velocità

Yamaha festeggia la 200esima vittoria

- Lorenzo regala a Yamaha la vittoria numero 200 nella classe regina del motomondiale. Grandi piloti hanno contribuito a questo successo: Giacomo Agostini, Kenny Roberts, Eddie Lawson, Wayne Rainey e molti altri
Yamaha festeggia la 200esima vittoria


Dopo aver raggiunto un traguardo personale importantissimo a Phillip Island con le 50 vittorie in carriera, Jorge Lorenzo si è ripetuto dove oltre a trovare i 30 ori  in MotoGP™, ha regalato a a Yamaha la vittoria numero 200 nella classe regina. 40 anni fa, l'inglese Chas Mortimer (1973) si aggiudicava la prima nel GP di Barcellona presso il Montjuic.


Un gran numero di piloti mitici hanno aiutato Yamaha a raggiungere questo numero rotondo: da Giacomo Agostini a Kenny Roberts, passando per Eddie Lawson e Wayne Rainey. Tra gli italiani brillano anche Luca Cadalora e Max Biaggi. I piloti nostrani hanno poi segnato pietre miliari della storia della casa giapponese. Agostini fu il primo a vincere il titolo mondiale in sella a Yamaha nel 1975. Valentino Rossi è stato poi il pilota della rinascita nell'era moderna. Quando nel 2004 lasciò la Honda e conquistò il Mondiale nell'anno del debutto su Yamaha, in pochi ci avrebbero scommesso.


Con l'arrivo di Rossi, e più tardi quello di Jorge Lorenzo (2008) i successi non si sono mai fermati: 49 delle ultime 50 vittorie sono firmate da Rossi e Lorenzo, con l'eccezione del GP d'Olanda 2011, vinto da Ben Spies.

Fonte: MotoGP.com

  • LorenzoB24, Crespano del Grappa (TV)

    @Mr70a+

    Eh si, son nuovo.... Grazie del benvenuto comunque... eh ma che Jorge domenica... Troppo manico, tanta rabbia e tanto rispetto ( non si nota che tifo Casey eh? :-D
  • Mr70a+, Tirano (SO)

    @lorenzob24

    Cavolo sei impazzito??...io la penso come te!!....ma non sai cosa rischi?...il canguro non si può MAI nominare,no si può ma in termini negativi!!....sei nuovo mi sa del forum,per cominciare benvenuto.....se ti leggono te lo daranno "caloroso" anche altri!!!!.....scherzo ovviamente ,ma se l'Innominato rimaneva temo che non si arrivava a Valencia....con questa Honda chiudeva già almeno dopo Misano ....ma ammetto che del canguro sono troppo tifoso,e rispetto ad altri l'essere tifoso,ti fa straesagerare a volte!....comunque Jorge e'un catenaccio anche lui,dopo due infortuni ravvicinati apre ancora alla grande!!ciao
Inserisci il tuo commento