comoda per pilota e passeggero, derivata dalla Café Racer come i cerchi a raggi - ma anche per il manubrio sportivo, stretto e più ribassato rispetto alla Icon, e dalla tabelle portanumero laterali, dettagli questi prelevati dalla Full Throttle.

 

Il parafango posteriore è stato eliminato; i cerchi sono, come sulla Icon, da 18" all'avantreno e da 17" al retrotreno, con gli ormai tradizionali pneumatici Pirelli MT60RS, validissimi su strada ma capaci di cavarsela anche sulle strade bianche.

La Desert Sled, invece, mantiene la sua essenza un po' diversa dalle altre Scrambler: altrettanto giocosa, è quella però più adatta all'uso in fuoristrada vero. Forcellone, piastra di sterzo, posizione di guida sono infatti studiati specificamente per lei, che grazie all'anteriore da 19 se la cava decisamente meglio in offroad come ha constatato a suo tempo il nostro Perfetto.

 

Più alta di sella e dotata di sospensioni KYB regolabili con escursione maggiorata (la forcella arriva a 200 mm) e con la possibilità di rimuovere le pedane del passeggero (separate da quelle del pilota) per la guida in fuoristrada, la Desert Sled è anche dotata di riding mode Offroad che consente di disinserire l'ABS nella guida su sterrata.

Cambia naturalmente la gommatura (Pirelli Scorpion Rally STR, con misure 120/70 R 19 e 170/60 R 17, ma cambia soprattutto - in questo model year 2021 - la livrea con l'arrivo della Sparkling Blue, con una fascia blu a tingere parafango e zona anteriore del serbatoio, con dettagli in rosso e in bianco sul serbatoio e sui parafanghi a citare le colorazioni delle enduro anni 80.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...
Cambia moto
Ducati Scrambler 800 Desert Sled (2021 - 22)
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

  • Prezzo 12.390 €
  • Cilindrata 803 cc
  • Potenza 73 cv
  • Peso 193 kg
  • Sella 860 mm
  • Serbatoio 14 lt
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

Scheda tecnica Ducati Scrambler 800 Desert Sled (2021 - 22)

Cilindrata
803 cc
Cilindri
2 a V
Categoria
Naked
Potenza
73 cv 54 kw 8.250 rpm
Peso
193 kg
Sella
860 mm
Pneumatico anteriore
120/70 ZR19"
Pneumatico posteriore
170/60 ZR17"
Inizio produzione
2020
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Ducati Scrambler 800 Desert Sled (2021 - 22) e correlati