Aprilia Dorsoduro Factory. Il confronto con le rivali

Il segmento della maxi supermotard è sempre più vivace. Il divertimento che regalano in sella le fa spesso preferire alle naked. Aprilia Dorsoduro, Ducati Hypermotard e KTM SM R 990 a confronto
3 maggio 2010


Un segmento in forte crescita


Lo dimostrano i dati relativi alle immatricolazioni del mese di marzo. Le supermotard sono cresciute del 14,1%, mentre le supersportive classiche hanno perso oltre 20 punti percentuali.
D'altra parte i motociclisti italiani hanno aperto gli occhi: difficile, per non dire impossibile, godere su strada delle prestazioni mirabolanti delle attuali moto carenate; il traffico non lo permette e la cavalleria prossima ai 200 cavalli le confina negli autodromi.
Le supermotard bicilindriche di maxi cilindrata (dai 750 cc dell'Aprilia ai 1100 della Ducati Hypermotard) sono invece dei "giocattoli" meravigliosi con cui godersi le strade statali più tortuose. Facili, leggere e con tanta grinta in corpo (anche a motore spento).
Non hanno protezione aerodinamica? Poco male, col Tutor non si scherza!
Scopriamo insieme le ultime novità proposte dalle Case motociclistiche (Aprilia, Ducati e KTM).


APRILIA DORSODURO FACTORY 750
Rifinita come una special, ricca di pezzi pregiati e assistita da una componentistica di assoluto pregio. E' la nuova Dorsoduro Factory, contraddistinta dal telaio rosso e dalle sovrastrutture in carbonio. 
Aprilia Dorsoduro Factory
Aprilia Dorsoduro Factory

Fedele nella ciclistica e nel motore bicilindrico a V di 90° da 92 cavalli alla Dorsoduro base, vanta inoltre le sospensioni Sachs completamente regolabili e i freni Brembo con pinze ad attacco radiale.

Prezzo:
9.990 euro
La nostra prova completa: clicca qui
La scheda tecnica: clicca qui
Pregi:
Guida entusiasmante sui percorsi misti | Frenata | Fluidità del motore
Difetti: Comfort ridotto


DUCATI HYPERMOTARD 796
Sempre Hyper nell’aspetto e nelle prestazioni, ma con un carattere più affabile e meno ruvido rispetto alla 1100 e soprattutto un prezzo più invitante. 

Ducati Hypermotard 796
Ducati Hypermotard 796

Esteticamente 1100 e 796 si assomigliano parecchio; la 796 ha una nuova sella, più scavata nella parte centrale (-20 mm) e un manubrio diverso, leggermente più alto: particolari che rendono più comoda e versatile la posizione di guida.

Prezzo:
8.990 euro
La nostra prova completa
: clicca qui
La scheda tecnica: clicca qui

Pregi:
 Look | Motore | Frenata
Difetti: Retrovisori scomodi | Forcella priva di regolazioni


DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO ed EVO SP
La Hypermotard 1100 si evolve e diventa Evo. Riceve un nuovo motore, più potente, cala il peso e arriva la versione SP, più alta da terra e tremendamente efficace in pista. 

Ducati Hypermotard 1100EVO
Ducati Hypermotard 1100EVO

Si spazia così dalla 796, entry level dedicata a chi sogna la Hypermotard, ma desidera comunque guidare una moto facile anche nel traffico (per questo è dotata di una frizione in bagno d'olio più morbida da azionare), su su fino alla specialistica EVO SP, che ci ha deliziato con un rigore ciclistico e una risposta al richiamo del gas che la rendono divertentissima anche in circuito. Oltre che molto efficace, per lo meno sui tracciati non troppo veloci.

Prezzo (tra parentesi EVO 1100SP):
 11.700 euro EVO 1100 (13.990 euro)
La nostra prova completa: clicca qui
La scheda tecnica: clicca qui

Pregi (tra parentesi EVO 1100SP): 
Maneggevolezza | Tenuta di strada | Erogazione del motore (Efficacia in pista | Freni e sospensioni)
Difetti: Retrovisori scomodi | Forcella priva di regolazioni (Ingombro degli specchi retrovisori | Le pedane toccano presto in pista)


KTM 990 SM R
KTM 990 SM R sposta più in là il limite, già alto, raggiunto dalle ultime Supermoto bicilindriche.
Una categoria rappresentata da pochi modelli (Aprilia Dorsoduro, Ducati Hypermotard e KTM 990 SM) che si spartiscono i favori di un pubblico che mette il piacere di guida al primo posto.

