Piloti

MotoGP. Joan Mir firma con Suzuki

- Joan Mir sarà al fianco di Alex Rins nel box Suzuki dal 2019, è ufficiale
MotoGP. Joan Mir firma con Suzuki

Mancava solo la firma tra Mir e la Suzuki, ed è arrivata per un biennale che lo lega alla marca giapponese fino al 2020, dividendo il box con il confermato Alex Rins. Per il rookie della Moto2 è un altro balzo da gigante in una carriera che procede a gonfie vele. Al fianco di Alex Rins, il campione della Moto 3 punterà a risultati importanti in sella ad una moto in continua crescita.

 

Shinichi Sahara, Project Leader, commenta: “I nostri programmi come team puntano sui giovani piloti, e l’arrivo di Mir si inserisce in quest’ottica. È un grande talento, ci piacerebbe vederlo crescere sulla nostra GSX-RR”.

 

Davide Brivio, Team Manager, prosegue: “Mir ha solo 20 anni e ha già impressionato tutti con le sue doti. È intelligente, velocissimo e un bravo ragazzo. Sono tutte caratteristiche che si cercano in un giovane corridore. È con noi perché crede nel nostro progetto: sappiamo che dovremo dargli tempo per crescere”, termina. “Ma crediamo nel suo potenziale, e con Alex comporrà una formazione di grande talento”.

  • Nessuno. Marci 1952, Milano (MI)

    E' evidente che Suzuki per i prossimi 2 anni, parteciperà per riempire la griglia di partenza.
  • coccobill01, Varese (VA)

    Per il momento deve ancora dimostrare di essere all'altezza della moto2 ......... per la motogp è solo una scommessa !
Inserisci il tuo commento