Piloti

MotoGP 2019. Lorenzo rientra a Silverstone

- Il pilota spagnolo non rientrerà prima del GP del Regno Unito. In sella alla HRC sempre Bradl
MotoGP 2019. Lorenzo rientra a Silverstone

Il GP d'Olanda è costato a Jorge Lorenzo una frattura alle vertebre T6 e T8 e il campione spagnolo a quanto pare non ha alcuna intenzione di affrettare i tempi di recupero. Un comunicato HRC ha infatt ufficializzato che il rientro di Lorenzo avverrà a Silverstone, per il GP del Regno unito il 25 agosto.

La scelta presa da pilota e team è più che logica: Jorge è 16° in classifica mondiale con 19 punti in cascina (Marquez ne ha 185), non vale la pena rischiare una caduta e magari aggravare la sua condizione fisica. Lorenzo infatti sta meglio, ma è ancora dolorante e con una limitata mobilità in sella. 

D'altra parte Lorenzo in quanto a dedizione al lavoro e sopportazione del dolore non ha nulla da dimostrare. Ricordiamo tutti quando ancora in sella a Yamaha nel 2013 corse ad Assen a 36 ore di distanza dall'operazione chirurgica alla clavicola

Stefan Bradl guiderà nuovamente la RC213V del Repsol Honda Team.

  • Marci 1952, Milano (MI)

    Anche se non dovesse più rientrare, lo spettacolo non ne risentirà. Forse rientra per stare almeno davanti all'Aprilia di Iannone. Una bella lotta per difendere il 16dicesimo posto in classifica.😁😁😁.

    Che fine ingloriosa per lo Spagnolo.
  • 76diablo, Napoli (NA)

    L esempio che nella vita le scelte sbagliate si pagano. Nemmeno un campione del mondo è esente da tutto ciò. Lorenzo ha un carattere polemico e paga lo scotto del suo carattere
Inserisci il tuo commento