KTM 990 SMR
KTM 990 SMR

990 SM R ha grinta da vendere e sprizza adrenalina da tutti i pori. L’importante prezzo di listino è giustificato non tanto dalla livrea speciale della serie R, quanto alla dotazione tecnica di altissimo livello che contraddistingue questo modello. La più potente Supermoto oggi in produzione (ricordiamo che le concorrenti dirette pagano un gap di oltre 20 cavalli alla moto austriaca) fa sfoggio del telaio a traliccio e del bicilindrico a V di 75° forte di 115 cavalli a 9.000 giri/min, entrambi ereditati da 990 SM. Tutto il resto cambia.

Prezzo: 
13.100 euro
La nostra prova completa
: clicca qui
La scheda tecnica: clicca qui

Pregi:
 Finiture pregevoli | Aspetto racing | Prestazioni complessive
Difetti: Assetto rigido 
 

Le schede tecniche

  Ducati -
            Hypermotard 796 Aprilia -
            Dorsoduro 750 Factory (2010) Ducati -
            Hypermotard 1100 EVO (2010) Ktm - 990
            Supermoto R (2009 - 10)
Marca: Ducati Aprilia Ducati Ktm
Modello: Hypermotard 796 Dorsoduro 750 Factory (2010) Hypermotard 1100 EVO (2010) 990 Supermoto R (2009 - 10)
Prezzo: 8.990 Euro   9.990 Euro   11.700 Euro   13.100 Euro  
Produzione: Prodotta dal 2009
E' ancora in produzione  
Prodotta dal 2009
E' ancora in produzione  
Prodotta dal 2009
E' ancora in produzione  
Prodotta dal 2008
E' ancora in produzione  
Tempi:
Cilindri:
Cilindrata: 803 cc  749.9 cc  1078 cc  999 cc 
Disposizione
cilindri:
a L  a V longitudinale di 90°  a L  a V di 75° 
Raffreddamento: ad aria  a liquido  ad aria  a liquido 
Avviamento:
Cavalli: 81 a giri: 8000  95 a giri: 9000  95 a giri: 7500   a giri: 9000 
Potenza:   70 kW  69.9 kW  85 kW 
Coppia: 75.5 N/m 8.25 kgm 10.5 kgm 97 N/m
Marce:
Consumo:        
Velocità:        
Accelerazione 0-400m:        
Freni: DD-D  DD-D  DD-D  DD-D 
Misure freni: 305-245  320-245  305-245  305-240 
Misure cerchi
(ant./post.):
17-17  17-17  17-17  17-17 
Normativa
antinquinamento:
Euro 3  Euro 3  Euro 3  Euro 3 
Peso: 167 kg  186 kg  172 kg  189 kg 
Lunghezza:   2.216 mm  2.120 mm   
Larghezza:   870 mm     
Altezza: 820 mm  870 mm  845 mm  875 mm 
Capacità serbatoio:   12 l  12 l  15 l 
Segmento: Supermotard  Supermotard  Supermotard  Supermotard 


 

Caricamento commenti...
Cambia moto
Aprilia Dorsoduro 750 ABS (2009 - 17)
Aprilia

Aprilia
Via G. Galilei 1
30033 Noale (VE) - Italia
041 5829111
http://www.aprilia.com/it_IT/

  • Prezzo 8.950 €
  • Cilindrata 750 cc
  • Potenza 95 cv
  • Peso 186 kg
  • Sella 870 mm
  • Serbatoio 12 lt
Aprilia

Aprilia
Via G. Galilei 1
30033 Noale (VE) - Italia
041 5829111
http://www.aprilia.com/it_IT/

Scheda tecnica Aprilia Dorsoduro 750 ABS (2009 - 17)

Cilindrata
750 cc
Cilindri
2 a V
Categoria
Supermotard
Potenza
95 cv 70 kw 9.000 rpm
Peso
186 kg
Sella
870 mm
Pneumatico anteriore
120/70 ZR 17"
Pneumatico posteriore
180/55 ZR 17"
Inizio Fine produzione
2007 2017
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Aprilia Dorsoduro 750 ABS (2009 - 17) e correlati