MotoGP 2022. GP d'Austria al Red Bull Ring. Anche Jorge Martin con la tuta aperta! E non sanzionato

MotoGP 2022. GP d'Austria al Red Bull Ring. Anche Jorge Martin con la tuta aperta! E non sanzionato
Non si è aperta del tutto come a Quartararo in Catalogna l'anno scorso ma il pilota spagnolo ha corso parte della gara non in sicurezza. Se ne parla nel DopoGP con Nico Cereghini, Zam e l'ingegner Bernardelle
22 agosto 2022

L'anno scorso a giugno, nel GP di Catalunya Fabio Quartararo corse parte della gara con la tuta Alpinestars completamente aperta davanti. Una situazione pericolosa che lo mise anche in difficoltà nella guida e che fu sanzionata con una penalità. Il francese da terzo passò sesto nella classifica di gara. La decisione della Safety commission non mise tutti d'accordo (Zam e Jorge Lorenzo, per esempio).

Ecco, una cosa simile, ma che non abbiamo visto da subito è successa anche ieri nel GP d'Austria al Red Bull Ring: Jorge Martin ha corso parte della gara con la tuta (anche questa Alpinestars) con la cerniera aperta e parte del corpo scoperto.

Una situazione pericolosa che ci è stata fatta notare da alcuni lettori e di cui siamo andati a cercar conferma nelle foto della gara, che potete vedere qui sotto.

Martin, a differenza di Quartararo, non è stato sanzionato. Di questo e di molto altro si parla questa sera nel DopoGP, alle 18, con Nico Cereghini, Zam l'ingegnere Giulio Bernardelle.

Caricamento commenti...