MotoGP

Joan Mir: “Valentino mi ha invitato al Ranch. Ci andrò con una Suzuki preparatissima”

- Il campione del mondo ci ha preso gusto a vincere, e vuole farlo anche sulla terra del suo idolo Valentino Rossi: quella del Ranch di Tavullia
Joan Mir: “Valentino mi ha invitato al Ranch. Ci andrò con una Suzuki preparatissima”

“Quando Valentino si è complimentato con me per il mondiale, ha anche rinnovato il suo invito al Ranch di Tavullia” – Lo ha raccontato Joan Mir, che si è detto prontissimo a raccogliere la sfida, confidando che per lui è come realizzare un sogno. La pista di Valentino Rossi, dove si allenano i piloti dell’Academy, è, di fatto, una sorta di meta per tutti, anche per chi corre già in MotoGP e si è pure messo due titoli mondiali in tasca. “Quest’anno – ha proseguito Mir – probabilmente non ci sarà la 100 km dei campioni a causa del Covid19, e quindi non so se potrà essere quella l’occasione. Ma di certo voglio andare al Ranch, e voglio farlo con una Suzuki messa a punto proprio per l’occasione. Mi sono già fatto promettere da Suzuki una moto in regalo in vista della sfida a Tavullia”.

  • wallaceegromit, Como (CO)

    Se fosse stato un pilota italiano non avrei letto tutte queste fesserie.
    Come diceva il marchese del grillo: perchè io sono io e voi non siete un c...o!
    Bravo Joan e brava Suzuki.
  • pimax, Sassari (SS)

    "Mi sono già fatto promettere da Suzuki una moto in regalo in vista della sfida a Tavullia"
    Va bene che hai vinto il titolo e la Suzuki ti deve tanto, ma due soldi li puoi anche "uscire" di tasca tua.
    Braccino...
    😀
Inserisci il tuo commento