MotoGP

MotoGP. Francesco Guidotti: "Marc Marquez, uno dei favoriti per il titolo"

- Il team manager della squadra Pramac/Ducati conosce molto bene il pilota spagnolo, avendoci lavorato insieme ai tempi della Ktm 125. Francesco non ha dubbi: "A Portimao me lo aspetto nei primi 5, forse starà solo più attento a non cadere. Ma, in passato, ha superato altri momenti complicati". Su Zarco: "Giusto pensare al titolo". Su Martin: "Ha fatto grandi cose, ma adesso viene il difficile"

Moto.it, questa volta, è andato a casa di Francesco Guidotti, il bravissimo team manager della squadra Pramac/Ducati. Francesco non ha dubbi: “Marquez andrà subito forte, non vedo controindicazioni, nemmeno psicologiche.

Forse starà un po’ più attento a non scivolare, perché cadere subito potrebbe essere complicato da gestire. Ma non è vero che è la prima volta che rischia la carriera: gli era già successo nel 2011, quando perse la vista dopo aver picchiato la testa e anche ai tempi della 125 si ruppe un braccio. E adesso, rispetto ad allora, credo sia ancora più forte psicologicamente.

Quindi non vedo perché non debba tornare quello di prima. Il Mondiale? Possibile, è uno dei favoriti: nel 2019 ha conquistato il titolo totalizzando il doppio dei punti del terzo in classifica. Quindi, per lui, recuperare 40 punti non è un grande problema. Gli avversari lo aspettano con la voglia di batterlo in pista, ma anche con la paura di non riuscirci…”.

Su Zarco: “E’ chiaro che bisogna pensare in grande, al titolo mondiale. Ci siamo dati come obiettivo la costanza: direi che ha iniziato molto bene”. Su Martin: “Il nuovo Marquez? Indubbiamente in Qatar ha fatto grandi cose, ma è troppo presto per dirlo: lì abbiamo provato tanto e corso due GP, adesso per lui diventa tutto più complicato”.
  • Desmononno, Cagliari (CA)

    L'unica cosa che non è stata considerata è il cambiamento della Honda in questi mesi, che si è adeguata ai piloti a disposizione.
  • Andrea.Turconi, Rho (MI)

    Faccio la mia Diavel dei colori Pramac ...
Inserisci il tuo commento