MotoGP 2022. GP di Valencia. Il pronostico di Zam #lanotiziainprimafila [VIDEO]

Giovanni Zamagni
Secondo l’analisi del passo, Miguel Oliveira è quello più efficace sulla distanza, seguito da Fabio Quartararo e Jorge Martin. Francesco Bagnaia non sembra aver nessuna possibilità di finire sul podio, ma gli basta il 14esimo posto per il titolo. Ecco il mio podio di domani
5 novembre 2022

Le premesse sono quelle di una gara molto spettacolare, con tanti piloti che, al di là del passo mostrato nelle FP4, hanno grandissime motivazioni per salire sul gradino più alto del podio. Sicuramente ce le ha Jorge Martin, alla terza pole consecutiva: avrà imparato la lezione dagli sbagli commessi?;

Sicuramente ce le ha Marc Marquez: non ha un gran passo, ma partendo dalla prima fila sicuramente ci proverà. Sicuramente le ha Jack Miller, che vorrebbe finire con un successo - che significherebbe titolo mondiale per Bagnaia, indipendentemente dal risultato - la sua avventura con la Ducati.

Sicuramente ce le ha Fabio Quartararo: non serve nemmeno spiegare perché. Sicuramente ce le ha Brad Binder, sempre molto efficace in gara. Personalmente non vedo altri piloti in grado di vincere. In definitiva, il mio pronostico è…

E’ questo l’argomento de #lanotiziainprimafila di oggi. Qual è la vostra opinione?

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...