diretta oggi

Aperitivo con Nico e Andrea: quanti cavalli servono per divertirsi su strada?

- Preparate patatine e spritz: tanto in moto non si va, ma si parlerà tra amici di moto, passione e motori. Tema di oggi: Quanti cavalli servono per divertirsi su strada? Ci sarà da divertirsi, ma non prendiamoci troppo sul serio eh...

Preparate patatine e spritz: tanto in moto non si va, ma si parlerà tra amici di moto, passione e motori. Tema di oggi: Quanti cavalli servono per divertirsi su strada? Uno degli argomenti più dibattuti tra noi motociclisti, a cui oggi proveremo a dare una risposta insieme a voi. Ci vogliono i 220 cavalli di una mille o bastano i 30 di una 300 da turismo?
Ci sarà da divertirsi, ma non prendiamoci troppo sul serio eh...

  • riccio63, Albaredo d'Adige (VR)

    Ciao a tutti,
    ho 57 anni e tanta passione di moto, passione, un pò appannata da alcuni anni causa del traffico eccessivo e del comportamento sconsiderato di molte persone al volante..
    ho avuto anch'io alcune moto, dalla Honda 400 four, Susuki gsx 550, honda Dominator, Ducati Monster, BMW R1200R, e attualmente un Speed triple R.
    Vado in moto dall'85 e i quegli anni le strade erano molto meno affollate di auto, furgoni, camion, e gli autovelox erano fantascienza..
    Ci si poteva divertire in buona sicurezza con moto anche molto potenti.
    Adesso è molto diverso, e per mia esperienza, il bicilindrico è il motore ideale per le condizioni di viabilità attuali.
    Ecco, rimpiango la R1200R moto straordinaria, grande passista, motore generoso, la Triumph,sì,mi fa sentire più giovane, ma l'amaro in bocca resta..
  • NinoG, Palermo (PA)

    Ah...scusate...ho dimenticato di scrivere che la prima moto con cui mi è sembrato di volare è stata la Benelli 125 2C prima serie (freni a tamburo molto...orientativi...), un vero missile!!
Inserisci il tuo commento