LIVE MotoGP 2021. Il GP di Misano2: i commenti dei piloti dopo il GP

LIVE MotoGP 2021. Il GP di Misano2: i commenti dei piloti dopo il GP
Giovanni Zamagni
Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna. Prove, qualifiche, gare oltre che dichiarazioni e analisi. Tutto live!
21 ottobre 2021

Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna. Prove, qualifiche, gare oltre che dichiarazioni e analisi. Tutto live!

Live concluso

  • 24 ottobre 2021 - ore 17:29
    Andrea Dovizioso: “Quartararo ha fatto una grande differenza" “Non ho capito tanto… Dall’inizio non avevo feeling, è un’altra esperienza importante. Ho usato le stesse gomme degli altri, ma non erano ok per me. Sto combattendo con la moto, perché devo cambiare il mio stile, è stata una gara difficilissima, non ero abbastanza dolce. Non sono contento, credo che le condizioni non mi abbiamo aiutato ad avere feeling. Ad Austin ero stato molto veloce, credo che in un circuito come questo dove devi ripartire in accelerazione, se non guidi come Fabio diventa complicato. I limiti durante le prove sono emersi in maniera evidente. “Credo che Fabio faccia la differenza in frenata, non so però quanto è differente la sua moto. Non ho la velocità per sfruttare il potenziale della moto: quando sbagli in frenata, perdi in tutto il resto. “Quartararo: credo che abbia fatto un grande lavoro. Da fuori non vedi mai i difetti delle moto, lui è bravissimo a mascherarli, è pazzesco come lui sia riuscito a essere costante e veloce ovunque. Lui è stato veloce in ogni circuito: è difficile frenare tardi e far girare la moto come riesce a fare lui. Senza sbagliare “C’è del tempo, avrò una moto diversa: è chiaro che se il campionato 2022 dovesse partire domani sarei preoccupato, ma fortunatamente c’è un po’ di tempo. Anche se non è così tanto”.
  • 24 ottobre 2021 - ore 16:37
  • 24 ottobre 2021 - ore 16:37
  • 24 ottobre 2021 - ore 16:34
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:49
    Fabio Quartararo: “Grazie alla mia famiglia" “Ho visto cadere Oliveira cadere alla 14 e alla 15 Bagnaia. Non era il modo in cui volevo vincere il campionato, ma non è solo oggi, credo che abbiamo fatto un campionato incredibile, 16 gare sempre tirate, Pecco mi ha spinto, è stato bello. “Ho già pianto almeno 14 volte, A mio papà non piace parlare, ma so già cosa pensa di me e lui e la mamma sanno cosa penso di loro. Il momento più difficile della mia carriera è stato passare dalla Honda alla Ktm è stato molto complicato. Ho dovuto sentire tanti commenti, ma la mia famiglia è sempre stata lì. Da bambino, mio fratello, mia mamma, mio papà, la mia mamma è rimasta da sola tanto tempo casa, io e mio papà andavamo ad allenarci, siamo campioni, è incredibile”.
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:37
    Marc Marquez: “Giusta la maglietta Grazie Vale" “Sto guardando in TV la festa per Valentino: è stata una carriera storica e si vede quanto ha portato al motociclismo. La maglietta “grazie Vale” è giusta. “Grazie alla pioggia, il braccio non si è stancato, sono arrivato fresco alla gara. E’ stata la chiave della mia vittoria: oggi ero agile. Ma alla fine di gara sono arrivato al limite, non riuscivo a tenere il suo passo, ma Bagnaia è caduto e sono stato fortunato. Sono contento perché questa vittoria è più importante di quella di Austin: qui gira a destra, qui ho faticato. Era importante per me vedere un miglioramento, come si è visto nella seconda parte della stagione. Ce l’abbiamo fatta a fare un podio in un circuito a destra. “MotoGP del futuro. Vedo una MotogP giovane e giovane significa evoluzione, ogni anno i piloti saranno più forti. Lo sarà Quartararo, Pecco spero di no… ma sarà sicuramente più costante. Dobbiamo lavorare su di me, sulla moto per il 2022, adesso ci stiamo riuscendo. Vediamo se nel 2022 possiamo lottare con Quartararo”
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:30
    Valentino Rossi sotto la tribuna, gli stanno consegnando il premio come icona del “Made In Italy” Rossi: “Abbiamo un sacco di piloti italiani giovani forti che corrono in MotoGP, bisogna fare il tifo per loro e continuare a seguire le gare”
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:27
    Marc Marquez: “E’ il giorno di Quartararo" “Sono molto contento per me e per la squadra, primo e secondo. Giovedì avevo detto che l’obiettivo era finire sul podio prima della fine della stagione su un circuito destroso. Pecco era più forte di noi oggi, sono stato fortunato: gli ho messo un po’ di pressione. Ma oggi è il giorno di Fabio Quartararo, non il mio”
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:24
    Enea Bastianini: “Un po’ di fortuna, ma che ritmo nel finale" “Non me l’aspettavo di arrivare fino al podio: un po’ di sfortune altrui e un bel ritmo finale mi hanno consentito di salire sul podio. Gli ultimi giri sono stati tosti, anche perché fabio spingeva forte nonostante fosse già campione del mondo. Nell’ultimo giro ci ho provato, è stato bello. Devo partire più avanti, ma nelle condizioni “miste” faccio ancora fatica. “Solitamente il mio punto debole è il venerdì, non riesco a essere veloce da subito. Forse perché faccio sessione troppo corte, cambieremo strategia da Portimao. Qui non mi ha aiutato il meteo: con il bagnato mi ero migliorato, ma ieri ho fatto tre cadute consecutive… “Portimao mi piace tantissimo, ma nella prima gara non ero stato particolarmente veloce. Ma adesso ho più esperienza, capisco più velocemente cosa fare sulla moto. Valencia non è la mia pista preferita, non credo di poter essere troppo efficace lì. “Il potenziale che avevo alla fine era il mio ritmo, ma all’inizio, con tanti piloti davanti si era scaldata la gomma, non potevo forzare a sinistra. Poi ho preso ritmo. Partivo dietro a Quartararo, ma lui si è liberato prima dei piloti davanti. Complimenti a Quartararo che ha vinto il mondiale”
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:12
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:12
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:11
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:10
  • 24 ottobre 2021 - ore 15:04
    Fabio Quartararo, le prime parole da campione del mondo “Non ci credo, non riesco nemmeno a parlare, è una sensazione incredibile. Magari fra un po’ riuscirò a mettere insieme due parole in croce, bello essere qui con la mia famiglia”
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:43
    Finale Marquez p.espargaro Bastianini Quartararo zarco rins a.espargaro Vinales marini rossi binder pirro dovizioso morbidelli
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:42
    Bastianiini passa!
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:42
    Track limits warning per Quartararo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:41
    Bastianini a 0”2 dal podio
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:41
    Ultimo giro Marquez p.espargaro Quartararo Bastianini zarco rins a.espargaro Vinales marini binder rossi pirro dovizioso
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:39
    Vinales è ottavo, sta facendo una gran gara è 0”7 dal compagno di squadra!
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:39
    Bastianini è 0”781 dal podio di Quartararo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:38
    24 giro Marquez p.espargaro Quartararo Bastianini rins zarco a.espargaro marini vinales pirro bn=
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:37
    Bagnaia aveva 0”8 di vantaggio stava spingendo forte, Quartararo è campione del mondo!
