BMW R 1200 GS raffreddata a liquido

BMW R 1200 GS raffreddata a liquido
Moto.it
  • di Moto.it
Il sito inglese MCN ha beccato fuori dallo stabilimento di Monaco l'erede della attuale BMW R1200GS su cui debutterà il primo motore boxer raffreddato a liquido! Ma non è l'unica novità
  • Moto.it
  • di Moto.it
31 agosto 2011

Punti chiave


I colleghi inglesi di Motorcyclenews hanno fatto il colpaccio, immortalando in fotografia l'erede di quella che oggi è una delle regine del mercato motociclistico mondiale, la BMW R1200 GS.
Nei dintorni dello stabilimento di Monaco di Baviera è stata infatti avvistata una GS boxer che attira immediatamente l'attenzione per un dettaglio su tutti: i cilindri non presentano le marcate alette di raffreddamento necessarie su un motore raffreddato ad aria.

Il nuovo boxer bicilindrico sarà infatti raffreddato a liquido e avrà uno schema assai diverso dall'attuale. Manterrà la distribuzione bialbero introdotta sul modello 2010, ma l'iniettore sarà posto sopra il cilindro (ora è dietro), mentre lo scarico sarà sotto (ora è davanti al cilindro).

Il monobraccio del cardano passa da destra a sinistra, esattamente come visto oggi sulla serie K.
La potenza dovrebbe restare nell'ordine dei 110 cavalli, mentre dovrebbero calare le emissioni e i consumi di carburante in virtù della migliore efficienza garantita dal raffreddamento a liquido.
Il telaio resta a traliccio in tubi di acciaio, così come l'estetica non pare subire grossi cambiamenti. Ovviamente la moto oggetto dello scoop è un prototipo, il modello definitivo dovrebbe essere presentato al pubblico verso la fine del 2012 per essere poi commercializzato nel 2013.

Fonte: MCN

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese