FMI e il Dunlop CIV di Vallelunga in Campidoglio! [GALLERY]

  • di Alfonso Rago
Presentazione in grande stile per il round romano del Campionato Italiano Velocità
  • di Alfonso Rago
21 maggio 2024

Un parterre d'eccezione in una location spettacolare: la tappa romana del CIV parte sotto i migliori auspici, grazie alla presenza dei vertici della Federmoto e delle istituzioni di Roma Capitale. 

Tutti insieme a piloti romani del Campionato Italiano Velocità del passato e del presente, nella prestigiosa Sala del Carroccio del Campidoglio per la presentazione del Round Corriere dello Sport di Roma Vallelunga, secondo appuntamento stagionale del Dunlop CIV, previsto per il fine settimana del 25 e 26 maggio, sul tracciato intitolato a Piero Taruffi.

L’evento si è aperto con le parole di Alessandro Onorato, Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda di Roma Capitale, e di Svetlana Celli, Presidente dell’Assemblea Capitolina: dopo aver ricordato Roma e la sua grande storia di motori, Onorato ha parlato della volontà di unire sport e cultura e di come i motori siano un aspetto cruciale del Made in Italy, mentre Celli ha sottolineato il supporto da parte dell’amministrazione capitolina al Round di Roma Vallelunga e quanto sia importante il connubio tra Istituzioni, Federazione e Organizzatori per fare sì che i cittadini traggano benefici da questi eventi. 

Entrambi, dopo aver ricevuto dal Presidente Copioli una targa in ricordo di questa giornata speciale, hanno ringraziato la FMI per l’impegno messo in campo per il round di Vallelunga che, grazie all’impegno delle istituzioni comunali ha ricevuto il patrocino di Roma Capitale.

A seguire è stato Giovanni Copioli ad intervenire: «Non poteva esserci luogo migliore del Campidoglio per presentare le gare del CIV di Vallelunga - ha dichiarato il Presidente FMI - e ringrazio le istituzioni capitoline per quest’opportunità, in particolare l’Assessore Onorato e la Presidente Celli. Il Dunlop CIV è la massima espressione della velocità nazionale, un Campionato in costante crescita sportiva e di appeal, la cui nuova stagione è iniziata nel migliore dei modi ad aprile a Misano, con gare che hanno richiamato numerosi spettatori e regalato spettacolo.

Tutto per un Campionato da sempre fucina di talenti, come dimostrato da due ex campioni italiani impegnati ora al Mondiale come Lunetta e Corsi, presenti oggi. Campioni romani, con cui lanciare al meglio l’appuntamento di questo fine settimana a Vallelunga, per il quale puntiamo a coinvolgere i tanti appassionati di motociclismo presenti a Roma e dintorni».

È toccato a Simone Folgori, Coordinatore Direzione Sportiva FMI, illustrare le attività pensate per il pubblico di Roma Vallelunga: su tutte, il biglietto ridotto e il parcheggio riservato per quanti arriveranno in moto ad assistere alle gare, nonché il biglietto al prezzo di un euro per i Tesserati FMI.

Folgori nel suo intervento ha ricordato, il successo di eventi come la Racing Night e le oltre quindicimila presenze nel weekend per la prima tappa a Misano.

Nel corso della conferenza è intervenuto anche Claudio Gregori, Presidente del Gentlemen’s Motor Club Roma, sodalizio organizzatore della tappa al Piero Taruffi, oltre ai veri protagonisti, ovvero i piloti.

In questo caso, visto l’evento, piloti romani: Luca Lunetta e Simone Corsi, impegnati nel Mondiale Moto3 e in quello della Supersport 600, entrambi già Campioni CIV, che hanno sottolineato l’alto valore formativo del Campionato Italiano.

In Sala Carroccio erano presenti alcuni dei protagonisti romani della 600, la categoria più affollata del Campionato: Leonardo Taccini (Ducati Cecchini Racing), Emanuele Vocino (Ducati Scuderia D`Ettorre) ed Andrea Giombini (Ducati Broncos Racing), quest’ultimo terzo in classifica generale, a 8 punti dal leader Andrea Mantovani (Ducati Mesaroli Racing) e a 3 dal secondo, Davide Stirpe (Ducati Garage 51 Racing Team By Barni), altro pilota romano che a Vallelunga potrà contare su motivazioni extra dovute al round casalingo.

Insomma, grandi attese e grande spettacolo a Vallelunga, per un week end di gare davvero all'insegna del motorsport più autentico ed entusiasmante!