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:36
    Cade Bagnaia!
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:35
    22 giro Bagnaia +0”683: è il break decisivo? Bastianini 7, altre grande gara
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:34
    Rins passa finalmente per lui espargaro, ma ci ha messo troppo tempo: adesso è a 1”1 da Quartararo che può amministrare il quinto posto 11 esimo vinales
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:33
    Alla fine del t2, Bagnaia arriva ad avere fino a 0”4 di vantaggio, che poi perde in parte negli ultimi due settori. Sembra quindi che marc possa attaccare solo al carro o all’ultima curva Long lap penalty per dovizioso, un disastro
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:32
    Per il momento, Marquez non ha mai provato ad attaccare Bagnaia, adesso è a 0”192 dopo aver fatto il suo giro veloce in 1’32”245, un decimo meglio di bagnaia
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:30
    A meno di errori altrui, Quartararo non può recuperare altre posizioni. E espargaro e mir gli sono atatccati
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:30
    Quartararo passa espargaro al curvone, è quinto
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:29
    Quartararo pronto all’attacco dell’aprilia
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:29
    Quatararo passa rins, è sesto
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:29
    Il gioco di squadra ducati è evaporato velocemente; l’unica ducati davanti a quartararo è quella di Bagnaia, primo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:27
    Crollo di morbidelli, passato anche da bastianini, adesso decimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:27
    Marquez non molla 1’32”388 un decimo e mezzo più veloce di bagnaia
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:26
    Grande prova di Aleix Espargaro, quinto , ma adesso deve stare attento a rins e quartararo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:25
    16 giro Bagnaia giro veloce 1’32”171 Marquez 1’32”317 tra i due 0”296
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:25
    Crollo di morbidelli, ha girato in 1’35”212
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:23
    Quartararo adesso è settimo due grandi sorpassi
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:22
    Zarco adesso è asoli 0”4 da Quartararo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:22
    Rins passa marini,
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:22
    13 giro Bagnaia marquez p.espargarooliveira a.espargaro Morbidelli rins marini Quartararo zarco bastianini binder pirro viénale rossi dovizioso nakagami
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:20
    Marquez perde nei primi due settori e recupera nel T3 e nel T4
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:19
    Cade martin
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:19
    12 giro p.esaprgaro è il più veloce in pista in 1’32”577, aumenta il suo vantaggio su oliveira a 1”
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:19
    Marquez fino adesso non sembra aver alcun problema fisico. “L’obiettivo è entrare nei 5, né la vittoria né il podio sono alla mia portata” aveva detto ieri
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:18
    Bastianini passa binder, è 12
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:18
    Oliveira si avvicina a Pol Espargaro è a 0”777 dal terzo posto
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:18
    Cade Lecuona, pilota ok
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:16
    10 giro Bagnaia fa il suo giro veloce 1’32”495, Marquez 1’32”485. Quartararo nono 1’32”741, è il suo giro veloce
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:16
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:16
    Quartararo passa martin, è nono a 0”6 da rins, ottavo. Cade nakagami
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:14
    Marquez adesso p in fase di studio
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:14
    8 giro Bagnaia 1’32”542, marquez 1’32”645. Quartararo 10 1’33”296 Track limiti warning per dovizioso, superato anche da rossi
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:12
    Bastianini è 16 pirro 17, =
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:11
    7 giro Stesso tempo per bagnaia e Marquez, 1’32”7. Quartararo 10 in 1’32”931
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:11
    Ricordo che bagnaia ha cambiato gomme sulla linea di partenza: potrebbe avere bisogno di qualche giro per prendere un po’ di confidenza
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:10
    6 giro Bagnaia 1’32”559 è il suo giro veloce, Marquez 1’32”490. Quartararo decimo gira in 1’33”032: può risalire almeno fino all’ottava posizione
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:09
    Marquez sembra averne molto di più di bagnaia in questo momento
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:09
    5 giro Giro veloce di marquez in 1’32”256, 0”5 più veloce di Bagnaia che adesso ha solo 0”167 di margine
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:08
    4 giro Bagnaia maruqez a 0”652, p.espargaro a 2”0 oliveira morbidelli a.espargasro Marini martin lecuona rins Quartararo, 11esimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:07
    Era leggermente fuori linea e troppo piegato
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:07
    Cade Miller
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:06
    Rossi in questo momento viene superato da dovizioso ed è ultimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:05
    La fuga di Bagnaia è finita: miller è a 0”051, marquez a 0”141. Marc ha fatto il giro veloce in 1’32”734
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:05
    Mir travolge petrucci, cadono entrambi
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:03
    Mir doppio long lap penalty per partenza anticipata
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:03
    2 giro Marquez molto aggressivo, è vicinissimo a miller
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:03
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:01
    1 giro Bagnaia prova subito ad allungare, marquez terzo
  • 24 ottobre 2021 - ore 14:01
    Partenza: Bagnaia miller oliveira m.marquez p.espargaro Morbidelli marini. Quartararo 17
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:59
    Attenzione ci sono dei cambi gomme: MV12 media anteriore JM43 dura anteriore e media posteriore FB63 dura anteriore e media posteriore
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:58
    Via al giro di ricognizione
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:54
    Jorge lorenzo
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:52
    È il momento dell’inno italiano
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:49
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:49
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:47
    Quindi quartararo sceglie la media posteriore, a lui non piace la soffice
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:45
    Scelta gomme
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:43
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:39
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:39
    MotogP: Brad Binder cade nel giro di allineamento in pista
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:02
    Finale Lowes torna alla vittoria, davanti ad Augusto fernandez e canet che probabilmente ha fatto un errore nel finale. 4 vietti, sesto manzi, settimo Gardner che guadagna così 9 punti su r.fernandez e adesso ne ha 18 di vantaggio a due gare dalla fine
  • 24 ottobre 2021 - ore 13:01
    Fernandez a 0”437
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:59
    Ultimo giro Lowes, canet a 1”020, fernandez a 0”543 da canet, vietti a 0”896
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:59
    Cade bezzecchi, pilota ok Gardner settimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:56
    22 giro Lowes primo, canet secondi, fernandez a 1”209 da canet, vietti a 0”3 da fernandez
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:54
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:53
    20 giro Navarro perde, vietti è sul podio in questo momento
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:53
    Bella sfida tra canet e lowes per la vittoria. Poi sfida tra vietti e a.fernandez per il quarto posto e tra bezzecchi e gardner per il settimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:50
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:48
    Anche il team della Moto2 corre con la livrea gialla e la scritta: grazie vale. Bella idea
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:48
    Raul Fernandez torna sconsolato al box: sono convinto che la dinamica sia stata quella descritta precedentemente: ruota anteriore sulla riga bianca umida in staccata e chiusura netta dell’anteriore
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:47
    Attenzione, altro “warning” per gardner per “track limit” Gardner è settimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:45
    Credo che fernadez abbia messo le ruote sulla riga bianca in staccata, ancora umida e gli si è chiuso l’anteriore. Bruttissima caduta, pilota ok. Mondiale andato?
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:44
    15 giro Cade raul fernandez, incredibile! Mentre Gardner, settimo, aveva appena ricevuto un long lap penalty
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:41
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:01
    Questo il casco di luca marini
  • 24 ottobre 2021 - ore 12:01
    Ecco la livrea della moto con la quale correrà oggi Luca Marini
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:58
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:54
    Acosta molto buio in volto sul podio
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:51
    Dennis Foggia: “E’ stato un week end difficile, tutte le libere sul bagnato, dove non sono troppo bravo, non mi piace. Ma nel warm up ero rilassato, sapevo si sarebbe corso sull’asciutto. Sono partito dalla 14esima posizione, ho detto bisogna attaccare, perché Pedro era davanti. Avevo un buon potenziale, sei podi di fila, seconda vittoria qui, la terza in italia, non male. Non so quanti punti ho di vantaggio, ma grazie al team, la moto era perfetta”
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:49
    Pedro Acosta: “Non sono felice oggi. Il team ha fatto un ottimo lavoro, però dobbiamo continuare a lavorare. La traiettoria da seguire è segnata, ma non è semplice”
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:43
    Vincendo a Portimao, acosta sarebbe campione del mondo indipendentemente dal risultato di foggia
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:43
    Acosta ha imitato i danni, ma il recupero di foggia è inesorabile
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:42
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:41
    Acosta si complimenta con foggia a fine gara
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:41
    Finale Foggia masia acosta Foggia a 21 punti dalla vetta! Dai Dennis, dai
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:40
    Foggi +0”364
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:39
    Acosta terza, Nepa quarto
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:39
    Masia per il momento non ha mai provato un attacco
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:38
    Inizia l’ultimo giro Foggia ha in scia masia a 0”146. Nepa a 0”350 dal podio di binder Acosta quinto
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:38
    Penultimo giro: Nepa a 1”1 dal podio
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:37
    Masia, secondo, ha un pessimo rapporto sia con Dennis Foggia, sia con il suo compagno di squadra Pedro Acosta…
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:37
    Antonelli è attaccato ad acosta
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:37
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:35
    La lotta per la vittoria è tra foggia e masia
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:35
    Acosta viene ripassato da nepa, deve stare attento perché dietro si sta avvicinando un gruppo di sei piloti
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:33
    Acosta continua a perdere decimi, è a 3”0 da foggia
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:32
    Fenati grande rimonta, è ottavo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:32
    Acosta è quarto, ha in scia nepa. È a 1”3 da binder
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:31
    Dopo l’errore commesso, antonelli non ha più ripreso ritmo, è ottava. Cade Guevara, pilota ok
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:30
    I primi 4 hanno allungato forse definitivamente, il quinto, nepa, è a 1”4
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:29
    16 giro Foggia 1’42”494, acosta 1’42”832, è sesto a 1”5 dal primo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:28
    7 giri e mezzo alla fine Foggia primo, acosta quinto a 1”1
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:27
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:25
    14 giro Foggia primo, acosta quinto
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:24
    Foggia all’esterno su Guevara, è secondo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:24
    14 giro Foggia è terzo, ha il passo per vincere. Acosta quinto
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:23
    E’ caduto migno
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:23
    12 giro Guevara, masia, acosta, nepa, foggia, binder antonelli, migno, sasaki salac artigas in 1”4
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:23
    Acosta perde tre posizioni, masia non si fa nessun problema a passarlo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:21
    12 giro Errore di antonelli, perde cinque posizioni, è sesto. Acosta primo, foggia sesto, ne passa due in due curve
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:20
    12 giro Acosta terzo, cade suzuki, pilota ok
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:18
    Antonelli sempre davanti, vuole dettare il ritmo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:17
    9 giro Antonelli 1’43”008, guevara 1’42”611 nepa 1’42”835, acosta 1’42”662, foggia 9 1’42”668
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:16
    9 giro Foggia vede il gruppo, ormai è lì
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:16
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:14
    Antonelli prova ad allungare, +0”323, ma è dura scappare
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:14
    7 giro Foggia gira in 1’42”566, adesso è a meno di un secondo dal gruppo di testa. Nella sua scia, Andrea Migno
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:12
    Foggia adesso è decimo, si è liberato del gruppo, deve provare a ricucire, è a 1”3 dall’ultimo del gruppo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:11
    Foggia 11esimo a 2”8
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:11
    6 giro Cade Riccardo rossi, pilota ok
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:10
    Artigas nuovo giro veloce in 1’42”375
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:09
    Il gruppo è di nove piloti, Artigas è a 1”4. Rossi, decimo, è a 2”3 Foggia 13esimo a 2”6
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:08
    Antonelli primo, Artigas, ottavo, fail giro veloce in gara
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:07
    Davanti provano a fare un po’ di selezione. Foggia è 14esimo a 2”8
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:05
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:04
    Nepa va al comando, i primi tre provato a prendere un po’ di margine, ma non riesco a fuggire
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:03
    Acosta settimo, foggia 16esimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:03
    Foggia è 16esimo
  • 24 ottobre 2021 - ore 11:02
    Partenza Antonelli, rossi, Guevara salac Nepa masia, suora acosta
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:59
    Via al giro di ricognizione della Moto3. Acosta con la dura al posteriore
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:53
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:12
    Entra in pista anche miller
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:12
    Secondo Piero Taramasso molti sceglieranno la soffice al posteriore, con quartararo che potrebbe optare per la media, perché a lui non piace tanto la soffice. Davanti probabilmente la maggioranza andrà sulla media
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:09
    Miller sempre fermo ai box
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:07
    Entra in pista quartararo con le slick. Marquez ai box dopo aver fatto un giro con le rain
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:06
    Quartararo sempre al box
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:04
    Scelta gomme momentanea
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:02
    Martin in pista con le rain
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:01
    Entra bagnaia in questo momento
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:01
    Quartararo è al box senza casco, bagnaia è fermo al box con il casco in testa, entra subito marquez
  • 24 ottobre 2021 - ore 10:00
    Via al warm up, io credo che entreranno tutti con le slick
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:53
    Wu moto2
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:45
    Qualcuno entra con le slick adesso
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:44
    I piloti sono ancora in pista con le rain
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:33
    Adesso la pista sembra completamente asciutta
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:26
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:22
    4 giri per antonelli ed è già lì davanti
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:16
    Considerando le condizioni della pista, Niccolò antonelli ha preferito non effettuare il warm up
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:05
    Si sta girando con le rain
  • 24 ottobre 2021 - ore 09:02
    Via al wu moto3. Non ho capito se sono in pista con le slick o con le rain
  • 24 ottobre 2021 - ore 08:54
    Buongiorno da Misano Adriatico: sole, temperatura bassina, asfalto umidiccio, ma da slick. Alle 9 il warm up
  • 23 ottobre 2021 - ore 17:41
    Jack Miller: “Giochi di squadra? Userò il buonsenso" “Sono molto soddisfatto, fino adesso siamo stati molto forti in tutte le condizioni, nei primi tre in tutte le sessioni. La moto è molto competitiva in tutte le condizioni, oggi sono stato davanti in qualifica, anche se con un po’ di stress per le condizioni della pista. Alla fine delle FP4, quando ho visto che tutti si fermavano e c’erano cadute, anch’io mi sono fermato, ma sono riuscito a fare un paio di giri dignitosi con le slick. Bisognava gestire bene il bilanciamento, ogni volta che provavo a spingere di più succedeva qualcosa. Spero di riuscire a concretizzare quello che è andato bene fino adesso. Possiamo fare tutti molto meglio, nessuno è perfetto, ma credo che domani sarà tutto diverso, le condizioni sono cambiate rispetto a un mese fa, inizieremo la gara nell’ignoto, nessuno sa quello che succederà. Sia io sia Pecco siamo davanti, speriamo di partire bene. “Nessuno mi ha detto niente su eventuali giochi di squadra. Ci sono io come pilota e come pilota uso il buon senso. Pecco si gioca una possibilità bella importante, io cercherò di fare del mio meglio e poi vediamo cosa succede in gara. Pecco è qui, farà il suo lavoro, io farò il mio. Se sarò più veloce ok, ma non starò dietro lui a ogni curva, userò il buon senso”.
  • 23 ottobre 2021 - ore 17:05
    Marc Marquez: “Obiettivo stare nei 5" “E’ stata una giornata difficile. Nelle FP4 sono stato vicino a cadere, non vedevo bene dove era asciutto. Poi in qualifica ho spinto, sono stato fortunato a cadere. Ho avuto dolore alla spalla per un po’ di secondi, ho perso un po’ di fiducia, non avevo grande feeling. Ho provato a spingere lo stesso, ma sono caduto, speravo di partire almeno dalla seconda fila. Per domani, l’obiettivo primario è ritrovare fiducia con la moto: se la ritrovo, però, non posso pensare alla vittoria e nemmeno al podio, ma stare nei cinque. “Facciamo fatica a mettere temperature nelle gomme, oggi ho sofferto soprattutto questo, ma domani cerchiamo di trovare la giusta maniera di far lavorare la gomma. “Non è stato un salvataggio fatto sull’anteriore, così è stata un po’ fortunosa, ma comunque ho messo sotto pressione il braccio, che sta migliorando, ma ancora non è a posto. Ma sta evolvendo”
  • 23 ottobre 2021 - ore 15:55
    Andrea Dovizioso: “E’ chiaro che non ti viene da stare tranquillo, ma devi rimanere calmo. Se guardi il feeling che hai con lanoso e le motivazioni dei problemi, non la vivi bene, anche perché è vero che c’è parecchio margine di adattamento mio alla moto, ma ci sono delle motivazioni tecniche che ti fanno pensare che non è solo adattamento. Quando parli di cambiare certi aspetti della moto, il tempo è poco, ma cerchiamo di stare tranquilli. Quello che posso fare io è spiegare più nel dettaglio cosa succede e cosa c’è che non funziona”
  • 23 ottobre 2021 - ore 15:38
    Pol Espargaro: “Quanti rischi nelle FP3" “Le condizioni erano davvero difficili. Nelle FP3 ho preso tanti rischi per entrare nei 10: quando ci sono riuscito, sapevo di aver fatto gran parte del mio lavoro! Così sono arrivato molto confidente alle Q2, ma il circuito era sempre in condizioni difficilissime, era facilissimo fare un errore, non potevi spingere al 100%. Sono molto contento di essere nelle prime due file, sono soddisfatto del risultato. “Non è un caso che le prime tre moto siano Ducati, hanno più grip di tutti gli altri. Per il mio stile di guida io ho bisogno di grip al posteriore, per questo soffro più degli altri piloti Honda, ma quando le condizioni della pista non sono perfette, siamo più vicini agli altri. “Voglio migliorare il mio stile con poco grip, anche se la Honda nuova sembra essere migliorata sotto questo aspetto. “In qualifica è sempre complicato sfruttare al meglio i 15 minuti, specie in una situazione come quello di oggi, quando hai bisogno di prendere ritmo, ma se trovi uno più lento davanti a te oppure una caduta, devi rallentare, le gomme si raffreddano ed è complicato donare a essere rapido”
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:53
    Pole Bagnaia, marini terzo, tripletta ducati
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:51
    Cade zarco
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:50
    Marini terzo!
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:50
    Marquez sale al quarto posto
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:49
    Dritto di Bagnaia, cade Marquez alla sei
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:49
    Cade Lecuona alla 5, pilota ok Tutti hanno l’ultimo tentativo, attenzione alla bandiera gialla
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:47
    Miller secondo a 0”025 Cade Petrucci, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:47
    Miller tre caschi rossi Marini 5
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:46
    Marquez quarto, miller secondo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:46
    Pol Espargaro secondo, oliveira terzo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:44
    Petrucci secondo! Ricade martin
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:43
    Rientra in pista Bagnaia
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:43
    Marini terzo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:43
    Bagnaia è inarrestabile. Adesso lui e Lecuona rientrano ai box a cambiare gomma
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:41
    1’33”045 per Bagnaia. Nettamente primo, Lecuona è a 1”2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:41
    Cade martin pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:41
    Bagnaia e Lecuona, passati dalla q1, sono primo e secondo: non è un caso
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:39
    Chissà se il salvataggio ha avuto delle conseguenze sulla spalla di marquez
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:39
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:38
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:38
    Che numero marquez!
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:36
    Via alla Q2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:35
    In Q1 si è girato sempre con le stesse gomme, in Q2?
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:35
    Si giocano la pole questi piloti Azzardo: Bagnaia in pole!
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:33
    Ecco la classifica corretta
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:33
    Attenzione! Cancellato il giro migliore di Fabio Quartararo, retrocede quinto: domani partirà dalla quinta fila con la 15esima posizione!
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:29
    Continuo a pensare che Iker Lecuona meritava un posto in MotoGP. Attenzione, però: c’è tensione tra raul fernandez e Ktm, chissà che per Lecuona non si riapra inaspettatamente una porta
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:27
    Quartararo fuori dalla Q2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:25
    Quartararo 3, fuori dalla Q2!
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:25
    Bagnaia allunga, Quartararo è a 0”054
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:24
    2 Quartararo Ma arriva rins e fa secondo in sica a fabio Ultima possibilità per fabio, cade bastianini
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:23
    Quartararo ha rins in scia
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:23
    Quartararo si lancia adesso, ha due tentativi per entrare in q2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:22
    Cade pirro Cade mir 1’33”899 per Bagnaia
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:21
    3 Quartararo Cade binder
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:20
    Bagnaia 1’34”650, primo e si tira dietro a.marquez, adesso secondo.
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:20
    Nessuno cambia gomme, non c’è tempo, mancano 4”30
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:20
    Quartraro 2 a 0”032 da Bagnaia, terzo rins, quinto vinales
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:19
    Bagnaia 1 in 1’35”236, 2 a. Marque in scia a pecco, due caschi rossi per Quartararo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:18
    Quartararo secondo, continuano a girare con le stesse gomme
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:17
    Lecuona primo, poi Bagnaia primo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:16
    Quartararo secondo
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:16
    Bagnaia 1, a.marquez 2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:16
    Quartararo primo, poi viene passato da lecuona
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:14
    Lecuona primo, Bagnaia secondo.
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:13
    Bagnaia allunga su a.marquez
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:12
    Attaccati a bagnaia, Alex Marquez e pirro, poco più lontano lecuona
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:11
    Via alla q1
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:09
    Si giocano la Q2
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:05
    Fra poco la Q1, molto importante perché ci sono Quartararo e Bagnaia
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:03
    Fp4 motogp
  • 23 ottobre 2021 - ore 14:01
    Dritto di Fabio Quartararo
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:59
    Bagnaia già fermo ai box
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:59
    Marini sale al quarto posto
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:56
    Lecuona 1, Quartararo 3, adesso i tempi si abbasseranno
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:56
    Quartararo adesso è sesto. La traccia di asciutto si allarga
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:54
    Seconda caduta nel turno per Enea Bastianini
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:54
    Lecuona si avvicina a bagnaia, è a 0”6. Sta girando bene
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:51
    Cadono Jorge Martin e Alex Marquez, piloti ok La pista è veramente insidiosa
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:50
    Bagnaia sta prendendo grande confidenza con la pista, è rimo con 2”7 di vantaggio
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:50
    Lorenzo Savadori ai microfoni di sky dopo la frattura della clavicola destra "Sono molto dispiaciuto, per me e Aprilia. Eravamo messi bene. Mi opereranno in serata, spero di tornare al più presto”
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:47
    Le curve 13-14 e 15 non sono ancora completamente asciutte
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:45
    Dopo marquez sono caduti anche pirro e mir, piloti ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:44
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:44
    Cade marquez, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:42
    Adesso i piloti in pista hanno le slick. Gli altri sono al box a cambiare le gomme
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:41
    Adesso più di un pilota ha le slick Cade bastianini, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:40
    Secondo la grafica, marquez è entrato adesso con le slick
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:39
    Cade Lecuona, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:35
    Scelta gomme: per il momento tutti con le rain, ma fra poco si monteranno le slick
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:33
    Valentino Rossi ancora fermo ai box
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:28
    Fra poco le FP4 della MotoGP: pista “mista”, vediamo come andrà Quartararo
  • 23 ottobre 2021 - ore 13:18
    Pole per antoneli
  • 23 ottobre 2021 - ore 12:54
  • 23 ottobre 2021 - ore 12:39
  • 23 ottobre 2021 - ore 12:39
  • 23 ottobre 2021 - ore 11:41
    Savadori purtroppo è “uniti”, non è idoneo per la gara: rotta la clavicola destra. Povero Lorenzo, era appena rientrato dopo l’infortunio di Austria1
  • 23 ottobre 2021 - ore 11:37
    Combinata moto3
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:43
    FP3 e combinata MotoGP
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:41
    Anche bagnaia fuori dai 10, 11esimo
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:41
    Marini decimo, ultimo tentativo per bagnaia, sbaglia Quartararo, va lungo alla quercia
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:40
    Quartararo 12esimo, ha un ultimo giro a disposizione
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:38
    Quartararo potrebbe anche fare due giri, ma ricordo che ha una gomma posteriore molto usata
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:37
    Quartararo lungo al tramonto, è in difficoltà. Ha un giro ancora a disposizione
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:37
    Petrucci sale al settimo posto
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:36
    Petrucci scavalca quartararo, che non fa più tempo a tornare ai box: fabio è in pista con una gomma post molto usata
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:35
    Quartararo adesso entra nei 10, ma è molto a rischio. Mancano 5 minuti
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:33
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:30
    Morbidelli sale all’ottavo posto
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:30
    C’è una sospetta di frattura della clavicola destra per Savadori
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:26
    Savadori è al centro medico, stanno facendo accertamenti a una clavicola
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:25
    In questo momento, morbidelli, dovizioso e rossi sono terzultimo, penultimo e ultimo…
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:25
    Cominciano a vedersi delle gomme nuove, soprattutto all’anteriore. Martin 1 in 1’40”471
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:23
    Nono ci sono ancora notizie su Savadori, ancora non è tornato in pista dopo la caduto iniziale
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:21
    Cade Miguel Oliveira, pilota ok. Miguel prova ad attraversare la pista, viene giustamente fermato dai commissari
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:17
    Oliveira, primo, conferma che la ktm sul bagnato è molto competitiva
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:17
    6 delle 8 honda hanno il telaio nuovo, solo takagami conserva il vecchio telaio
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:14
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:13
    Cade rins al curvone, fortunatamente pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:11
    Cade pirro, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:10
    Com’era successo anche ieri, zarco ha un ottimo passo
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:10
    Quartararo è nono. Con la pista bagnata si difende in qualche modo
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:07
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:06
    La pista si sta velocizzando
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:02
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:02
    Cade Lorenzo Savadori, rimane seduto a bordo pista, dolorante a un ginocchio
  • 23 ottobre 2021 - ore 10:02
    Scelta gomme
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:58
    Aldo Drudi, ospite ieri sera della diretta di moto.it , spiega il casco di Valentino Rossi. “Questo casco è chiaramente riferito alla tifoseria, fatto sulla base di una foto di Gigi Soldano scattata a Misano1”
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:54
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:53
    Fra poco le FP3 e il casco speciale di Valentino Rossi
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:44
    Fp3 e combinata moto3
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:29
    Cade Niccolò Antonelli, pilota ok
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:23
  • 23 ottobre 2021 - ore 09:19
    Buongiorno da una piovigginosa Misano
  • 22 ottobre 2021 - ore 18:13
    Lorenzo Savadori: “Queste condizioni mi favoriscono" "Ho detto anche oggi ai miei tecnici che non vedevo l'ora di tornare a guidare una MotoGP, mi era mancata! Le condizioni di oggi mi aiutano, onestamente. Col bagnato si spinge meno e si fanno angoli di piega più ridotti, questo è un bene per la mia caviglia visto che soffro quando c'è da applicare pressione. In ogni caso sono contento della posizione, per domani l'obiettivo potrebbe essere quello di passare direttamente in Q2. Difficile ma ci proveremo".
  • 22 ottobre 2021 - ore 18:13
    Maverick Vinales: “Mi aspettavo meglio” "Giornata sicuramente diversa da quello che mi aspettavo. Speravo di andare un po' meglio ma va anche considerato la mia scarsa esperienza con Aprilia sul bagnato. Di positivo c'è che, in queste condizioni, tutte le reazioni sono più lente e più evidenti, permettendoci di capire ancora meglio i punti su cui dobbiamo migliorare e lavorare. In questo momento mi sento di dire la frenata, ora confronteremo i dati con Aleix e Sava che hanno mostrato un buon ritmo e proveremo a fare un passo avanti domani”.
  • 22 ottobre 2021 - ore 17:40
    Andrea Dovizioso: “E’ chiaro cosa bisogna fare" “Questa moto è molto buona in frenata e in entrata di curva con l’asciutto, ma con il bagnato fatichiamo con il grip. Io ancora non guido come andrebbe fatto, ma credo sia abbastanza chiaro cosa bisogna fare, anche se non è facile. Anche se un pilota non è il più veloce di quella Marca, ma non è così lontano, i riscontri all’inizio sono più veritieri se un pilota arriva da un’altra Marca, poi ci si adatta, ma all’inizio dai dei riscontri importanti. A Austin ho tenuto un buon ritmo e le cose si capiscono, le caratteristiche sono abbastanza chiare. Poi ogni pilota ha il suo modo di esprimersi, ma se i piloti si parlano, si può arrivare a una conclusione abbastanza simile. Credo che tutti stiano spingendo nella stessa direzione. In questo momento la Yamaha si trova con certezze su cosa si può migliorare, poi è logico che il tempo è poco, ci sono poche possibilità di sviluppo, ma la nostra situazione è questa, è abbastanza chiaro su cosa bisogna lavorare”
  • 22 ottobre 2021 - ore 16:46
    Marc Marquez: “Giusto alzare il limite di età" “Purtroppo nelle FP2 la strategia non ha funzionato come ci aspettavamo. Ho utilizzato un set up differente rispetto alle FP1, non mi trovato bene, sono tornato nei box e ho perso un po’ di tempo, poi non ho fatto un buon giro. Solitamente in queste condizioni siamo veloci, ma qui avevo faticato anche a Misano1 in queste condizioni. Dobbiamo capire perché fatichiamo e perché non abbiamo grip nel posteriore. Non credo che il 14esimo posto rispecchi il nostro potenziale in queste condizioni, ma dobbiamo capire cosa sta succedendo. “La strategia è stata sbagliata anche perché abbiamo usato due moto differenti, la nuova e l’altra: in queste condizioni è meglio seguire una sola strada. “Età. Per me sono cambiamenti positivi: dopo quanto successo nel 2021 bisognava fare qualcosa. E’ vero che io sono arrivato al mondiale a 16 anni e a 20 sono passato in MotogP , ero uno dei più giovani. Ma credo che mettere un limite più alto, tutti hanno la possibilità di maturare, arrivi al mondiale con più esperienza. Adesso sembra che se a sei anni non sei già su una moto, è troppo tardi, invece bisogna iniziare più tardi e per gioco.=
  • 22 ottobre 2021 - ore 16:28
    Luca Marini: “Nel 2022 sarò più pronto" “L’obiettivo è stare nei dieci, vediamo come saranno le condizioni domani. Oggi tutti potevamo andare più forte, in alcuni punti la pista era molto asciutta. L’obiettivo è rimanere in Q2, perché ti cambia la gara e bisogna provare a stare nei primi 10. Non è solo la partenza, in motoGP sono 40 minuti tosti, gestire bene le gomme, devi avere un gran passo. “Team 2022. Stiamo cercando di preparare il miglior tempo per l’anno prossimo, io mi sento pronto per l’anno prossimo, sto cercando di spingere il più possibile per avere il meglio delle persone con me. Ci vogliono anche più persone nel box, credo che io e Bastianini quest’anno non abbiamo abbastanza persone: dobbiamo essere di più. Nel 2022 ci saranno degli step che verranno automatici perché ho fatto un anno in MotoGP e perché avrò un supporto tecnico migliore. Ducati sta lavorando tantissimo e nel modo giusto. Io ho degli aspetti su cui devo lavorare, sulla posizione di guida, stiamo cercando di fare l’ergonomia della moto come piace a me. Sto lavorando molto su aspetti tecnici della mia guida, spero di avere più test possibile per questo. Devo migliorare la partenza, i primi giri, ma sono sicuro che con una moto più competitiva questa cosa ti viene più facile. Per il resto sono contento della mia crescita di quest’anno, ma nel 2022 voglio essere più competitivo. “E’ un cambiamento importante quello dell’età per Moto3 e Moto2: spero che i piloti arrivino al campionato più preparati, educati, mentalmente pronti. Il campionato del mondo è tutta un’altra cosa, forse con questo cambiamento puoi preparare meglio l’arrivo nel mondiale, forse gli altri campionati possono crescere con questo cambiamento.=
  • 22 ottobre 2021 - ore 16:15
    Joan Mir: “Giornata positiva" “E’ stata una giornata positiva, abbastanza competitivo in entrambe le sessioni, avevo un buon feeling con la moto. Oggi ci è mancata l’ultima uscita, quando l’asfalto era più asciutto, ma anche più scivoloso: dovevamo sistemare meglio l’elettronica. Abbiamo margine e il team lavorerà duro per domani. “Non ho grande esperienza con il bagnato in MotoGP, per questo non lo considero un giorno perso, anche se domani è probabile che ripartiremo da zero. Sono migliorato nella guida sul bagnato, quando hai più fiducia e confidenza, riesci a frenare più tardi, girare in meno metri e accelerare prima. All’inizio non è semplice guidare una MotoGP sul bagnato, ci devi prendere un po’ la mano. Però le FP3 potrebbero essere ancora in condizioni miste, bisogna essere pronti per quelle condizioni”.
  • 22 ottobre 2021 - ore 15:58
    Danilo Petrucci: “Non sono fluido" “Sul bagnato non è andata malissimo, ma non sono molto fluido, ho poco feeling con il posteriore, anche se con il mio peso riesco a sfruttare un po’ di trazione. Ma oggi non avevo questo vantaggio, mi sentivo un po’ legato anche in ingresso curva. “Nessuna moto giapponese nei 10? Credo sia solo una casualità per le condizioni difficili, c’era solo una linea asciutta, le gomme si scaldavano tanto e anche i piloti hanno inciso, nel senso che ci sono degli specialisti di queste condizioni. “Moto america? Non so niente per il momento. Età. Non è una brutta decisione alzare il limite. Spesso i ragazzi della Moto3 faticano a imparare, abbiamo visto piloti iniziare a 16/17 anni e sono veloci, ma non è male alzare il limite. Io ho iniziato in MotogP a 21 anni, ero il più giovane allora. I ragazzi devono capire che rischiano la loro vita.=
  • 22 ottobre 2021 - ore 15:35
    Aleix Espargaro: “Ho fatto un giro matto" “Non mi piace fare un giro così, rischi molto. Ma io corro da tanti anni in MotoGP, so che la pressione delle gomme sale velocemente e ho aspettato la fine per fare un giro tirato. C’era una linea asciutta, ho sfruttato al massimo le gomme. Ho fatto un giro forte alla fine, ma la verità è che oggi non è stato un buon giorno per noi: solitamente andato bene con l’acqua, ma qui abbiamo faticato tanto, non abbiamo grip in accelerazione, la moto è troppo rigida. Ho fatto un cambio grande nelle FP2, è andata un po’ meglio, ma c’è ancora tanto da fare. “Limite di età. Sono d’accordo. Bisogna adattarsi ai tempi di oggi, adesso è troppo pericoloso, i ragazzini nella Moto3 non sono preparati, temo sia così anche nei campionati nazionali. Si va troppo forte, perché a 10-12 anni devi andare a 200 km/h, devi rimanete più tempo nelle piste piccole, come i kart. Peccato che non si possa fare già nel 2022, ma è giusto farlo con gradualità. In Spagna non esistono più le minimoto, c’è troppo fretta di andare con le moto grandi, non è giusto. I fenomeni arriveranno lo stesso, solo qualche anno più tardi=
  • 22 ottobre 2021 - ore 15:23
    Jack Miller: “possiamo fare bene in ogni condizione" “Alla fine avevano qualcosa in più da dare, per questo non sono completamente soddisfatto, avevo sei, sette minuti da sfruttare ma non sono riuscito a migliorare. Per il resto, è stata una giornata molto positiva, la Ducati se la cava molto bene sul bagnato, dobbiamo continuare così per tutto il fine settimana sia sull’asciutto sia sul bagnato”.
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:58
    FP3 E COMBINATA
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:55
    Dovizioso è già ai box: è ultimo e lì rimarrà
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:54
    Quinto Lorenzo Savadori: bravo
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:50
    Savadori nei 10: è nono!
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:50
    Anche rossi ha migliorato il tempo delle FP1: zarco rimane l’unico ad avere come riferimento il crono del mattino
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:48
    Savadori continua a migliorarsi: in queste condizioni è sempre andato bene
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:45
    Savadori 16esimo: in questo momento è il miglior pilota aprilia
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:42
    Adesso c’è proprio il sole, ma i tempi non si abbassano
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:41
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:40
    Cade pol espargaro, pilota ok
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:38
    Rientra in pista quartararo, adesso le condizioni della pista sono “miste”, ma sempre da “rain”
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:35
    V Max con il bagnato
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:32
    Le gomme continuano a sollevare acqua in più punti della pista
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:29
    Miller continua a martellare su tempi da riferimento
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:26
    Anche rossi non si è migliorato rispetto a stamattina
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:24
    Zarco è fra i pochi a non aver migliorato il tempo delle FP1, ma sta girando con gomme usate
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:22
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:18
    Le gomme sollevano ancora parecchia acqua, ma fra poco potrebbero esserci le condizioni miste, poco gradite alla yamaha
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:18
    Bagnaia e quartararo migliorano già il tempo delle fp1
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:15
    Scelta gomme
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:11
    Via alle FP2 MotoGP: si entra naturalmente con le “rain”
  • 22 ottobre 2021 - ore 14:06
    Pista ancora completamente bagnata, ma le nuvole se ne stanno andando completamente. Nel finale del turno si potrebbe anche azzardare le slick
  • 22 ottobre 2021 - ore 13:59
    Combinata moto3
  • 22 ottobre 2021 - ore 13:53
    Finalmente un po’ di azzurro nel cielo
  • 22 ottobre 2021 - ore 13:50
  • 22 ottobre 2021 - ore 13:43
    Si gira quasi due secondi più piano rispetto alle fp1
  • 22 ottobre 2021 - ore 13:21
    In pista la Moto3 per le FP2. Adesso non piove più, ma è piovuto tanto, pista completamente bagnata
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:59
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:58
    Ecco la nuova aerodinamica del parafango anteriore dell’Aprilia: serve per tenere più calda la gomma
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:42
    Fp1 motogp (bagnate)
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:38
    Cade anche Savadori, qui in gara con una wild card
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:38
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:38
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:38
    Cade Bagnaia al carro, pilota ok
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:35
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:34
    Marini adesso ottavo, quartararo 11esimo
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:32
    La pioggia riporta petrucci davanti, adesso è 12esimo. Davanti tre ducati ai primi tre posti, cinque nei primi 11
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:25
    La yamaha monta un cucchiaio differente per togliere acqua dalla ruota posteriore
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:24
    Adesso le gomme sollevano tanta acqua
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:24
    Dovizioso in difficoltà fino a questo momento, solo 20esimo. 14esimo Maverick Vinales al ritorno sull’aprilia
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:22
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:16
    Bagnaia tutto di traverso in ingresso alla nove (al tramonto) anche sul bagnato: spettacolare
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:13
    Primissimi giudizi: la ducati si conferma molto competitiva sul bagnato, bene anche la Ktm e Marc Marquez. Yamaha non malissimo in condizioni completamente bagnate
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:10
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:09
    Adesso piove più forte
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:05
    Primi riferimenti
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:03
    Stando alle previsioni, oggi dovrebbe essere l’unica giornata “bagnata”
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:01
    Cade anche Alex Marquez, pilota ok
  • 22 ottobre 2021 - ore 10:01
    Caduta per Brad Binder al carro, pilota ok
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:58
    Via alle FP1 MotoGP: tutti in pista con coppia di gomme soffici da bagnato
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:56
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:55
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:55
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:48
    Condizioni della pista
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:43
    Fp1 moto3 (bagnate)
  • 22 ottobre 2021 - ore 09:29
  • 22 ottobre 2021 - ore 08:29
    Buongiorno da riccione. È piovuto nella notte, adesso non piove ma è coperto, temperatura più che accettabile. Alle 9 si parte con la moto3
  • 21 ottobre 2021 - ore 18:07
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:55
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:55
    Valentino Rossi: “Davide brivio? Ho un ottimo rapporto con lui, lui mi ha convinto a firmare con Yamaha, abbiamo condiviso un sacco di momenti belli, mi piace come lavora, è uno che può fare la differenza, è il migliore nel suo ruolo. Ho parlato più volte con lui, ma non so se continua in F.1 o torna in MotoGP, ma se torna in MotogP non è con noi, abbiamo altri programmi. “Emozioni. Mi sento normale, cerco solo di fare una buona gara, sarà emozionante domenica dopo la gara, ma non è una grande differenza. “Come vorrei essere ricordato? Non lo so, quando sei uno sportivo, conta da una parte quello che hai fatto, dall’altro come persona è più intima. Io spero che la gente si sia divertita con me a seguire le gare, è forse il modo migliore per essere ricordato. “Quando fai uno sport da quando sei bambino, dallo sport impari di più rispetto a una vita normale. Il nostro è uno sport individuale solo apparentemente, in realtà è uno sport di squadra ed è bellissimo imparare dagli altri: credo he questo sia l’insegnamento più bello che ho avuto”
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:38
    Valentino Rossi: “E’ sempre difficile per un pilota della MotogP mantenere la giusta concentrazione perché ci sono tante cose da fare. Per me è ancora più estremo, ma è più o meno uguale per tutti. “Ho corso contro Stoner in tutta la sua carriera in MotoGP, non è stata troppo lunga. Lui ha dimostrato un incredibile talento naturale, già il primo anno con la Honda era veramente veloce. Sono stato contento di correre contro di lui, uno dei più veloci della MotoGP. E’ chiaro che le 2T hanno un sacco di carisma da fuori e anche mentre le guidi, anche il rumore è più da corsa rispetto alle 4T. Ma il mondo è cambiato, per me era stato uno shock passare alle 4T e per tutti i piloti, noi amavamo guidare le 2T. Ma questa è la strada, adesso ci sono più controlli, specie in accelerazione, ma sono incredibilmente veloci. E’ chiaro che le 2T rimangono nel mio cuore”
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:33
    Marc Marquez: “Quando combatti per il titolo hai extra energia, concentrazione. Io ho sempre cercato di avere differenti motivazioni per raggiungere il risultato e centrare l’obiettivo. “Nel nostro sport, la maggior parte delle persone sono uomini, ma anno dopo anno aumentano le donne, in tutti i ruoli. E’ il primo anno che lavoro con Jenny, è una persona importante dentro al box: non era mai stato sul podio e le è stata data l’opportunità ad Austin. E’ un buon modo anche per creare la giusta atmosfera nella squadra”
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:29
    Valentino Rossi: “Non sono in paranoia per l’ultima gara" “Non so se avete visto l’intervista a Dazn Spagna, i sembra che abbiano preso apposta una parte dell’intervista. Io ho detto: in Austria mi chiedevano come stavo, ma lì dovevo stare concentrato perché c’era ancora metà campionato, ma dicevo anche che a Valencia sarebbe stato più emozionante e complicato in Valencia. Nell’intervista dico paranoia, ma lo dico più come modo di dire in italiano. “Credo che Quartararo vorrà provare a chiudere il campionato prima possibile. Mentre a Pecco il mio consiglio è fare come a Misano1: pole, in testa dal primo giro e vittoria. “Buon risultato. Ogni gara c’è sempre qualcosa di speciale, la difficoltà è rimanere al massimo e stare concentrato, non pensare che è l’ultima gara in Misano. Credo sia il modo migliore per rimanere competitivo e dare il massimo, stare nei 10 sarebbe un buon risultato”
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:23
    Fabio Quartararo: “21 GP: a me piace andare in posti nuovi, bello tornare verso la normalità, spero che il calendario venga confermato”. Pecco Bagnaia: “Sarebbe bello fare tante gare e andare in posti nuovi, ma al momento è difficile andare in alcuni posti” Marc Marquez: “21 GP cominciano a essere tanti, io credo che il massimo siano 22, non di più”
  • 21 ottobre 2021 - ore 17:22
    Fabio Quartararo: “Non bisogna prendere troppi rischi" “Primo match point: mi sento molto bene, ma nella mia testa non c’è la vittoria del campionato. Cercherò di affrontare il Gp come una normale gara, ma so che sabato e domenica sarà differente. Vediamo domenica che tipo di rischi prendere, vediamo come arriverò alla gara. Nel 2020 non posso dire di aver imparato a lottare per il titolo, perché non è stato così, ma è stato molto importante per crescere. Devo pensare a questa come a una gara normale e vedere domenica quale rischi prendere per il campionato” Pecco Bagnaia: “Posso solo vincere” “La differenza di punti è grande, io posso solo provare a vincere. Questo fine settimana sarà diverso da un mese fa, cambiano le condizioni, sarà più complicato. La nostra ambizione è sempre migliorarsi: se guardo le due stagioni precedenti in MotogP, l’obiettivo del 2021 non era conquistare il titolo, ma crescere. Sono contento del lavoro che abbiamo fatto nelle ultime gara, ma possiamo migliorare nel 2022”. Marc Marquez: “Obiettivo: stare nei cinque" “Austin è un circuito speciale per me, qui sarà differente. Misano1 era andato meglio delle mie aspettative, perlomeno fino alla gara. Qui cercherò di stare nei primi cinque, sarebbe un buon risultato. Sto migliorando fisicamente, ma lentamente secondo le mie aspettative. Adesso posso guidare in un modo accettabile, ma le prestazioni non sono quelle alle quali punto. Nella seconda parte della stagione sono cresciuto, sono spesso nei cinque” Enea Bastianini: “Sono molto contento delle mie ultime gare, podio qui, buona gara ad Austin nonostante condizioni difficili. Sono contento del lavoro dentro al box, abbiamo fatto un buon passo in avanti, bisogna continuare su questa linea. Misano mi piace, le condizioni saranno più complicate, ma bisogna essere veloci. Devo lavorare per migliorare in qualifica, sempre un disastro per me, ma qui a Misano avevo fatto bene. E’ fondamentale per essere più efficace in gara”. Luca Marini: “Non sono così lento ad adattarmi a una nuova categoria" “Mi aspettavo di più, ma sono abbastanza contento di come sta andando la stagione. Questa stagione è servita per capire tante cose, anche come migliorare l’allenamento fisico: la Ducati è una moto molto fisica, richiede un allenamento particolare. Sono contento del miglioramento fatto rispetto alla prima parte della stagione, ma c’è da lavorare. In cinque anni sono arrivato alla MotoGP, non sono così lento a capire la situazione, in Moto2 ho avuto un inizio complicato per diversi motivi, ma quando ho avuto una situazione tecnica buona sono stato davanti”. Valentino Rossi: “Grazie a tutti" “E’ una situazione strana, è già la seconda gara a Misano, che è sempre qualcosa di particolare, solitamente corri una volta sola nello stesso circuito. Credo sia una grande opportunità per tutti gli appassionati italiani, qui siamo a casa mia. Speriamo sia ok per il meteo, specie domenica. Cercherò di fare il massimo per essere competitivo in gara. E’ una lunga storia, più di 400 gare, devo solo dire grazie a tutti, ho avuto un incredibile supporto in tutto il mondo, non solo in Italia. E’ stata una lunga carriera con tante buone gare, poi dopo Misano altri due GP. E’ chiaro che è sempre un momento difficile quando arrivi alla fine, ma speriamo di divertirci” Darryn Binder: “Una opportunità da sfruttare" “Grazie a Yamaha e al team per questa opportunità: sono molto eccitato, lavorerò più duramente che posso per la MotoGP. E’ chiaro che è un grande salto, ma era una opportunità da sfruttare. Chiederò tanti consigli a mio fratello, cercherò di fare il mio meglio per essere sempre più forte"
  • 21 ottobre 2021 - ore 15:04
    Maverick Vinales: “Ho vissuto un momento difficilissimo” “E’ strano come mi sento, da una parte sono molto contento per come sto con mia moglie e mia figlia, ma dall’altra parte ho vissuto il momento più difficile della mia vita. Ho cercato di stare il più possibile con la mia famiglia, nella mia “comfort zone”. “Per quanto riguarda la gara, non so cosa aspettarmi, ma mi sento pronto per combattere, lo spirito è quello giusto. “Aprilia. Ho apprezzato molto quello che hanno fatto per me, spero di ricambiarli con un buon risultato in pista. Per quanto riguarda la moto, dobbiamo continuare con la stessa mentalità, continuare a capire questa moto. Qui l’obiettivo è provare altre assetti, cercare di capire meglio la moto, ma ci vuole tempo, questa moto va guidata in modo molto differente. Passo dopo passo: è chiaro che se ci sarà l’opportunità proverò a stare davanti. Non so dove posso arrivare con questa moto, ma sento che c’è tanto potenziale. Devo solo capire come sfruttarlo in pista e il team deve capire quale mosse tecniche deve fare per me. Ripeto, il potenziale è alto, ma quando spingo ancora faccio troppi errori: quando riuscirò a fare un giro completo senza sbagli, allora sarò più vicino. “2022, 21 GP: E’ sempre bello e interessante andare in nuovi Paesi e in nuovi circuiti, specie dove ci sono tanti appassionatosi, come in Indonesia. Saranno tante gare, ma meno test, io credo che sia questa la strada da seguire per far diventare la MotoGP sempre più importante. Dorna sa quello che bisogna fare: per quanto mi riguarda, dico che sono contento di guidare, non credo sia la giusta soluzione, eventualmente, togliere un giorno di prove e concentrare tutto in due giorni.
  • 21 ottobre 2021 - ore 13:36
    Sarà Guy Coulon il capo tecnico di Miguel Oliveira in questo GP: il tecnico in “pensione” sostituisce Paul Trevathan, bloccato a casa dal Covid. (Fonte Niki Kovàcs)
  • 21 ottobre 2021 - ore 13:09
    Michele Pirro: “Obiettivo: tenere aperto il campionato" Le condizioni meteo sono totalmente differenti, è una condizione strana, cambia rispetto alla gara di settembre. Siamo fiduciosi e consapevoli che il potenziale può essere lo stesso, siamo fiduciosi tenere aperto il mondiale. Mi aspetto la Ducati protagonista e che possa tenere aperto il mondiale. Marquez? Forse il meteo gli può dare una mano, ma noi possiamo essere più veloci. “Ho il potenziale per stare nei 10, il mio obiettivo è confermare quanto fatto nello scorso GP, credo che tornare qui a distanza di un solo mese mi possa aiutare a non perdere gli automatismi “GP22: non ci saranno degli stravolgimenti, ma è stato migliorato quello che abbiamo già, ma bisogna vedere gli altri cosa faranno. Dobbiamo rimanere concentrati per finire al meglio il campionato”.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...