Monopattini e sharing a Milano: più sperimentazione uguale meno caos?

Monopattini e sharing a Milano: più sperimentazione uguale meno caos?
Marco Berti Quattrini
Approvata la proroga della sperimentazione del servizio di sharing di monopattini fino al 26 luglio 2023
11 luglio 2022

Ormai i monopattini in sharing (insieme a bici e scooter) fanno parte del sistema di trasporti  di Milano. Sono 5.250 quelli "in servizio" sulle strade del capoluogo lombardo e contribuiscono a ridurre il traffico e permettono a chi li usa di non perdere decine di minuti a cercare parcheggio. Certo, ci sono episodi di inciviltà e di guida imprudente, ma tutto sommato i monopattini a Milano e ai milanesi piacciono molto. 

Per questo il Comune ha deciso di prorogare fino al 26 luglio 2023 la sperimentazione della micro mobilità elettrica. Ad oggi le compagnie di sharing attive nel capoluogo lombardo sono 7 e per ognuna il numero massimo di veicoli è fissato a 750. 

"Vogliamo proseguire con la sperimentazione dei servizi in sharing  — ha spiegato l’assessore alla Mobilità, Arianna Censi —, perché siamo convinti che promuovere queste forme di mobilità, complementari al trasporto pubblico offra maggiori possibilità di spostamento ai cittadini milanesi, contribuendo a diminuire l’utilizzo dell’auto".

Argomenti

Ultime da Elettrico

Da Automoto.it

Caricamento commenti...