Attualità

Brasile, il presidente Bolsonaro con il casco slacciato: rischia la sospensione della patente?

- Ripreso in un video che lo ritrae alla guida di una Honda XRE300 per le vie di Guarujà. Con il casco in testa, ma slacciato...

Jair Bolsonaro ha passato qualche giorno di vacanza per godersi il carnevale nella cittadina di Baixada Santista. Ha postato sui canali social un video che lo ritrae alla guida di una Honda XRE300 - una enduro stradale costruita nello stabilimento di Manaus – per le vie di Guarujà assieme alla sua scorta, anch'essa motorizzata.

Tutto bene, e passi l'abbigliamento estivo, ma il casco jet che ha indossato non l'ha allacciato. Una dimenticanza che ne annulla l'utilità in caso di incidente, ma che vale anche un'infrazione al codice della strada brasiliano all'articolo 453. Il che implica una contravvenzione e una penalizzazione di punti sulla patente di guida. Tuttavia il municipio di Guarujà ha dichiarato che non punirà il presidente per l'infrazione, poiché non ne è stata rilevata la flagranza da parte di guardie o di agenti cittadini.

Durante il suo giro in moto, con il casco slacciato, Bolsonaro si è fermato a un bar e anche davanti alla casa della tangente triplex, quella che aveva portato alla condanna dell'ex presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva per corruzione passiva e riciclaggio di denaro.

Secondo Mauricio Januzzi Santos, avvocato specializzato in legislazione del traffico, Bolsonaro ha commesso un'infrazione minore, soggetta a tre punti in meno sulla patente e una multa di 88,38 Real (circa 19 euro) per la guida "senza l'attenzione o senza le indispensabili precauzioni di sicurezza".

Per Sergio Ejzenber, specialista del traffico, il presidente avrebbe invece violato il primo comma dell'articolo 244 del CTB, guidando una moto “senza indossare un casco di sicurezza con visiera o occhiali e indumenti conformi alle regole e alle specifiche”. In questo caso l'infrazione è più grave, imponendo una perdita di sette punti sulla patente e una multa di 62 euro. Il conducente rischierebbe di perdere anche il diritto di guidare. Già, ma come andrà a finire?

Fonte G1.Globo

  • alfalf55, Vaprio d'Adda (MI)

    Ma non avrete davvero pensato che lo sanzionassero?
    Prima di tutto è il Presidente e il paese(che è un caos totale) penso abbia altri
    problemi ben più importati della capoccia del Presidente.
  • lumachina, Roma (RM)

    Io ho sempre ritenuto che un buon Capo di Stato, o in genere personalità istituzionali, corre l'obbligo in ogni occasione pubblica o non, dare il buon esempio, e non è certo questo il caso.

    lamps
Inserisci il tuo commento