diretta oggi

Aperitivo con Nico e Andrea: quanti cavalli servono per divertirsi su strada?

- Preparate patatine e spritz: tanto in moto non si va, ma si parlerà tra amici di moto, passione e motori. Tema di oggi: Quanti cavalli servono per divertirsi su strada? Ci sarà da divertirsi, ma non prendiamoci troppo sul serio eh...

Preparate patatine e spritz: tanto in moto non si va, ma si parlerà tra amici di moto, passione e motori. Tema di oggi: Quanti cavalli servono per divertirsi su strada? Uno degli argomenti più dibattuti tra noi motociclisti, a cui oggi proveremo a dare una risposta insieme a voi. Ci vogliono i 220 cavalli di una mille o bastano i 30 di una 300 da turismo?
Ci sarà da divertirsi, ma non prendiamoci troppo sul serio eh...

  • piero.mussano, Settimo Torinese (TO)

    anni 70,56 dei quali passati in moto,assommati a 44 anni da vigile motococlista,non Vi tedio con il numero di mezzi usati,tanti tanti ma attualmente sono pago di un srx 600 yamaha che uso sullo storto delle Langhe o del Monferrato,ed un Monster 750 tutto originale che uno saltuariamente all'isola di Man ove risiede mio figlio.Ho maturato la convinzione,grazie all'uso dell'SRX che i pochi CV del Yamaha,purchè associati ad una buona ciclistica,in questi tempi di velox,siano sufficienti per divertirsi,o meglio,io mi diverto,nonostante l'eta'.PS.due anni or sono sono andato a Man da solo in compagnia di una splendida Yamaha YZF 750 che poi lasciai lassu' a mio figlio,piero
  • riccio63, Albaredo d'Adige (VR)

    Ciao a tutti,
    ho 57 anni e tanta passione di moto, passione, un pò appannata da alcuni anni causa del traffico eccessivo e del comportamento sconsiderato di molte persone al volante..
    ho avuto anch'io alcune moto, dalla Honda 400 four, Susuki gsx 550, honda Dominator, Ducati Monster, BMW R1200R, e attualmente un Speed triple R.
    Vado in moto dall'85 e i quegli anni le strade erano molto meno affollate di auto, furgoni, camion, e gli autovelox erano fantascienza..
    Ci si poteva divertire in buona sicurezza con moto anche molto potenti.
    Adesso è molto diverso, e per mia esperienza, il bicilindrico è il motore ideale per le condizioni di viabilità attuali.
    Ecco, rimpiango la R1200R moto straordinaria, grande passista, motore generoso, la Triumph,sì,mi fa sentire più giovane, ma l'amaro in bocca resta..
Inserisci il tuo commento