Trofei

A Varano 62 piloti alla prima del Moto Guzzi Fast Endurance

- E' iniziata la stagione 2021 del trofeo monomarca che da quest'anno è valido come Coppa Europea FIM Europa. Trentuno gli equipaggi e due le vittorie per la coppia Paolo Bentivogli e Giorgio Bianchi

E' cominciata lo scorso fine settimana all'Autodromo di Varano la terza edizione del trofeo monomarca Moto Guzzi Fast Endurance che si corre dal 2019 con le V7 III modificate con il Kit Racing GCorse e adesso valido come Coppa Europea FIM Europe.

Trentuno gli equipaggi pronti a sfidarsi nelle prime due gare Mini Endurance per un totale di 62 appassionati piloti.
Nelle prove cronometrate di venerdì, valevoli per lo schieramento di partenza della gara di sabato e di quella di domenica, autore della pole position è stata la coppia del team Altinier Motorsport & Biker’s Island, composta da Emiliano Bellucci e Tommaso Totti, la cui media dei migliori crono è risultata pari a 1’19”781. Alle loro spalle si sono schierati gli equipaggi VMS Benty 2 (Paolo Bentivogli - Giorgio Bianchi) e CheMoto! Roma (Sauro Valentini - Domenico Valenza).

Nella prima gara del sabato il team VMS Benty 2, all’esordio nella Coppa, ha preso il comando nelle primissime fasi, lasciandolo soltanto per una breve parentesi dopo il primo cambio pilota al team Motoclub dei Rapaci (Luca Fornasiero - Mauro Rossignoli); riconquistata la testa della corsa, la coppia Bentivogli-Bianchi ha allungato sull’equipaggio CheMoto! Roma, secondo al traguardo davanti a Garage 71 (Davide Rossi - Samuele Colonna), riuscito ad agguantare il terzo gradino del podio a pochi minuti dalla bandiera a scacchi. Quarti i “polemen” di Altinier Motorsport & Biker’s Island, rallentati da una partenza infelice ma autori di una buona rimonta.

Gara quasi tutta al comando e senza sbavature anche alla domenica per VMS Benty 2, mentre alle loro spalle la lotta per il podio è stata accesissima: il Team Pablo (Paolo Rovelli - Francesco Curinga) ha battagliato dapprima con il team Altinier Motorsport & Biker’s Island, incappati a metà gara in una caduta che li ha costretti al ritiro, dopodiché nell’ultimo turno di guida Paolo Rovelli ha dovuto difendere il secondo posto dagli attacchi di Domenico Valenza (CheMoto! Roma), riuscendo a spuntarla in volata per meno di due decimi. Più staccati Garage 71, quarti, e Guaracing Factory Team 1 (Gianfranco Rubini - Jacopo Rizzardi), che hanno così bissato il quinto posto di Gara 1.

Dopo le prime due gare il Team VMS Benty 2 comanda la classifica generale della Coppa a punteggio pieno, con 40 punti, seguita da vicino da CheMoto! Roma (32 punti), Garage 71 (28) e Team Pablo (27).

Le Classifiche

GARA 1

  • 1 - (77) VMS Benty 2
  • 2 - (73) CheMoto! Roma
  • 3 - (71) Garage 71
  • 4 - (93) Altinier Motorsport & Biker’s Island
  • 5 - (127) Guaracing Factory Team 1
  • 6 - (800) Team Pablo
  • 7 - (21) Biasetton-Marcato (wild card)
  • 8 - (113) Team Zard (wild card)
  • 9 - (57) The Clan
  • 10 - (84) Le Aquile di Roby’s Garage
  • 11 - (76) CID’A Reparto Corse 1
  • 12 - (61) CheMoto! Roma 2
  • 13 - (993) “Gaffe”
  • 14 - (69) Fab Four Racing
  • 15 - (7) VMS Benty 1
  • 16 - (49) Chissalè-Allegra (wild card)
  • 17 - (8) Crosby TT
  • 18 - (910) Tulli Racing VMS
  • 19 - (17) Squadra 598
  • 20 - (67) Autotech.it
  • 21 - (13) Luporacing
  • 22 - (27) 3TT
  • 23 - (850) Moto Guzzi World Club (wild card)
  • 24 - (78) Guaracing Factory Team 2
  • 25 - (64) In Moto con l’Africa
  • 26 - (29) Vizzini-Scamporrino (wild card)
  • 27 - (26) Team Ducoli Corse 2
  • 28 - (00) Virgin Radio

GARA 2

  • 1 - (77) VMS Benty 2
  • 2 - (800) Team Pablo
  • 3 - (73) CheMoto! Roma
  • 4 - (71) Garage 71
  • 5 - (127) Guaracing Factory Team 1
  • 6 - (21) Biasetton-Marcato (wild card)
  • 7 - (166) CID’A Reparto Corse 2
  • 8 - (113) Team Zard (wild card)
  • 9 - (61) CheMoto! Roma 2
  • 10 - (57) The Clan
  • 11 - (84) Le Aquile di Roby’s Garage
  • 12 - (993) “Gaffe”
  • 13 - (69) Fab Four Racing
  • 14 - (7) VMS Benty 1
  • 15 - (8) Crosby TT
  • 16 - (49) Chissalè-Allegra (wild card)
  • 17 - (26) Team Ducoli Corse 2
  • 18 - (17) Squadra 598
  • 19 - (67) Autotech.it
  • 20 - (27) 3TT
  • 21 - (87) Motoclub dei Rapaci
  • 22 - (850) Moto Guzzi World Club (wild card)
  • 23 - (13) Luporacing
  • 24 - (00) Virgin Radio
  • 25 - (64) In Moto con l’Africa
  • 26 - (76) CID’A Reparto Corse 1
  • 27 - (91) Team Ducoli Corse 1

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Moto Guzzi V7 III Racer (2017 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Moto Guzzi
  • Modello V7
  • Allestimento V7 III Racer (2017 - 20)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione 2020
  • Prezzo da 11.170 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.185 mm
  • Larghezza 800 mm
  • Altezza 1.110 mm
  • Altezza minima da terra 150 mm
  • Altezza sella da terra MIN 770 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.463 mm
  • Peso a secco 189 Kg
  • Peso in ordine di marcia 209 Kg
  • Cilindrata 744 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento ad aria
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 80 mm
  • Corsa 74 mm
  • Frizione monodisco
  • Numero valvole 2
  • Distribuzione monoalbero
  • Ride by Wire No
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 2
  • Potenza 52 cv - 38 kw - 6.200 rpm
  • Coppia 6 kgm - 60 nm - 4.900 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 21 lt
  • Capacità riserva carburante 4 lt
  • Trasmissione finale albero
  • Telaio Telaio in acciaio a doppia culla con elemanti imbullonati
  • Sospensione anteriore Forcella telescopica idraulica, Ø 40 mm
  • Escursione anteriore 130 mm
  • Sospensione posteriore Forcellone oscillante in lega leggera, con 2 amm. Ohlins completamente regolabili.
  • Escursione posteriore 96 mm
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 260 mm
  • ABS
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 18 pollici
  • Pneumatico anteriore 100/90/18"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 130/80/17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Moto Guzzi

Nuovo: Moto Guzzi V7

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Moto Guzzi V7 III Racer (2017 - 20)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta