L'INTERVISTA

Marc Marquez: "15 mondiali? Penso sia impossibile"

- Il neo-campione del mondo della MotoGP si racconta ai microfoni di Sky, sul presente e anche sul futuro che verrà
Marc Marquez: 15 mondiali? Penso sia impossibile

Otto volte campione del mondo! Molto contento: quando hai quel vantaggio in campionato, provi a cercare una motivazione extra. Già giovedì avevo detto che volevo provare a vincere la gara. Quartararo è stato strepitoso, ci ha provato fino all’ultima curva, ma io non potevo perdere con tutta la gente qui a festeggiare. Da prima di Misano dico che Fabio sarà uno degli avversari forti per il 2020: sta guidando la Yamaha in modo molto buono. Qui abbiamo usato il nostro motore, ma perdevo nel T3 e nel T4: ma le gare sono così, in alcuni punti perdi in altre guadagni. Oggi mi sono concentrato al 100%, l’ho messa in buca…

15 mondiali? Penso sia impossibile, adesso proviamo a continuare così, ogni anno è diverso. Mi aiuta tutto: più che gli avversari e gli stimoli, mi aiuta il mio team. E’ molto difficile per un pilota mantenere sempre la stessa concentrazione, noi lavoriamo in tanti per lo stesso obiettivo. 2020 sarà difficile con Vinales, Quartararo, Dovizioso e vediamo se ce ne saranno degli altri. Dedica a tutti quelli che mi stanno dietro, famiglia, team, allenatore, fan club, tutti che spingono per questo obiettivo.

Io non voglio sapere niente dei festeggiamenti, ho scoperto anch’io che c’era il biliardo là. Solitamente quando metti in buca la palla nera perdi, questa volta ho vinto…".

  • 2T4Ever, Verbania (VB)

    Matematicamente impossibile, specialmente nella moto gp di questi anni. L'unica possibilità sarebbe stata gareggiare in più classi come ai vecchi tempi.vincerà ancora parecchio e straccera' altri record, ma quello di Ago resta al sicuro.
  • Aspes 125 yuma, Bologna (BO)

    Penso per lui sia possibile: è insaziabile.
Inserisci il tuo commento