Attualità

Confederate Motorcycle diventa Combat Motors

- La casa costruttrice americana, fondata nel 1991 come Confederate Motorcycles, ha cambiato proprietà nel 2018 e ora cambia anche il suo nome diventando Combat Motors
Confederate Motorcycle diventa Combat Motors

Confederate è famosa per alcuni suoi modelli molto particolari nello stile e spinti dall'immancabile motore V2 di scuola americana. Fondata da Matt Chambers a Baton Rouge nel 1991, la Confederate si è trasferita in Alabama nel 2006 dopo gli ingenti danni subiti dal passaggio dell'uragano Katrina in Luisiana.

Chambers nel 2017 ha preso un'altra diversa, e così, nel 2018, è nata la nuova Confederate Motorcycles LLC guidata dal nuovo proprietario, Ernest Lee. Recentemente abbiamo scritto di tre nuovi modelli che portano a sei quelli attualmente in produzione: in parte di nuova generazione e in parte basati sulle note Confederate. Ora la marca americana cambia nome diventando Combat Motors LCC. A comunicarlo è il CEO Ernest Lee.

“Le nostre moto – ha detto Lee - sono fatte in collaborazione con i nostri partner e il nostro team di progettazione, insieme costruiscono capolavori unici nel loro genere. Crediamo che il nuovo nome rappresenti meglio lo spirito e i valori della nostra azienda”.

I modelli F-117 Combat Fighter, P-51 Combat Fighter, FA-13 Combat Bomber e Combat Wraith sono realizzate sul telaio CX-4, montano motori S&S X-Wedge 117 o 132 pollici cubi, hanno ruote BST, sospensioni RaceTech, freni Beringer, elettronica Motogadget e telaio interamente ricavato dal pieno da blocchi di alluminio aeronautico Anticorodal 6061 ed Ergal 7075.

“Il marchio - ha concluso Lee - è più grande di ciascunio di noi. Vive nei clienti che hanno posseduto le nostre moto e nelle persone che sono state coinvolte con l'azienda sin dalla sua fondazione.
Finché avremo queste moto sulle strade, il nostro il marchio vivrà con i loro proprietari”.

  • DettoFatto, Lodi (LO)

    Il cambiamento di nome è dovuto al fatto che gli Stati Confederati erano a favore dello schiavismo, e in questo momento negli USA è in atto un movimento di rivolta conseguente alla morte di Floyd?
  • Fabio Ricci1, Gambassi Terme (FI)

    He He He !!!Immagino che non siano per le mie tasche !!!!
Inserisci il tuo commento

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta