mostra aiuto
Accedi o registrati
Team

Presentato il team Sky Racing VR46 2018

- Presentati oggi i team Moto2 e Moto3 Sky Racing VR46. Nella classe minore schierati Bulega e l'esordiente Foggia. In Moto2, Bagnaia e Marini

Gli obiettivi sono chiari: vincere, il più che si può, in tutte le gare. Non si parla esplicitamente di Mondiale, ma è al campionato che punta lo Sky Racing Team VR46. Oggi, presso la sede Sky di Milano, sono state svelate le livree delle Kalex di Bagnaia e Marini che correranno in Moto2, e delle KTM impegnate in Moto3 con Bulega e Foggia in sella. I piloti sono concentrati e carichi dopo la pausa invernale, «abbiamo una grande opportunità in questo 2018 - ha dichiarato il team manager Pablo Nieto - e come un vero team lavoreremo con impegno, passione e professionalità senza lasciare nulla al caso».

 

MOTO2

La stagione che sta per prendere il via sarà la seconda nella classe intermedia per il Team Sky, e sarà la seconda anche per Francesco Bagnai,a che nel 2017 si è aggiudicato il titolo di “Rookie of the Year” e che quest'anno è quindi chiamato a confermare il suo talento. «Ci aspettiamo grandi cose da Pecco (Francesco): ha dimostrato di saper essere competitivo - spiega Nieto - e, con le novità tecniche introdotte per la nuova stagione (nuove sospensioni Öhlins, NDR), potrà giocarsi delle carte importanti e farci divertire».


Accanto a lui ci sarà Luca Marini, che debutta quest'anno nello Sky Racing Team VR46. «Dopo due anni di esperienza in Moto2 e i buoni piazzamenti dello scorso anno, questa sarà sicuramente una stagione chiave per me - ha dichiarato Luca -. Esordirò con il nuovo Team e sono già molto soddisfatto del lavoro svolto nella pre season con tutti i nuovi tecnici. L’obiettivo è fare un altro step in avanti e avvicinare i più forti»

 

MOTO3

Per Nicolò Bulega è stato un inverno di duro lavoro per arrivare al 100%, dopo l'infortunio dello scorso novembre.  «Non vedo l’ora di risalire in sella per capire esattamente qual è la mia situazione fisica. Ho voglia di tornare al lavoro sulla nuova KTM»

Nel box insieme a lui ci sarà Dennis Foggia. E' il pilota italiano più giovane del Campionato, e debutta in Moto3 dopo aver vinto il titolo mondiale nello Junior CEV lo scorso anno con lo Sky VR46 Junior Team.

 

  • Mostrogenio988

    E come il fallimento di Lorenzo in Ducati Lorenz e Mr70 muti zitti non se ne parla, e vengono qui a sfogarsi a fare figure da fregnacci.
  • lorenz753344, Santarcangelo di Romagna (RN)

    Ultimamente si commenta e si critica tutto, dalle prestazioni in pista dei piloti fino addirittura ai contratti che le squadre fanno e ai compensi.
    A questo punto mi chiedo come mai in tutta la stagione 2017 non sia stata spesa una parola sul completo fallimento di questa squadra, in particolare in moto3, sui risultati e sulla gestione dei piloti, vedi Fenati.
    Se si vuole parlare perché non si parla di tutto?
Inserisci il tuo commento