GP d'Austria

MotoGP 2020. Puig: “Marquez deve prendersi tempo”

- Il team manager della HRC parla ai microfoni di Sky: “Sta recuperando tranquillo, non c’è una data per il ritorno: c’è una lesione importante, non c’è fretta per tornare in pista”. Sulla Yamaha: “E’ un problema loro, non nostro”
MotoGP 2020. Puig: “Marquez deve prendersi tempo”

Alberto Puig, team manager Honda, ha rilasciato un’intervista a Sandro Donato Grosso (Sky): come al solito, Puig è di poche parole, eccole.

Come sta Marc Marquez?
“Sta recuperando tranquillo, a casa. E’ brutto, ma è quello che deve fare in questo momento”.

Tornerà in pista per il prossimo GP, o per quello di Misano del 13 settembre, o quando?
“In questo momento non ha senso forzare, non c’è una data per il ritorno. C’è una lesione importante, bisogna prendere i tempi giusti (Puig non lo dice, ma è certo che salterà anche la prossima gara in Austria, NDA)”.

La Yamaha ha chiesto di poter intervenire sui motori: com’è la situazione nella MSMA?
“Questo è un problema della Yamaha, non c’è altro da dire”.

Senza Marquez, la Honda è in grande difficoltà.
“Siamo in questo mondo da tanti anni, sappiamo che possono arrivare momenti così quando il pilota di punta non sta bene. Nello sport ci sono momenti positivi e negativi: con Marc abbiamo avuto molti più giorni positivi che negativi”.

  • Gaal Dornik, Modena (MO)

    Avrà cambiato idea...
  • Alessandro200958, Mogliano Veneto (TV)

    ma come?!?
    Non era l'eroe del globo?!?!
    Il genio totale e più grande del globo terracqueo che fosse mai esistito??
    Quello che tonava a correre dopo 24 ore....
    Ah no, 1 mese fermo adesso...
    Un genio...
Inserisci il tuo commento