Saloni

EICMA 2021: la conferma di Honda. Si va avanti con fiducia

- L'edizione 2021 di EICMA, in programma dal 23 al 28 novembre, incassa una conferma di peso, quella di Honda Motor Company che si aggiunge ad altre importanti iscrizioni
EICMA 2021: la conferma di Honda. Si va avanti con fiducia

L’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo l'anno scorso è stata annullata a causa del Covid e ci siamo tutti dati appuntamento al 2021. Quando abbiamo dovuto rinunciare eravamo tutti certi che a un anno di distanza sicuramente tutto sarebbe già stato risolto. Purtroppo invece anche la primavera 2021 si sta dimostrando drammatica, ma nonostante questo la passione non si ferma e l'organizzazione di EICMA procede speditamente. Dal 23 al 28 novembre l'evento delle due ruote più importante ritornerà nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. Arrivano anche le prime conferme ufficiali. In una nota l'organizzazione ha confermato la presenza di Honda Motor Company, uno dei top brand del settore che si affianca ad altre importanti iscrizioni tra le file degli espositori.

Nella nota l’organizzazione fa sapere di “monitorare, evidentemente, l’evoluzione sanitaria legata alla pandemia da Covid-19 e di guardare con fiducia al continuo progresso delle proposte vaccinali e alla loro diffusione. Un approccio concreto e consapevole a tutela del valore della manifestazione, del pubblico e di tutta la filiera di riferimento coinvolta, che sta impegnando la struttura di EICMA S.p.A. e le case a fronteggiare la complessità dell’organizzazione dell’evento in un contesto in continuo sviluppo”.

“Quello verso EICMA 2021 – si legge nel comunicato - è un percorso contraddistinto da una ragionevole attesa e da una visione più flessibile rispetto al passato. La condivisione di questo nuovo orientamento implica quindi un surplus di compattezza da parte di tutti gli attori coinvolti e la positiva conferma di Honda, insieme alle altre realtà di rilievo che hanno già assicurato la loro presenza, vanno proprio in questa direzione. Contiamo di comunicare presto anche altre conferme”.

“L’obiettivo comune – si chiude la nota – è infatti quello di poterci stringerci nuovamente attorno alla passione per i prodotti di questa industria e riconquistare la libertà di fare ciò che EICMA fa da oltre cento anni: creare opportunità per le aziende e offrire al pubblico esperienze di visita sempre più coinvolgenti ed emozionanti”.

  • Fabio Ricci1, Gambassi Terme (FI)

    Per quelle date dovremmo essere tutti vaccinati ,quindi spero si faccia
  • MAXPAYNE IT, Fusignano (RA)

    Speriamo abbiano il buon senso di non farla, è decisamente ancora troppo presto...
Inserisci il tuo commento