MotoGP

MotoGP 2019, GP di Thailandia. I segreti della pista

- Giovanni Zamagni e l'Ing. Bernardelle analizzano curva per curva il circuito di Chang che ospiterà il GP di Thailandia 2019

Continua l'appuntamento con l'ingegner Giulio Bernardelle, affiancato da Giovanni Zamagni, dove viene presentato il circuito del GP in programma: un'analisi curva per curva che permetterà di svelare tutti i segreti della pista. Ma non solo, perché nel farlo scopriremo quali siano i piloti con uno stile di guida che meglio si adatta al tracciato, e quali le moto più performanti. 
Il circuito di Chang che ospiterà il GP di Thailandia non presenta un tracciato particolarmente interessante: rettilinei e curve molto lineari. Qui saranno avvantaggiate le Ducati che specialmente nella curva decidiva (l'ultima), con una ripartenza da prima, potrà far valere il proprio motore. In generale però sarà Honda e in particolar modo Marquez, con il suo stile di guida, a essere favorite su questo tracciato. 


Consulta gli Orari TV Sky e TV8 del GP

Segui LIVE il GP di Thailandia

 

 

  • Marci 1952, Milano (MI)

    Per i segreti della pista. Mi fido solo del noto tecnico.PC
  • Strijbos, Alessandria (AL)

    Ma che bella sta rubrica!
    Tanica, tecnica, tecnica: grazie,grazie, grazie!!
    Imparo tanto grazie a voi.
Inserisci il tuo commento