MotoGP 2023. Il team Gresini toglie il velo alle sue moto, Alex Marquez: “Dopo il primo giro con Ducati ho detto ‘wow!’” [VIDEO]

  • di René Pierotti
Presentate le squadre di MotoE, Moto2 e MotoGP. Nadia Padovani: “Fausto è sempre con noi, Alex è arrivato super motivato”
  • di René Pierotti
21 gennaio 2023

Nei locali della Darsena del Sale a Cervia, in Romagna, il team Gresini ha svelato le sue moto e i suoi piloti per il 2023.

I riflettori ovviamente sono stati puntati su Alex Marquez che è apparso super motivato da questa nuova avventura, è la più grande sfida della tua carriera, gli abbiamo chiesto: "Può esserlo, sicuramente è la più emozionante perché gli ultimi due anni sono stati duri. Ho pensato vado forte o non vado forte? Non so più guidare una moto?".

Un dubbio che è svanito dopo il primo giro fatto con Ducati a Valencia, come lo riassumeresti in una parola Alex? "Wow!".

Sul palco un'emozionata e determinata Nadia Padovani ha ricordato il suo Fausto: "È sempre con noi".

Dopo è stata la volta dei piloti e delle moto: dapprima la nuovissima MotoE Ducati, introdotta anche da Gigi Dall'Igna presente a Cervia insieme a Ciabatti e Tardozzi. Accanto alla moto elettrica i due piloti, Matteo Ferrari e Alessio Finello.

Dopo la MotoE c'è stata la presentazione della Moto2 e di Jeremy Alcoba e Filip Salac.

Lo spettacolo per la presentazione della MotoGP è stato molto scenografico: dei pannelli luminosi sono scesi dal soffitto sul palco coprendo la scena mentre le luci erano soffuse e il fumo cambiava l'atmosfera... dopo un paio di minuti di musica e colori al neon i pannelli si sono alzati e, in carena sulle Ducati GP22 c'erano i due piloti Fabio Di Giannantonio e Alex Marquez.

Come detto Marquez è apparso molto carico e anche Diggia, dopo l'anno di esordio ha detto di aver sistemato molte cose in questo inverno, sia fisicamente, che mentalmente e a livello di gruppo di lavoro e di essere pronto a fare molto meglio del 2022.

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...