Infortunio nel cross e sala operatoria per Remy Gardner a pochi giorni dal via della MotoGP

  • di Emanuele Pieroni
L’esordiente della KTM si stava allenando con una moto da cross e ha rimediato la frattura del polso destro. E’ stato subito operato dal dottor Mir
  • di Emanuele Pieroni
19 gennaio 2022

“L’operazione è andata bene” – Così Remy Gardner, fresco di vittoria del Mondiale di Moto2 e di promozione in MotoGP, ha reso nota la disavventura che gli è capitata nei giorni scorsi, pubblicando anche una foto dal letto di un ospedale. Gardner, infatti, è caduto durante un allenamento con la moto da cross ed ha rimediato la frattura del polso destro. Immediatamente il giovane pilota di KTM è stato affidato alle cure del dottor Xavier Mir, che lo ha operato.

Adesso, dopo un paio di giorni di necessario riposo, potrà ricominciare ad allenarsi e avviare il percorso di fisioterapia. Già da venerdì, fanno sapere dalla clinica in cui è stato operato. Verosimilmente, quindi, la disavventura non costerà a Gardner la rinuncia ai test di Sepang e quindi al suo vero primo contatto con la moto del Team Tech3 che utilizzerà per il suo debutto in Classe Regina nella stagione 2022.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...