GP della Malesia

Moto2 e Moto3. Alex Marquez è Campione. Vittoria per Lorenzo Dalla Porta

- Lo spagnolo chiude alle spalle di Binder e conquista il titolo con una gara di anticipo. Alex si laurea campione alla 5^ stagione in Moto2, dopo il successo iridato del 2014 in Moto3. Lorenzo Dalla Porta vince anche a Sepang e si conferma leader della classe inferiore. Spaventoso incidente tra Rodrigo, Suzuki e Lopez
Moto2 e Moto3. Alex Marquez è Campione. Vittoria per Lorenzo Dalla Porta

Alex Marquez imita il fratello Marc e vince il titolo della Moto2. Al nuovo campione del mondo è bastato un secondo posto a Sepang per staccare di 28 punti in classifica generale Brad Binder, dominatore della gara.

Lo spagnolo può tirare un sospiro di sollievo dopo un finale di stagione senza vittorie. L'ultima, la quinta della stagione, risale a inizio agosto, nel GP della Repubblica Ceca a Brno.

Sul terzo gradino del podio del GP della Malesia sale Thomas Luthi, diretto rivale di Marquez durante il campionato, superato oggi da Binder in classifica generale. Il sudafricano della KTM adesso è il favorito per il titolo di vicecampione, grazie alla 3^ vittoria nelle ultime 5 gare, la 4^ del 2019.

Alex è al secondo titolo nel Motomondiale. Nel 2014 aveva conquistato la Moto3, passando l'anno successivo nella categoria di mezzo. Dopo 5 stagioni è arrivato il titolo, grazie a 5 vittorie, 2 secondi posti, 3 terzi e 6 pole position su 18 GP disputati finora quest'anno.

Il pilota del team EG 0,0 Marc VDS numero 73 è il primo ad aver vinto sia il titolo della Moto2 che quello della Moto3.

Moto2 - La classifica della gara

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 156.9 38'07.843
2 20 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 156.9 +0.758
3 16 12 Thomas LUTHI SWI Dynavolt Intact GP Kalex 156.8 +2.683
4 13 97 Xavi VIERGE SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 156.5 +6.646
5 11 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up Speed Up 156.5 +7.114
6 10 27 Iker LECUONA SPA American Racing KTM KTM 156.4 +8.582
7 9 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA FLEXBOX HP 40 Kalex 156.3 +9.232
8 8 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN ONEXOX TKKR SAG Team Kalex 156.3 +10.180
9 7 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP Kalex 156.2 +10.807
10 6 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 156.0 +14.585
11 5 40 Augusto FERNANDEZ SPA FLEXBOX HP 40 Kalex 155.8 +16.521
12 4 11 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 155.4 +22.333
13 3 54 Mattia PASINI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 155.4 +23.326
14 2 87 Remy GARDNER AUS ONEXOX TKKR SAG Team Kalex 155.3 +23.810
15 1 77 Dominique AEGERTER SWI MV Agusta Temporary Forward MV Agusta 155.3 +24.002
16   5 Andrea LOCATELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 155.3 +24.055
17   96 Jake DIXON GBR Gaviota Angel Nieto Team KTM 155.1 +27.663
18   20 Dimas EKKY PRATAMA INA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 155.0 +29.455
19   16 Joe ROBERTS USA American Racing KTM KTM 154.9 +30.896
20   2 Jesko RAFFIN SWI NTS RW Racing GP NTS 154.4 +37.044
21   65 Philipp OETTL GER Red Bull KTM Tech 3 KTM 153.6 +50.548
22   3 Lukas TULOVIC GER Kiefer Racing KTM 153.3 +54.921
23   18 Xavi CARDELUS AND Gaviota Angel Nieto Team KTM 152.9 +1'00.678
24   33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 144.1 1 Giro
Non classificato
    22 Sam LOWES GBR Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 155.4 5 Giri
    72 Marco BEZZECCHI ITA Red Bull KTM Tech 3 KTM 155.8 6 Giri
    62 Stefano MANZI ITA MV Agusta Temporary Forward MV Agusta 149.3 8 Giri
    35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 143.9 10 Giri
    21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up Speed Up 119.7 11 Giri
    47 Adam NORRODIN MAL Petronas Sprinta Racing Kalex 153.2 13 Giri
    88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo KTM 152.7 16 Giri
Primo giro non terminato
    64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS   0 Giro

Moto2 - La 'top ten' del Mondiale dopo il GP della Malesia

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Alex MARQUEZ Kalex SPA 262
2 Brad BINDER KTM RSA 234
3 Thomas LUTHI Kalex SWI 230
4 Jorge NAVARRO Speed Up SPA 210
5 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 197
6 Luca MARINI Kalex ITA 182
7 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 171
8 Marcel SCHROTTER Kalex GER 137
9 Fabio DI GIANNANTONIO Speed Up ITA 101
10 Enea BASTIANINI Kalex ITA 95

 

 

In Moto3 il neo campione del mondo ha fatto suo il GP della Malesia nonostante una partenza in 7^ posizione. Lorenzo Dalla Porta ha beneficiato anche di uno spaventoso incidente che ha coinvolto al 5° giro i primi 3 piloti: Gabriel Rodrigo, Tatsuki Suzuki e Alonso Lopez.

Alla curva 4 Lopez è andato di poco largo e in uscita ha perso il controllo della moto. L'argentino è stato scaraventato a terra dopo un high side. Ancora in pista la sua moto è stata centrata dal giapponese Suzuki, in quel momento in scia al battistrada. I primi inseguitori sono sfrecciati tra i 2 piloti e le loro moto sull'asfalto, tranne Lopez che non è riuscito a evitare l'impatto con la Honda di Suzuki. Per fortuna tutti e 3 i piloti si sono rialzati con le proprie gambe.

Peccato per Celestino Vietti, finito 5° ma in lotta per la vittoria fino a metà dell'ultimo giro, quando è stato toccato da Albert Arenas, a sua volta scivolato all'ultima curva. Il secondo posto è andato così a Sergio Garcia e il terzo a Jaume Masia per una parte bassa del podio tutta spagnola.

Per il campione Dalla Porta è la 3^ vittoria consecutiva, la 4^ della stagione. In campionato alle sue spalle, Aron Canet ha un margine di 15 punti su Tony Arbolino, oggi rispettivamente 8° e 9°.

Per assegnare il titolo di vicecampione della Moto3 sarà decisivo il prossimo appuntamento di Valencia. Si torna in Europa il 15-17 novembre 2019 per l'ultimo GP della stagione.

Moto3 - La classifica della gara

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Leopard Racing Honda 148.6 38'01.355
2 20 11 Sergio GARCIA SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 148.6 +0.410
3 16 5 Jaume MASIA SPA Mugen Race KTM 148.6 +0.803
4 13 79 Ai OGURA JPN Honda Team Asia Honda 148.6 +0.885
5 11 13 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 148.6 +0.902
6 10 42 Marcos RAMIREZ SPA Leopard Racing Honda 148.6 +1.095
7 9 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 148.6 +1.342
8 8 44 Aron CANET SPA Sterilgarda Max Racing Team KTM 148.5 +2.253
9 7 14 Tony ARBOLINO ITA VNE Snipers Honda 148.4 +3.035
10 6 23 Niccolò ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse Honda 148.1 +7.726
11 5 55 Romano FENATI ITA VNE Snipers Honda 148.1 +8.008
12 4 75 Albert ARENAS SPA Gaviota Angel Nieto Team KTM 148.0 +10.521
13 3 12 Filip SALAC CZE Redox PruestelGP KTM 147.6 +15.542
14 2 25 Raul FERNANDEZ SPA Gaviota Angel Nieto Team KTM 147.6 +15.873
15 1 54 Riccardo ROSSI ITA Kömmerling Gresini Moto3 Honda 147.6 +15.950
16   76 Makar YURCHENKO KAZ BOE Skull Rider Mugen Race KTM 147.6 +16.064
17   84 Jakub KORNFEIL CZE Redox PruestelGP KTM 147.6 +16.497
18   22 Kazuki MASAKI JPN BOE Skull Rider Mugen Race KTM 147.6 +16.567
19   7 Dennis FOGGIA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 147.1 +24.161
20   61 Can ONCU TUR Red Bull KTM Ajo KTM 146.8 +29.330
21   69 Tom BOOTH-AMOS GBR CIP Green Power KTM 143.5 +1'22.202
Non classificato
    40 Darryn BINDER RSA CIP Green Power KTM 145.2 7 Giri
    71 Ayumu SASAKI JPN Petronas Sprinta Racing Honda 148.0 9 Giri
    16 Andrea MIGNO ITA Mugen Race KTM 148.0 9 Giri
    27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 148.0 9 Giri
    82 Stefano NEPA ITA Reale Avintia Arizona 77 KTM 140.6 10 Giri
    24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 148.1 12 Giri
    19 Gabriel RODRIGO ARG Kömmerling Gresini Moto3 Honda 148.0 12 Giri
    21 Alonso LOPEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 147.9 12 Giri

Moto3 - La 'top ten' del Mondiale dopo il GP della Malesia

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Lorenzo DALLA PORTA Honda ITA 279
2 Aron CANET KTM SPA 190
3 Tony ARBOLINO Honda ITA 175
4 Marcos RAMIREZ Honda SPA 174
5 John MCPHEE Honda GBR 156
6 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 128
7 Celestino VIETTI KTM ITA 127
8 Jaume MASIA KTM SPA 121
9 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 111
10 Albert ARENAS KTM SPA 108

 

Guarda gli Orari TV del GP della Malesia
Tutti i segreti della pista di Sepang

Leggi le statistiche del GP della Malesia
Tutte le notizie in diretta nel nostro LIVE

  • Valentino.Masini, Cesena (FC)

    Ulteriore conferma per Lorenzo Dalla Porta.
    E' rimasto sul pezzo anche a campionato già conquistato e….. potrebbe pure non essere finita qui.
    4 (al momento) vittorie e una sfilza di podi, niente male per una categoria in cui tutti o quasi sono messi in condizioni di vincere.

    Bravo anche A. Marquez, è sempre difficile vincere qualcosa.

    Valentino Masini.
  • DrManetta, Cecina (LI)

    Grande Dalla Porta. Oltre ad aver vinto le due gare fondamentali per conquistare il titolo, si permette di sbaragliare gli avversari anche a mondiale acquisito e con tanta grinta. Il campionato Moto3 è suo di diritto.

    Bravo anche ad Alex Marquez, sopratutto perché vince nonostante su di lui incomba l'ombra del fratello. Anche Moto.it ha creato come indirizzo di pagina moto2-marc-marquez-campione-del-mondo-2019.html. Sarà un fratello ingombrante?
    Peccato però che non ci sia stato un italiano in palla a contrastarlo come Morbidelli prima e Bagnaia poi. Forse avrebbe dovuto rimandare la festa di un altro anno.
Inserisci il tuo commento