GP di Francia

MotoGP 2020. Il DopoGP di Aragon con Nico, Zam, l'Ing e Luca Cadalora

- ll nostro magic trio Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e Giulio Bernardelle analizza ai raggi X il primo dei due weekend di gare al MotorLand di Aragon. Anche questa volta, un ospite d'eccezione, Luca Cadalora. Qui, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di Moto.it

Il nostro magic trio Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e Giulio Bernardelle - con la partecipazione straordinaria di Luca Cadalora - analizza al millimetro il GP di Aragon a partire da Suzuki regina della domenica: vince Rins, terzo Mir che guida il mondiale, secondo il sorprendente Marquez: Alex. Vinales quarto miglior pilota M1, Quartararo addirittura 18°… male Dovi 7°. Fuori dai dieci le deludenti KTM e l’Aprilia.

E poi si parlerà di Rossi, del pasticcio Ducati e, ovviamente di gomme. Senza dimenticare le considerazioni e i pronostici sulla gara che domenica si correrà nuovamente al MotorLand di Aragon.

Vi aspettiamo con le vostre domande.

DopoGP e gli altri: tutti i live di Moto.it sul Motomondiale
  • Mauro XC, Occhieppo Superiore (BI)

    E comunque, sarà politicamente scorretto ma...., senza MM è il campionato piu' bello degli ultimi 10 anni.

    Brutto da dire ma è così.
  • azmo1, Zanica (BG)

    Domanda per l'Ing., l'utilizzo di un parafango anteriore più avvolgente (tipo Cagiva C9) potrebbe tenere la temperatura della gomma anteriore più alta?
Inserisci il tuo commento