Salone di Milano

Arai Concept-X a EICMA 2019

- Un casco dedicato alle moto anni 80 e alle loro repliche moderne. Tecnologia Arai per un casco retro

Non dobbiamo dirvelo noi: le moto anni 70 e 80 - le Youngtimer che tanto piacciono a voi e noi - stanno tornando di prepotenza. Gli anni, del resto, in cui è nata la leggenda di Arai, con piloti come Wes Cooley e Freddie Spencer. Non sono grafiche replica quelle che impreziosiscono il nuovo Arai Concept-X, ma è inevitabile riconoscere nei motivi sul nuovo casco della Casa di Ohmiya quelli che piloti e appassionati di quegli anni sfoggiavano in quel periodo - se non siete proprio di primo pelo, quei motivi gialli, rossi e verdi evocheranno immediatamente l'immagine di qualche moto, probabilmente giapponese, dalla vostra memoria. Bisogna invece essere dei profondi conoscitori della storia Arai per capire il significato del logo "HA" che campeggia sul frontale, ma se così non fosse... ve lo spieghiamo noi

Semplice, quasi spartano, con una sagoma della calotta un po' diversa da quella R75 che contraddistingue le più recenti proposte Arai, ma la cosa non implica alcun compromesso in termini di sicurezza: Concept-X supera ed eccede lo standard interno Arai. La calotta è in PB e-cLc, con forma molto liscia e arrotondata possibile e rinforzata dalla Peripheral Belt brevettata Arai, soluzione che permette al casco di deviare l’energia di un impatto (glance off, per usare il termine inglese) senza impuntarsi su eventuali ostacoli.

Il sistema visiera VAS-VC, variante della VAS introdotta con l'RX-7V contraddistinta da un look retrò, migliora ulteriormente la capacità di deviare energia rendendo la calotta ancora più liscia e resistente anche in zone dove non è previsto nessun test di omologazione.

Il sistema di ventilazione è stato abilmente nascosto nella calotta del Concept-X: la presa d'aria sul mento, dotata di due saracinesche interne separate per gestirne l'apertura, è coadiuvata dalle classiche brow vents sulla visiera (che così facendo non indeboliscono la calotta esterna) che incanalano il flusso d'aria nel circuito interno verso gli estrattori venturi laterali e quelli della zona posteriore.
 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Arai Concept-X arriva dai rivenditori proprio in questi giorni, ad un prezzo di 599 euro per le versioni in tinta unita, e 699 per le grafiche.

  • fabio.pelosi, Roma (RM)

    mi piacerebbe sapere il peso e se possibile quello del più grande xxl che non sono riuscito a leggere nemmeno nel sito ufficiale. grazie
Inserisci il tuo commento