intervista

Fabio Di Giannantonio: “Nel mondiale c’è un bel gruppo di giovani piloti italiani”

- Abbiamo incontrato Di Giannantonio al Mugello, dove era venuto per salutare i suoi amici del CIV Moto3. Nel mondiale il suo obiettivo è entrare sempre nella top ten

Il CIV è uno dei migliori trampolini di lancio verso il mondiale Moto3 e Fabio Di Giannantonio ne è la prova. Solo lo scorso anno il pilota di Roma ha lottato sino all’ultima gara con Bezzecchi ed ha poi dovuto accontentarsi della seconda posizione in campionato. Di li a poco avrebbe debuttato nel mondiale Moto3 a Valencia con il team Gresini, che lo ha poi confermato anche per questa stagione. E il giovanissimo Fabio (deve ancora compiere 18 anni) li ha ripagati con due podio, secondo sia nell’ultima gara di Assen che in quella di casa del Mugello, la sua pista preferita. E proprio all’autodromo toscano lo abbiamo incontrato ed intervistato, in occasione delle gare del CIV.

  • qucciopequaccio

    MA PERCHE' QUESTO VIDEO NON SI APRE ???
    PREGO VERIFICARE !
    GRAZIE.
Inserisci il tuo commento