Piloti

MotoGP. Costola rotta per Lorenzo. Ci sarà in Argentina

- La Tac fatta dopo la caduta di sabato in Qatar ha evidenziato la frattura della prima costola destra. Il pilota spagnolo sarà in pista in Argentina
MotoGP. Costola rotta per Lorenzo. Ci sarà in Argentina

Appena rientrato dal GP del Qatar, Lorenzo si è sottoposto ad approfondimenti clinici per capire con più chiarezza le conseguenze della brutta caduta di sabato nelle FP3. La TAC ha evidenziato la rottura della prima costola destra: a dare la notizia è stato proprio il neo acquisto HRC, che con un Tweet ha reso pubblici i risultati della visita. Per recuperare saranno necessarie 3-4 settimane, ma Jorge ha concluso scrivendo "We will fight in Argentina!" non lasciando dubbi in merito alla sua presenza in griglia nel prossimo GP.

 

  • Gisulfo, Arpino (FR)

    Lorenzo deve calmarsi e stare attento, perché soltanto Marquez può guidare come Marquez. Volerlo imitare troppo in fretta può servire soltanto a trasformare il dream team in un nightmare team.
  • Fra3414, Monte San Savino (AR)

    Ed io condivido anche il tuo, bravo.
Inserisci il tuo commento