Dunlop CIV 2024, Davide Stirpe vittorioso dopo Gara2 a Vallelunga: "Nonostante tutte le parole questa è la dimostrazione" [VIDEO]

Davide Stirpe esce vittorioso da Gara2. Era tanto tempo che non saliva sul gradino più alto del podio: "È una grande dimostrazione"
26 maggio 2024

Dopo due anni di difficoltà, Davide Stirpe torna alla vittoria nella seconda tappa del Dunlop CIV 2024 in una gara spettacolare e ricca di emozioni. Il pilota ha conquistato il primo gradino del podio, dimostrando una prestazione straordinaria e sottolineando l'importanza del lavoro di squadra.

"È stata una gara stupenda, siamo tornati alla vittoria ed è un'emozione indescrivibile, soprattutto qui a Vallelunga," ha dichiarato Stirpe visibilmente emozionato. "Quest'anno siamo partiti forte grazie alla squadra giusta che mi mette sempre nelle condizioni migliori e crede in me."

Il pilota ha voluto ringraziare tutte le persone che lo hanno sostenuto durante i periodi difficili, menzionando in particolare Alessandro Valia, Michele Pirro, e tutti gli sponsor, tra cui Ducati: "Nonostante i due anni duri e le critiche ricevute, questo successo dimostra che i piloti veloci non dimenticano come si corre."

Stirpe ha evidenziato quanto sia fondamentale il lavoro di squadra nel motorsport. "La mia squadra ha vinto oggi, e comprende tutti i tifosi, amici e parenti presenti. È fantastico avere questo supporto."

Riflettendo sulla gara, Stirpe ha spiegato le difficoltà incontrate con le nuove gomme: "Ieri non avevo la stessa confidenza con la moto. È cambiato molto da Misano a qui, e le ho provate solo giovedì. Ma lavorando passo dopo passo, siamo arrivati pronti alla gara di oggi."

Nonostante la vittoria, Davide rimane concentrato sui miglioramenti da apportare. "Non mi sento ancora soddisfatto al 100%, posso fare di più. Dobbiamo sistemare alcune cose, soprattutto col caldo. Siamo solo all'inizio del campionato e siamo già in testa con una vittoria e due podi."

In merito alla penalità inflitta a Luca Ottaviani, Stirpe ha aggiunto: "Senza la penalità, avrei potuto provarci in maniera diversa, ma non ero sicuro e non ho voluto rischiare troppo. Alla fine, è andata bene così."

Conclusa la gara, Stirpe ha ricordato i momenti difficili passati e l'importanza di godersi i successi. "Quando ho attraversato questi due anni difficili, ho pensato ai momenti belli come questo. Ora bisogna finire i festeggiamenti al box, che sono la parte importante."