MotoGP

MotoGP 2021. GP del Portogallo a Portimao. Frankie Carchedi ha il Covid19 (nonostante il vaccino): Joan Mir è senza capomeccanico

- Carchedi non è proprio partito per il Portogallo ed è rimasto a casa. Sta bene e non ha sintomi, al suo posto a fianco a Joan Mir ci sarà Tom O’Kane
MotoGP 2021. GP del Portogallo a Portimao. Frankie Carchedi ha il Covid19 (nonostante il vaccino): Joan Mir è senza capomeccanico

Frankie Carchedi, capotecnico del campione del mondo Joan Mir, è risultato positivo al Covid19 nonostante il vaccino fatto in Qatar ed è rimasto a casa, senza partire per Portimao. Sta bene e non ha particolari sintomi. Nel box del team Suzuki sarà sostituito da Tom O’Kane, capotecnico del test team. Ad annunciare di aver contratto il virus è stato lo stesso Carchedi, che su Twitter ha spiegato di essere in buona salute, sottolineando di aver ricevuto la prima dose del vaccino Astra Zeneca. “Grazie a tutti per  i gentili messaggi – ha scritto nel suo Tweet - È un peccato, ma quello che mi è successo dimostra che i protocolli funzionano bene! Ho preso la prima dose di Astra Zeneca e sono sicuro che sia il motivo per cui mi sento bene. In bocca al lupo a tutto il Team Ecstar Suzuki”.

  • Fra4314, Monte San Savino (AR)

    Meno male che ci ha pensato il capotecnico a fare chiarezza, perché il titolo che avete scritto sembra più una campagna antivaccinale.....è chiaro che anche se vaccinati si può risultare positivi, ma è tutt'altra faccenda.....su via, parlate di tecnica e risultati sportivi che è meglio
Inserisci il tuo commento