GP di Teruel

MotoGP 2020. Spunti, domande e considerazioni dopo il GP di Teruel

- Quali sono state le chiavi del GP? Confronto Aragon2/Aragon1? la Yamaha M1 2019 va meglio della 2020? Perché Pecco Bagnaia si è ritirato?
MotoGP 2020. Spunti, domande e considerazioni dopo il GP di Teruel

Quali sono state le chiavi del GP?

  1. La caduta di Nakagami. Dopo aver conquistato la pole ed essere partito al comando, Nakagami aveva la possibilità di scappare, ma ha esagerato e alla quinta curva è caduto;

  2. La “bolla” di Morbidelli. Nel dopo gara, Franco ha detto che era in uno stato di grazia tale, che tutto gli è venuto facile come “bere un bicchier d’acqua”: non si poteva battere;

  3. Le soffice anteriore di Rins. Dopo aver vinto settimana scorsa con la soffice, Alex non ha cambiato scelta, ma la media era probabilmente più adatta;

  4. La caduta di Marquez. Alex era quarto al 14esimo giro a 4”5 da Morbidelli e a 1”4 da Mir: il podio era ampiamente alla sua portata;

  5. I piloti hanno fatto la differenza. In un campionato fortemente condizionato dalle gomme e dove è difficile capire i valori in campo, oggi i piloti hanno fatto la differenza: l’ha fatta Morbidelli rispetto a tutti gli altri piloti Yamaha; l’ha fatta Rins rispetto a Mir; l’ha fatta Zarco in Casa Ducati; l’hanno fatta Nakagami e Marquez (al di là della caduta) con la Honda; l’ha fatta Pol Espargaro con la Ktm.

 

Giri veloci in gara (tra parentesi il giro in cui è stato realizzato).

Morbidelli 1’48”089 (5); Marquez 1’48”186 (4); Rins 1’48”235 (5); Oliveira 1’48”467 (5); Zarco 1’48”483 (5); Mir 1’48”508 (7); Vinales 1’48”527 (4); P.Espargaro 1’48”568 (5); Lecuona 1’48”758 (7); Smith 1’48”758 (4).

 

Confronto Aragon2/Aragon1: tempo totale/tempo sul giro/posizione.

Morbidelli: 41’47”652/1’48”089/1; 41’59”147/1’48”537/8

Rins: 41’49”857/1’48”235/2; 41’54”391/1’48”404/1

Mir: 41’53”028/1’48”235/3; 41’57”036/1’48”834/3

Vinales: 42’01”914/1’48”527/7; 41’57”271/1’48”623/4

Quartararo: 42’02”372/1’48”863/8; 42’15”889/1’48”583/18

Dovizioso: 42’09”874/1’48”833/13; 42’03”030/1’49”141/7

 

E’ giusto dire che la Yamaha M1 2019 va meglio della 2020?

Secondo me no. Io credo che oggi Morbidelli avrebbe vinto anche con la moto di Quartararo/Vinales: è stato il pilota a fare la differenza, non la moto.

 

Binder ha tamponato Miller alla seconda curva: è stato sanzionato?

Sì. Nella prossima gara a Valencia dovrà effettuare un “long lap penalty”.

 

Perché Pecco Bagnaia si è ritirato al quinto giro mentre era 18esimo?

Risponde il team manager Francesco Guidotti: “Fin dal secondo giro ha avuto un calo di potenze del motore, poi non aveva più senso continuare”.

 

Perché Aleix Espargaro si è ritirato al 21esimo giro mentre era nono, con la settimana posizione alla sua portata?

Ha rotto il motore. Nel comunicato stampa si parla genericamente di “problema tecnico”.

 

Motori punzonati e motore utilizzato in gara.

Dovizioso: punzonati 5, utilizzato il 5; Petrucci 5/5; Vinales 5/5; Quartararo 5/5; Morbidelli 5/5; Mir 5/1; A.Espargaro 6/6; Miller 5/5; P.Espargaro 5/5; Marquez: 4/4.

 

Tre motivi per ricordare il GP.

  1. La vittoria di Morbidelli: straordinaria,

  2. La vittoria di Lowes: straordinaria.

  3. La resa Ducati/Dovizioso. Anche se ancora matematicamente in gioco, Dovizioso è ormai fuori dalla lotta per il titolo.

 

Tre frasi del GP

3) Marquez: “Mi sono fatto prendere dalla foga, ho fatto un errore da principiante”;

2) Mir: “Bisogna stare in testa al campionato, non si sa cosa può succedere da un momento all’altro”;

1) Morbidelli: “Niente è impossibile nella vita, a volte accadono delle cose perché ci credi al 100%, specie nello sport”

 

Io l’avevo detto

Giovanni Zamagni, nel pre gara a Sky: “Oggi i piloti Honda sono imbattibili”. Primo pilota Honda al traguardo: Crutchlow, 11esimo.

  • Strijbos, Alessandria (AL)

    In tanti a discutere se la Ducati ha preso i piloti giusti o meno..
    Io vi giro la domanda: questi piloti hanno scelto la squadra giusta?
    Con tutto il bene che voglio alla Rossa, la casa di Panigale mi sembra un po' alla frutta come progetto, o perlomeno come lavoro ai box.
    Come scritto più volte, temo sia anche dovuto al saccheggio di tecnici Ducati da parte delle altre case..
  • NinoG, Palermo (PA)

    Io non so se qualcuno, ieri, ha dato un'occhiata alla noiosissima F1 per capire com'è fatto il circuito di Portimao...io l'ho fatto e mi ha terrorizzato!! Gli on-board fanno vedere almeno 3 punti in cui bisogna staccare praticamente alla cieca e poi tuffarsi in picchiata...è un continuo saliscendi con curve molto secche, alcune proprio alla fine di un dosso...quindi sali, stacchi senza vedere e...giù curva a destra...
    Bho...speriamo bene!
Inserisci il tuo commento