anteprima mondiale

BMW Motorrad 9cento: video anteprima della concept da Villa d'Este!

- La Casa di Monaco svela una concept bike perfettamente funzionante a Villa d'Este. Arriverà sul mercato? Noi crediamo proprio di sì...

Al Concorso d'Eleganza Villa d'Este BMW presenta la sua idea di adventure sport del futuro. Si chiama 9cento, ed è una concept perfettamente funzionante. 

Al giorno d’oggi, non si tratta sempre di essere “i più audaci, i più grandi, i più brillanti”: questo modello di moto punta a raggiungere un senso di equilibrio,” sostiene Edgar Heinrich, Capo Design di BMW Motorrad. "Abbiamo creato una motocicletta che fornisce la giusta potenza unita a caratteristiche coerenti per il touring sportivo, ma soprattutto molto piacere alla guida – un pacchetto molto accattivante nell’insieme. Riunisce il meglio del segmento sportivo, avventura e touring, per un concept entusiasmante - in un segmento che non ha mai visto questo tipo di modello BMW. Il concept BMW Motorrad 9cento è la nostra interpretazione per il nuovo segmento di fascia media", spiega Heinrich, e aggiunge: "Proprietà funzionali quali capacità di viaggio, spazio per i bagagli e protezione aerodinamica sono fondamentali per la maggior parte dei motociclisti, ma sono elementi che raramente vengono inclusi nella progettazione di una concept bike. Nel concept di quest'anno dimostriamo che tutti questi aspetti razionali possono essere uniti ad un design dinamico per creare qualcosa di veramente eccitante e altamente emotivo. "

Edgar Heinrich, Capo Design di BMW Motorrad
Edgar Heinrich, Capo Design di BMW Motorrad

La configurazione sportiva di base del prototipo ha la caratteristica di avere molto volume nelle vicinanze della ruota anteriore e una porzione posteriore corta. Su tutte le parti in alluminio - tra cui il coperchio centrale del serbatoio, il supporto posteriore e il supporto del poggiapiedi - la fresatura è diretta verso la ruota anteriore. Il telaio della concept BMW 9cento è rinforzato con strati di CFRP: non solo riducono il peso complessivo della moto, ma collegano anche il design tridimensionale del rivestimento anteriore al supporto posteriore in alluminio. Uno dei punti salienti del concept BMW Motorrad 9cento è l'innovativo concetto di vani che comprende un elemento clip-on: la doppia valigetta non offre solo uno spazio di carico, ma estende anche lo spazio su cui si può sedere il passeggero. Se necessario, è agganciabile al vano posteriore tramite un elettromagnete che si attacca saldamente alla sezione inferiore del supporto. Questo sistema consente di avere due versioni della stessa moto. 

Le luci posteriori sono tanto distinguibili quanto quelle anteriori: i due elementi LED sono integrati sotto il sedile e sono caratterizzati dal tipico design BMW Motorrad delle due “C” posizionate una di fronte all'altra. A livello meccanico è riconoscibile la motorizzazione bicilindrica della nuova BMW F850GS.

  • kevin666, Stazzano (AL)

    il mercato detta le leggi,ogni tanto qualcosa degno di nota esce,non e' il mio genere perche' se non vai forte,non te ne fai nulla di questo tipo di moto dal mio punto di vista,pero'solo a guardarla fa venir voglia di guidarla.....
  • Utente_qualsiasi, Faenza (RA)

    Molte BMW mi piacciono, ma questa è inguardabile.
Inserisci il tuo commento