anticipazioni

Norden 901 in Islanda e terzo teaser [VIDEO]

- Federico Valentini, a capo del marketing di Husqvarna, è il protagonista del terzo video dedicato alla Norden 901. Ulteriore tappa di avvicinamento alla presentazione della enduro svedese che si mostra anche in un video girato in Islanda con Mike Horn e Cyril Despres alla guida

La storia della nascita e dello sviluppo della Husqvarna Norden 901 si arricchisce di un altro capitolo sulla sua genesi (potete trovare qui il primo e qui il secondo capitolo dedicati rispettivamente al design e allo sviluppo della Norden) e di un video emozionale girato in Islanda: nel video che vedete in apertura Mike Horn insieme al cinque volte vittorioso alla Dakar Cyril Despres sono i protagonisti di un itineraio tra gli splendidi scenari islandesi, all'interno dei quali hanno portato due prototipi Norden 901(uno dei quali munito di terminale di scarico Akrapovic) in una inconfondibile colorazione Husqvarna che sembrerebbero molto avanti nello stato di definizione dei dettagli.

 

 

 

Nel terzo teaser, invece, della serie dedicata allo sviluppo del modello di serie, il protagonista è un italiano, Federico Valentini - Head of Husqvarna Motorcycles Global Marketing, cui è andato l'onore di svelare il prototipo della Norden 901 durante EICMA 2019 e di guidare l'ingresso della Casa svedese in territorio composto da una fascia di utenza totalmente nuova, unendo i concetti di viaggio, dinamicità e heritage.

Buona visione!

  • Ivan Factory, Gattatico (RE)

    Tutti pazzi per sta Norden.. beh.. cosi non litighiamo!! hahaha!!

    A me non piace propio per niente,(estitica si intende) mi sembra l'ennesima endurona grossa e ingombrante,(il peso si vedra, ma sara piu pesa dell'890 ktm, cosi a occhio) avra anche la componentistica buona ma e' una KTM piu "cicciona" e direi anche brutta uguale se non peggio!

    A me sembra quelle moto che le vogliono e nessuno se le piglia.. cosi, a occhio eh
  • Picinin se, Padova (PD)

    possiedo una ducati scrambler Desert Sled da 4 anni perchè è la moto più snella con cui percorrere strade bianche oltre che autostrade. Ne riconosco 2 difetti: serbatoio piccolo e ruota anteriore da 19. Il congenito passo lungo e conseguenze annesse determinate dallo stupendo motore a L non la rendono poi particolarmente agile nel brutto, opinioni personali..... Sono dal 1989 un Endurista agonista appassionato, con risultati proporzionati all'età ed all' allenamento e per questo vivo la moto in modo realmente dual, facendo grande attenzione al peso per la manovrabilità ed il sollevamento della stessa in caso di scivolate. Pur essendo un grande estimatore ktm non mi piace esteticamente la 890 e non vedo l'ora di provare la Husky anche se ritengo la capacità del serbatoio un omaggio alla inutilità.
Inserisci il tuo commento