Bike Expo Show, 11ma edizione – 14, 15, 16 gennaio 2005

Bike Expo Show, 11ma edizione – 14, 15, 16 gennaio 2005
13 dicembre 2004
PADOVA FIERE BIKE EXPO SHOW – 11th edition – 14, 15, 16 gennaio 2005 L’INDUSTRIA DELLA MOTO PUNTA SU BIKE EXPO SHOW Case costruttrici, aziende di accessori e abbigliamento e tanto spettacolo PADOVA – Conto alla rovescia per il Bike Expo Show, in programma a Padova Fiere da venerdì 14 a domenica 16 gennaio 2005, che per l’11.a edizione della serie ha davvero in serbo grosse sorprese. Si allunga la lista delle Case motociclistiche che hanno deciso di esporre a Padova: Aprilia, Benelli, BMW, Cagiva, Derbi, Ducati, Gas Gas, Harley Davidson/Buell, H.M., Husqvarna, Kawasaki, KL, KTM, Moto Guzzi, MV Agusta, Suzuki, Triumph e Yamaha. Un ventaglio di nomi che, insieme, rappresenta la quasi totalità dell’industria motociclistica. Una conferma ulteriore dell’importanza ormai raggiunta dal Bike Expo Show a livello europeo. Il quadro complessivo si completa con la partecipazione di oltre 400 espositori provenienti da tutto il mondo, comprese le maggiori aziende impegnate nel settore dell’abbigliamento, degli accessori e dei ricambi, con un’area espositiva coperta di 50.000 metri quadrati e con i dieci padiglioni (la totalità del quartiere fieristico padovano) interamente occupati. Lo spazio dedicato allo “show” raggiunge gli 80.000 metri quadrati grazie agli spazi esterni che ospiteranno esibizioni di minicross, freestyle, supermotard e stuntmen (confermata la presenza di Kevin Carmichael, funambolo della Triumph). Un’ulteriore novità è rappresentata dalla decisione da parte degli organizzatori di ospitare separatamente auto e moto: a differenza della scorsa edizione l’Auto Tuning avrà infatti luogo nel corso del fine settimana successivo. Il Bike Expo Show presenterà i nuovi modelli delle Case, il meglio dell’accessoristica e dell’abbigliamento. Non mancheranno i consueti spazi dedicati alle custom ed ai preparatori ed uno spazio, inedito, riservato al mercato dell’usato. Per affermare in modo deciso l’importanza acquisita nel settore motociclistico, sabato 15 gennaio, il Bike Show proporrà all’interno del polo fieristico due tavoli di lavoro dedicati ai temi “Omologazioni” e “Viabilità e due ruote ecologiche”. L’omologazione di moto e kit fuoriserie, i limiti alla viabilità cittadina e le applicazioni ecologiche sulle “due ruote”, sono argomenti ben noti ai motociclisti. Il Bike Expo punta a fornire un contributo che possa essere motivo di ulteriori riflessioni e di rinnovato interesse da parte dei media e dei rappresentanti delle istituzioni coinvolte. LE NOVITÀ APRILIA – Pegaso 650 Strada. Presente anche il track di Aprilia Adventure. BENELLI – TNT 1130 nelle nuove versioni Titanium e Sport, Tornado 900 Tre RS nella nuova colorazione gialla. BMW – L’intera gamma 2005 CAGIVA – Nuove Raptor 125, 650 e 1000 DERBI – L’intera gamma 2005 DUCATI – Multistrada 1000 S DS, Multistrada 620, Monster SR2, 749 Dark, 999 R. HARLEY DAVIDSON / BUELL – Nuove versioni Elctra Glide, Dyna Super Glide Custom, Softail De Luxe, V-Rod e Softail Special e Springer Classic. Buell Lightning City XB9SX. HUSQVARNA – Supermotard stradale SM 610 e motard SM 510 R. KAWASAKI – Ninja ZX-6R; naked Z750 in versione S, col cupolino. KTM – Supermoto 950, SuperDuke 990, prototipi 990 RC8 anche in versione Venom. MV Agusta – Brutale 750 S e Mamba, F4 Tamburini. SUZUKI – GSX-R 1000, nuova versione Bandit incrementata a 650 cc, supermotard DR-Z 400 SM, M 800 Intruder. TRIUMPH – Naked Speed Triple 1.050; sport tourer Sprint ST; nuove colorazioni per la cruiser Rocket III 2.294 cc. Triumph presenterà al Bike Expo Show