NIU N-Series. Test scooter elettrico

Marco Berti Quattrini
Abbiamo provato il NIU N-Series, uno scooter elettrico perfetto per la città, agile e leggero, ma un po' nervoso in accelerazione
28 marzo 2019

Piccolo, agile comodo e con ottime doti di guida. Certo non fa troppo caso all'estetica, ma, per essere un design made in China, poteva anche andare peggio. Sicuramente l'obbiettivo di NIU era quello di creare uno scooter urbano comodo ed efficiente, e dobbiamo dire che in questo ha pienamente fatto centro. Perché, se è pur vero che l'N-Series è un prodotto cinese, non va confuso con le cosiddette "cinesate", ovvero tutti quei prodotti economici ma che in termini di qualità valgono meno del loro basso prezzo.  Lo scooter che abbiamo provato nasce sulla base di un progetto molto razionale, con tanta solidità e ottima componentistica (batterie Panasonic e motore Bosch) e NIU è tra i più conosciuti e venduti marchi produttori di scooter elettrici a livello mondiale. Noi abbiamo provato l'N Series, il tuttofare della gamma.

Geometrie e misure

Alla base delle qualità dinamiche, delle quali parleremo più in basso, c'è un razionale studio delle geometrie che creano un triangolo perfetto con ai vertici le due ruote e la testa del pilota. Lo stesso vale per la ricerca del punto di equilibrio, e soprattutto del baricentro, che cade proprio sotto alla pedana grazie anche alla scelta di collocare proprio sotto al pianale il pacco batterie.
Ma vediamo un po' di numeri. L'N-Series pesa 95 kg, 10 dei quali sono di batteria: è lungo 180 cm e ha un interasse di 128 cm. Monta ruote da 12", e la sella è a 74 cm da terra.

Il telaio è realizzato con tubi di lega d'acciaio con verniciatura a elettroforesi; per il forcellone, invece, Niu ha scelto una lega di alluminio e titanio che garantisce maggior leggerezza, e al contempo ne incrementa la robustezza di circa il 50%. La frenata è affidata a un disco da 220 all'anteriore e uno da 180 dietro, entrambi con pinze a due pistoncini.

Esploso NIU N-Series
Esploso NIU N-Series

Motore e batteria

Il motore Bosch è integrato all'interno della ruota posteriore, ed eroga una potenza di 2.400 W con una coppia di 120 Nm. La velocità massima è limitata a 45 km/h. Ad alimentare il motore è un battery pack che utilizza batterie agli ioni di litio Panasonic (NCR18650PF): ha un voltaggio di 60 V, ed è in grado di immagazzinare 29 Ah. L'autonomia dichiarata è di circa 50 km: non è certo un dato record, ma se pensiamo che questo è uno scooter urbano, ci sembra più che sufficiente, soprattutto in considerazione del fatto che la batteria è rimovibile, pesa 10 kg e può essere ricaricata ovunque in 6 ore.

L'App del Niu N-Series
L'App del Niu N-Series

Smart

L'N-Series è uno scooter sempre connesso: dispone infatti una scheda sim Vodafone integrata che lo trasforma  in un interlocutore che invia continuamente dati e posizione al cloud , che a sua volta li invia all'app sullo smartphone. Tantissimi i dati sul veicolo: autonomia rimanente, consumo batteria, posizionamento GPS e tanto altro. Tantissime anche le informazioni sugli itinerari percorsi, visibili sul classico Google Maps con dati su velocità massima, velocità media, chilometri percorsi e tempo impiegato. Tutto questo diventa un'archivio che elabora statistiche consultabili su base giornaliera, settimanale o mensile. Insomma con l'app (bellissima da un punto di vista grafico) della NIU è come avere lo scooter in tasca.

Dettagli del NIU N-Series
Dettagli del NIU N-Series

Come va

Saliamo in sella, e fin dai primi metri il comportamento dell'N Series è impeccabile. Dinamicamente è preciso e agile. Il motore, ovviamente in rapporto alla potenza, va molto bene: se parliamo di velocità dobbiamo tenere a mente che va comparato a un "cinquantino", ma la coppia non manca. Anche la frenata ci ha convinto: incisiva, ma mai troppo aggressiva. Le vibrazioni ovviamente ci sono, ma sono ben assorbite, anche grazie alla sella ben imbottita. In poche parole, questo è uno scooter cha va proprio bene.

Detto ciò, qualche difetto l'abbiamo trovato, anche se, ad essere precisi più che di difetti parliamo di particolari migliorabili.
La prima è l'elettronica che regola l'erogazione della potenza del motore: se stiamo guidando con i riding mode più sportivi, l'attacco dell'acceleratore è troppo brusco nel chiudi/apri; fastidioso anche il fatto che non appena si sfiori il freno venga immediatamente tagliato il motore. Bisogna prenderci un po' la mano, insomma, ma soprattutto per i motociclisti abituati a tenere un dito sulla frizione la cosa all'inizio farà un po' saltare i nervi.

Altro neo è la posizione di guida: io sono alto 1,70 e a bordo del NIU sto come in poltrona, ma le persone più alte potrebbero risentire dell'altezza da terra della pedana. Avere la batteria sotto i piedi, aumenta l'agilità, ma ovviamente costringe il pilota a guidare con le ginocchio più in alto rispetto agli scooter tradizionali.

In conclusione, l'N-Series ci è piaciuto davvero tanto, e collocato nella sua dimensione, quella di uno scooter urbano, ha ottime prestazioni e un rapporto qualità prezzo (2.899 euro) quasi imbattibile.

Per chi cerchi più di velocità NIU ha presentato  l'NGT, che abbiamo brevemente provato a Roma.
 

Ultime da Scooter

Caricamento commenti...
Niu NQi Lite (2019 - 20)
Niu

Niu

Shanghai - Italia
http://www.niu.com/it

  • Prezzo 2.299 €
  • Potenza 2 kw
  • Peso 95 kg
  • Sella 740 mm
Niu

Niu

Shanghai - Italia
http://www.niu.com/it

Scheda tecnica Niu NQi Lite (2019 - 20)

Categoria
Scooter Ruote basse
Potenza
2 kw
Peso
95 kg
Sella
740 mm
Pneumatico anteriore
90/90-12"
Pneumatico posteriore
120/70-12"
Inizio Fine produzione
2019 2020
tutti i dati

Maggiori info