MotoGP 2022. Casey Stoner di nuovo in pista? I nuovi indizi che alimentano i sospetti

MotoGP 2022. Casey Stoner di nuovo in pista? I nuovi indizi che alimentano i sospetti
  • di René Pierotti
Il pilota australiano è in Italia, oggi a Firenze, ieri in Veneto in un'azienda suo storico sponsor. Ha parlato delle sue condizioni fisiche e per la prima volta è ottimista. Cosa bolle in pentola?
  • di René Pierotti
6 luglio 2022

Casey Stoner è in Italia e ieri era ad Asolo in Veneto, dove ha sede l'Alpinestars e dove il due volte campione del mondo si è fatto fotografare mentre... gli prendono le misure per una nuova tuta.

Nei giorni precedenti Stoner era stato in viaggio in Grecia, poi è arrivato nella penisola, oggi per esempio è a Firenze, come si vede dalle sue storie Instagram. 

Le parole dell'ex pilota, ritirato nel 2012 a soli 27 anni, sono all'insegna dell'ottimismo, forse per la prima volta da tempo: "Negli ultimi mesi mi sono sentito pian piano meglio... e questa è la prima volta in 12 anni che mi prendono le misure (per una tuta, ndr)".

La risposta di Alpinestars apre a nuovi scenari

Stoner ha scritto queste poche parole accanto alla foto che lo ritrae con una sarta di Alpinestars, che sta misurando il corpo dell'ex pilota Ducati e Honda.

Molte le risposte di piloti ed ex piloti a incitare l'australiano, da Jorge Martin a Dani Pedrosa. Ma il commento più importante è stato quello di Alpinestars, da sempre sponsor di Stoner, che ha rassicurato il pilota che "la tuta per te sarà pronta in pochissimo tempo", aumentando la suspance su questa nuova e inattesa fase della carriera del numero 27.

Insomma niente di certo sul futuro di Stoner ma il suo ottimismo sulle condizioni di salute e la prova concreta che sta per rimettersi la tuta indicano chiaramente che qualcosa sta per succedere.

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...