Anticipazioni

BMW: la R18 di serie già preordinabile

- Arriverà nel 2020, ma è già possibile prenotarne un esemplare
BMW: la R18 di serie già preordinabile

BMW ce la sta facendo proprio aspettare, questa nuova boxer R 18. Un modello sicuramente importantissimo per la Casa di Monaco, che ha iniziato il processo di teasing già un anno fa con la R18 Departed realizzata da Custom Works Zon, seguita a poca distanza dalla Birdcage di Revival Cycles presentata ad Austin, Texas, e poi dalla Concept R18 svelata a Villa d'Este.

A EICMA 2019, pochi giorni fa, è stato il turno della R18/2 Concept, che costituisce - lo ipotizziamo noi - l'ultimo passo prima di una versione definitiva, il cui debutto è programmato nel corso del 2020. Se dovessimo scommettere, diremmo anche non troppo in là nell'anno, visto il livello di raffinatezza e di "completezza" del concept presentato.

Lo diciamo anche perché BMW Motorrad, seguendo l'iniziativa dell'importatore francese, ha ufficialmente aperto le prenotazioni per il modello di serie. Un ordine a scatola chiusa, certo, perché il modello non è ancora stato svelato; i potenziali acquirenti avranno però la possibilità di avere un'anteprima fra poco - qualche ben informato dice già prima dalla primavera - e in ogni caso potranno in qualunque momento rescindere dal contratto facendosi restituire leventuale caparra versata.

Il preordine si può effettuare attraverso la piattaforma messa online da BMWversando un acconto di 1.000 euro.

  • Caso8282, Mirandola (MO)

    Segmento per pochi aficionados, credo vogliano pianificare i volumi produttivi al meglio e fare un po’ di grancassa su un prodotto veramente per pochi
  • bocciu, Genova (GE)

    Beh...il titolo mi tranquillizza, ma ci riuscirò, con le lunghe file dal giorno prima?
Inserisci il tuo commento