Focus

BMW presenta l'arma totale per la SBK

- Vi mostriamo la BMW S 1000RR che correrà in Superbike, con la scheda tecnica e il commento degli ufficiali Troy Corser e Ruben Xaus. GALLERY


Campionato del Mondo Superbike 2009
BMW presenta la moto con cui lancerà la sfida agli altri sei costruttori: quattro giapponesi e due europei.
È la prima partecipazione al Campionato del Mondo Superbike della Casa dell'Elica, ma la tradizione corsaiola di BMW risale a 86 anni fa, con l'R32 nel 1923. L'ultimo successo del team ufficiale BMW fu il 2° posto di Walter Zeller nel Campionato del Mondo 1956.

BMW nel Campionato AMA di Superbike
Il primo successo di BMW, nel campionato Superbike Americano è stato a Daytona (USA) nel 1976, quando l'americano Steve McLaughlin vinse il Campionato AMA Superbike in un avvincente arrivo al photo-finish con il compagno di squadra Reg Pridmore. Entrambi su una BMW R 90 S preparata da Butler & Smith, gli importatori americani della Casa.

BMW nel Campionato del Mondo Superbike è una debuttante. L'azienda ha deciso di partecipare alla sfida senza dubbio più difficile dei suoi ultimi vent'anni di storia.
Il parere dei due forti piloti ufficiali fa ben sperare circa la possibilità della nuova moto di andare subito a podio.

Troy Corser: "La S 1000 RR Racing Bike ha un'ottima base e tutti noi stiamo lavorando al massimo per essere competitivi. Questa è la prima volta per BMW nel Campionato del Mondo Superbike e nessuno di noi sottovaluta la sfida. Ma la sfida stessa fa parte delle emozioni e siamo tutti determinati a fare il nostro meglio in assoluto. Man mano che la stagione va avanti, sono sicuro che miglioreremo molto; ma siamo un po' svantaggiati dal fatto che ogni volta che arriviamo su un circuito dovremo partire da zero, mentre gli altri disporranno di informazioni e dati degli anni precedenti. Ciò nonostante, sono certo che miglioreremo nel corso della stagione e, strada facendo, forse potremo sorprendere qualcuno".

Ruben Xaus: "Questa è una bella sfida e sono molto contento di correre per un team ufficiale e di lavorare con un bel gruppo. Penso di aver sempre saputo che avrei dovuto probabilmente modificare il mio stile (dopo anni di guida in sella ad una due cilindri), ma sono molto soddisfatto dei progressi che ho fatto in questa direzione nelle ultime prove. Certo, non è facile per nessun nuovo costruttore entrare in questa serie incredibilmente competitiva, ma credo che BMW sia in grado di avere un impatto rilevante sul campionato e sono molto felice di far parte di questa grande avventura".

Berti Hauser - Direttore BMW Motorrad Motorsport: "Questa grande avventura è iniziata non molto tempo fa; ma ora stiamo per prendere parte alla nostra prima gara del Campionato del Mondo Superbike ed è per tutti noi un momento eccitante. Credo fermamente che abbiamo due grandi piloti - Troy Corser e Ruben Xaus - ed un team entusiasta e molto impegnato. Troy è il pilota con maggiore esperienza nel WSBK e porta al team molte conoscenze ed informazioni. Sebbene Ruben non abbia la stessa esperienza di Troy, ha tanto entusiasmo per questo progetto e sento che insieme a Troy sono un perfetto abbinamento. Sono molto contento del progresso già fatto negli ultimi mesi ed ora, come tutto il team, non vedo l'ora che inizi questa grande sfida".

BMW S 1000 RR SBK
Dati tecnici
Cilindrata: 999 cc, 4-tempi, 4 cilindri, raffreddato a liquido
Cambio: 6 velocità
Potenza: oltre 200 cavalli a oltre 14.000 giri/minuto
Alesaggio / Corsa: 80 x 49,7 mm
Rapporto di compressione: 14:1
Sistema di alimentazione: iniezione Dell'Orto 48 mm
Capacità del serbatoio: 23 litri
Lubrificazione: Pompa ad immersione
Peso a secco: 162 kg
Passo: 1.428 mm
Lunghezza: 2.056 mm
Larghezza: 532 mm
Sospensione anteriore / Ø: Forcelle telescopiche rovesciate Öhlins, Ø 43 mm
Sospensione posteriore: TTX Öhlins
Freni anteriori: Doppio disco da 320 mm, Brembo, pinze
a 4 pistoncini
Freni posteriori: Disco singolo da 220 mm, Brembo, pinze
a 4 pistoncini
Ruote: Anteriori da 16,5" x 3,5 "
Posteriori 16" x 6,25"
Pneumatici: Pirelli

PILOTI

Troy Corser
n. 11
Data di nascita: 27.11.1971
Luogo di nascita: Wollongong, Australia
Residenza: Montecarlo, Principato di Monaco
Stato civile: Sposato con Sam,  due figli Kalani e Kelissa
Altezza: 1,75 m
Peso: 66 kg
Sponsor personali: Alpinestars, Shark, Riders for Health
Hobby: Golf, go-kart, jet-ski, motocross
Passione: Gare motoristiche
Paese preferito: Principato di Monaco
Piloti che rispetta di più: Tutti
Circuiti preferiti: Phillip Island, Valencia, Portimao
Prima moto: Yamaha TY80 (strada), Honda CR80 (gara)
Prima gara: Serie australiana 250 produzione del 1989 (Suzuki RGV250)
Momenti salienti della carriera : 1996 - Campione del Mondo Superbike  2005 - Campione del Mondo Superbike
Storia nel mondiale Superbike: 413 gare, 128 podi (33 vittorie, 47 secondi posti and 48 terzi posti), 42 pole position
Website: www.troycorser.com

Ruben Xaus
n. 111
Data di nascita 18.02.1978
Luogo di nascita: Barcellona, Spagna
Residenza: Andorra
Stato civile: Sposato con Mariona,  due figli Julia e Paula
Alterzza: 1,83 m
Peso: 71 kg
Sponsor personali: Arlen Ness, Premier, Oakley, Dea Due, Cabutti motor A.S.E, Chianchia, Biga, BRC,  IPA, Fratelli Scotto, Faro, Commencal bicycles
Hobby: La sua famiglia
Passione: Le sue "ragazze"
Paese preferito: Spagna
Piloti che più rispetta: In primo luogo il compagno di squadra
Circuiti preferiti: Tutti
Prima moto: Montessa Cota 25cc
Prima gara: 1992 Solo Moto 75cc Criterium
Momenti salienti della: Secondo posto al mondiale Superbike  carriera del 2003
Storia nel mondiale Superbike: 152 gare, 35 podi (11 vittorie, 13 secondi posti, 11 terzi posti), 1 pole position
Website:  www.rubenxaus.net

Moto.it

  • orso_20, Termoli (CB)

    dopo tanto

    Alla fine si sono piegati,l'hanno finita con paralever,telelever,teste sui lati...l'anno prossimo scendera' pure la motoguzzi...ha ha.w aprilia.
Inserisci il tuo commento