EICMA 2015: SWM Superdual 600

EICMA 2015: SWM Superdual 600
Novità di Eicma, questa SWM è dedicata a chi vuole affrontare i raid come le gita fuori porta. La base è quella della RS 650 R. Arriverà a primavera al prezzo di circa 7.000 euro
20 novembre 2015

Fra i molti modelli già presentati da SWM quest'anno, e riproposti a Eicma, spicca la novità Superdual che la casa con sede in provincia di Varese, e con capitali cinesi, ha tenuto in serbo per questa importante vetrina. Si tratta di un'agile monocilindrica on-off realizzata attorno alla RS 650 R. La sua particolarità è un allestimento che le consente di essere pronta per viaggiare e affrontare anche i percorsi fuoristrada. Si segnala per il peso contenuto in 159 kg, per la ciclistica realmente on-off e un monocilindrico di 600 cc a quattro valvole alimentato a iniezione, il serbatoio è da 19 litri. Ci sono la forcella Marzocchi da 45 mm, il mono Sachs e dischi da 320 e 240 mm; ha le ruote da 19 pollici anteriore e da 17 posteriore. La sella è a 860 mm dal suolo.
Di serie ci sono parabrezza, kit di protezione superiore e inferiore del telaio, cavalletto centrale, paramotore che ripara anche lo scarico, portapacchi posteriore. Come optional è invece disponibile il kit supporto borse laterali pronto per le GiVi di alluminio.

La vendita è prevista la prossima primavera e il prezzo dovrebbe essere di circa 7.000 euro.

Argomenti

Ultime da Fiere e saloni

Caricamento commenti...