MotoGP

Il Covid-19 in casa Rossi: Francesca Sofia Novello negativa, Valentino in attesa

- Lunedì il dottore dovrebbe essersi sottoposto ad un nuovo tampone. Tra oggi e domani è atteso l’esito
Il Covid-19 in casa Rossi: Francesca Sofia Novello negativa, Valentino in attesa

Valentino Rossi sarà a Valencia per il primo dei due appuntamenti della MotoGP su terra spagnola? E’ quello che si chiedono in molti dopo la notizia della positività al Covid-19 del nove volte campione del mondo, costretto a restare a Tavullia mentre i suoi colleghi se le sono date di santa ragione in pista al Motorland di Aragón.

Per il Dottore, stando a quanto è dato sapere, un tampone è stato effettuato nella giornata di lunedì, ma l’unica notizia certa è che tra oggi e domani dovrebbero esserci aggiornamenti. Non è chiaro, dunque, se il tampone di lunedì sia risultato ancora positivo, e quindi dovrà essere ripetuto oggi o se, invece, semplicemente non c’è stata ancora la comunicazione dei risultati. Poco cambia in termini di informazione, ma molto potrebbe cambiare in termini sportivi, visto che se Valentino Rossi non dovesse risultare negativo a breve la partecipazione al GP d’Europa a Valencia potrebbe essere a rischio in virtù delle regole sugli spostamenti internazionali.

In casa Yamaha c’è apprensione, ma non si starebbe comunque valutando l’ipotesi di una sostituzione, con il Team Monster Energy che è intenzionato a scendere in pista con una sola moto così come già successo ad Aragon1 e Aragon2.

Intanto, in casa Rossi la buona notizia è arrivata da Francesca Sofia Novello: la fidanzata del nove volte iridato ha affidato ai social network l’annuncio: "Sono negativa, sono felice e libera – ha scritto sul suo profilo Instagram - Abbiate pazienza perchè la quarantena è pesante dal punto di vista psicologico. Ho avuto giorni difficili, ho pianto, mi sono arrabbiata. Ma non serve a nulla, bisogna mantenere la calma e alla fine vinciamo noi: in bocca al lupo a tutti coloro che aspettano l'esito. Non perdete la speranza!".

 

  • Wezzo, Reggio nell'Emilia (RE)

    Riporto un episodio per i Rossessionati anche quando non si parla di lui.

    Rally di Monza, Vale arriva per firmare autografi...ovviamente un sacco di persone con caschi, cappellini, foto etc. etc. e anche fotografi.
    C'era anche la Francesa, ma invece di essere lì al suo fianco al centro dell'attenzione per
    farsi fotografare era in un angolo ad aspettare il Vale.

    Niente egocentrismi da prima donna, niente pose catartiche per attirare l'attenzione, era lì ad aspettare come una normale morosa farebbe.
    Un mio amico l'ha salutata e le ha chiesto se poteva fare una foto con lei...la sua reazione è stata "ma dici a me?"...e alla richiesta di un autografo "ma sei sicuro che vuoi il mio autografo? no perchè io ne avrò fatti 3 nella mia vita", sempre con il sorriso.

    Io non la conosco (magari), ma gli atteggiamenti così naturali e quasi impacciati di quella occasione mi hanno colpito.

    Non saranno di certo tutti così, ma prima di sparare le solite ovvietà....
  • mael56, Baiso (RE)

    questa ragazza è il suo decimo titolo, UN GRANDE ...
Inserisci il tuo commento