anche il trofeo monomarca di velocità riservato alla Thruxton 900. YAMAHA – L’intera gamma 2005. Probabile la presenza della nuova YZF-R6 600. ACCESSORI E RICAMBI Anche l’importante comparto dell’industria degli accessori e dei ricambi sarà presente, per la prima volta al Bike Expo 2005, a ranghi praticamente completi. Tra i tanti marchi che esporranno i propri prodotti - con novità anche esclusive - segnaliamo Andreani Group, Ariete, Bardhal Maroil, C.d.A. Bitubo, Braking, Dell’Orto, De Pretto Moto, Diapason Racing, Fast by Ferracci, Giannelli – Arrow, Ipone K2 Oil, Madif (Arlen Ness e Berik), Marvic by Magnesium World, Massaro (Champion, Regina e altri marchi), Motor Quality (con Brembo e Marchesini), Ognibene D.I.D., Società Generale Ricambi, UFO Plast, Regina, Adige, CHT, Spark. CUSTOM E AFTERMARKET Bike Expo non dimentica comunque le sue origini e ancora grande spazio riserverà al segmento custom con ben quattro padiglioni – ovvero il nucleo iniziale del “Custom e Chopper Show” – e con una presenza di espositori ancor più selezionata. Saranno infatti in fiera i migliori preparatori italiani ed europei con marchi come Motolux, Zodiac, Custom Chrome e W.&W. che insieme costituiscono il meglio dell’after-market a livello internazionale. In collaborazione con le più autorevoli testate di settore, al pad. 2, si ripeterà la spettacolare esposizione di custom in gara per i titoli che saranno assegnati domenica 16 gennaio in un’area più spaziosa rispetto alle precedenti edizioni. UN GRANDE MERCATO DELL’USATO Altra novità assoluta è rappresentata dall’accordo con la rivista “MotoSuperMarket” che consentirà di trasformare l’intero padiglione 14 in un autentico grande mercato dell’usato, con almeno 400 motocicli pronti alla vendita. LO SPORT Nata in tempi più recenti, la collaborazione con il mondo delle gare si è evoluta verso una grande cooperazione reciproca: nel padiglione 5, troveranno posto le hospitality di Case e team protagonisti dei Campionati mondiali e nazionali di tutte le specialità. Già confermate le presenze - oltre che del Team Martin e della Only Motor nel pad. 6, settore fuoristrada - di DFXtreme, della Scuderia H.F., della Promoracing e di altre strutture specializzate nelle competizioni. Presso il Meeting Point, allestito per questa edizione nella “Sala Carraresi”, si terranno le premiazioni del 2004 e le presentazioni della nuova stagione agonistica; da ricordare quelle della Federazione Motociclistica Italiana, del Campionato Italiano Velocità, C.I.V., relativamente ai premi speciali, del Trofeo Mobil One e del “monomarca” Suzuki. BIGLIETTERIE E PARCHEGGI Di fronte alla massa di visitatori attesa anche per gennaio 2005, sono state messe a punto soluzioni più funzionali per i parcheggi, che potranno ospitare un maggior numero di vetture. Chi giungerà a Padova dall’autostrada, troverà nuove grandi aree da dove faranno la spola per la fiera i bus-navetta. Orario continuato dalle 9.00 – 20.00, biglietto 12.00 euro, rid. 8.00. GLI OPERATORI Gli operatori potranno, come di consueto, approfittare della giornata di venerdì, tradizionalmente più “scarica”, per svolgere il proprio lavoro; grazie alla collaborazione con la rivista Due Ruote News sono stati distribuiti 6.000 inviti omaggio riservati proprio agli addetti ai lavori dei settori commerciale, marketing e comunicazione. Tutte le informazioni su Bike Expo Show e Auto Tuning Show sono reperibili su internet, www.bike-expo.it , www.auto-tuning.it e www.padovafiere.it. Padova, dicembre 2004 Info: C.& C. srl. Via Monte Bianco 31, 30030 Favaro Veneto (VE) - tel. +39 041 5010188, fax +39 041 635337

Argomenti

Caricamento commenti...