Novità 2021

Diavel 1260 Lamborghini: dati e foto

- Edizione limitata ispirata alla Siàn: 630 esemplari per la Diavel realizzata in collaborazione con il centro stile di Sant'Agata bolognese

Ducati e Lamborghini sono più che vicini di casa. Fra Borgo Panigale e Sant'Agata Bolognese c'è meno di una trentina di chilometri, e sicuramente l'appartenenza alla Motor Valley fa sì che i punti di contatto vadano ben oltre l'assetto aziendale, che vede Ducati afferire al Gruppo Volkswvagen proprio attraverso Lamborghini.

Le affinità sono nel DNA, dicevamo, ma è evidente come certe vicinanze, per non dire parentele, facilitino non poco il lavoro in comune. Ecco perché, dopo le varie collaborazioni di co-branding legate alla MotoGP arriva anche una versione limitata, dedicata alla Casa del toro, della Diavel 1260 - forse uno dei modelli che, per diversi motivi, si avvicina di più alla filosofia di Lamborghini.

Dichiaratamente ispirata all'ammiraglia Sián FKP 37 - supercar tailor-made in serie limitatissima di 63 esemparli - la nuova Diavel Lamborghini è anch'essa in serie limitata, anche se più... democratica, con i suoi 630 esemplari. La parentela inizia dai cerchi in alluminio forgiato dal disegno (inedito) ispirato a quelli dell'auto. Ma ci sono anche nuove prese d'aria e cover radiatore, rigorosamente in fibra di carbonio (come del resto le cover di silenziatore, zona centrale del serbatoio, sella, cruscotto, ma anche il puntale, i parafanghi anteriore e posteriore e la cornice del proiettore - d'altra parte i compositi sono da sempre una specialità Lamborghini) che giocano con i volumi attraverso elementi flottanti.

Le vernici utilizzate sono esattamente le stesse utilizzate per la Siàn, con la carrozzeria “Verde Gea” che genera un contrasto con vasca sottocoda e cerchi “Oro Electrum”. Non poteva mancare però un tocco di rosso Ducati nella colorazione delle pinze Brembo. Spicca inoltre il numero "63" in bella evidenza sotto i convogliatori, che richiama l'anno di fondazione di Lamborghini, e che ritorna (moltiplicato per 10) nella "tiratura" della serie limitata.

La base motoristica Testastretta 11° DVT  naturalmente non cambia rispetto al Diavel standard, anche se - come la sorella XDiavel - con il passaggio all'Euro-5 invece di perdere cavalli ne guadagna qualcuno, passando da 159 a 162 cv a 9.500 giri. Il comparto sospensioni è naturalmente quello della 1260S, con Öhlins completamente regolabili all’anteriore e al posteriore. Invariata anche la dotazione elettronica.

Diavel Lamborghini sarà disponibile presso la rete vendita a 31.990 euro. Agli acquirenti sarà riservata l'opportunità di acquistare un casco con grafica speciale coordinata alla moto disegnato dal Centro Stile Ducati.

  • Gixerpizza, Caserta (CE)

    Se va bene per te.....
  • Gixerpizza, Caserta (CE)

    🤣🤣🤣🤣
Inserisci il tuo commento