Brembo Stylema, l'erede della M50

Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
La nuova pinza Brembo: più leggera e performante. Esclusiva (per un anno) della Ducati Panigale V4
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
29 novembre 2017

Stylema, la nuova pinza Brembo che ha debuttato sulla Ducati Panigale V4 ad EICMA, nasce dall’esigenza della Casa di Borgo Panigale di recuperare peso dopo l’adozione del propulsore a quattro cilindri: quindi Brembo ha sviluppato una pinza che a pari prestazioni potesse essere più leggera della M50. Il risultato è Stylema, che ha ridotto del 9% il peso della pinza – il 7%, se si considerano anche le pastiglie – mantenendo invariate le prestazioni in frenata.

Migliora anche la ventilazione, che grazie al disegno della tasca, e soprattutto dell’estrattore posteriore, riesce a mantenere la temperatura del liquido freni più bassa mediamente del 5% e contribuisce a disperdere il pulviscolo derivante dal consumo della guarnizione d’attrito.

Una pinza quindi più leggera, ma capace di prestazioni più costanti anche grazie allo sviluppo di pastiglie più performanti per via del materiale d’attrito migliore; Stylema è tra l’altro completamente intercambiabile con la M50.

La gestazione di questa pinza è durata circa due anni, con l’attività del centro design, lo sviluppo tecnico attraverso banchi statici e poi tutto il lavoro in collaborazione con Ducati. Un tempo molto ridotto, grazie all’uso di simulazioni computerizzate che permettono di creare un prodotto già notevolmente vicino all’optimum, e che riducono le tempistiche dello sviluppo successivo, ad opera soprattutto dei collaudatori che ne affinano il feeling.

Brembo ha lavorato anche molto da un punto di vista di uno stile che va di pari passo con la funzionalità. L’alleggerimento ha dato vita ad una linea leggera ed essenziale, coerente con quella delle supersportive moderne. Le due nervature in rilievo sono elementi strutturali ma anche di design, che comunicano dinamicità e robustezza, mentre la presa d’aria raccordata alla nervatura superiore rende più aggressivo lo stile della pinza. Il nome stesso, Stylema, vuole essere un raccordo fra i due vocaboli Style e Stilema.

Stylema rappresenta quindi il top della produzione Brembo per la dotazione strada/pista, con prestazioni molto vicine a quelle di una pinza ricavata dal pieno, che però non può offrire la stessa versatilità – in sostanza, è il meglio di quanto possa offrire l’industria per un amatore evoluto. La volete? Dovrete aspettare un po’, se non siete fra i fortunati acquirenti della Panigale V4, perché Stylema è una dotazione esclusiva Ducati per un anno. Successivamente la vedrete apparire su altri modelli e nell’aftermarket.

Caricamento commenti...