Guardate come Marc Marquez ha ripreso ad allenarsi con il fratello Alex [VIDEO]

Guardate come Marc Marquez ha ripreso ad allenarsi con il fratello Alex [VIDEO]
Dopo l'intervento chirurgico di quattro settimane fa, il campione spagnolo ha ripreso a lavorare in palestra. E su Tik Tok ha postato un divertente video con Alex
30 giugno 2022

La quarta operazione al braccio infortunato nel 2020, lo scorso 3 giugno a New York, sta dando esito positivo e dopo una vacanza al mare per ritemprarsi Marc Marquez ha ricominciato l'allenamento in palestra. Al momento riservato al braccio sinistro, quello indenne, e alla parte inferiore del corpo.

L'intervento, eseguito nella prestigiosa struttura Mayo Clinic, è servito a rimediare a una eccessiva rotazione dell'omero durante il processo di calcificazione.

L'otto volte campione del mondo spagnolo martedì scorso ha scritto una lettera aperta ai suoi tifosi e sostenitori per aggiornali sul proprio stato di salute affermando di stare abbastanza bene e di non essere più dolorante.

“Tenendo il braccio immobilizzato sto facendo leggeri esercizi di mobilità passiva. Sono emotivamente motivato – ha scritto -perché le sensazioni sono buone. Voglio cominciare la riabilitazione non appena i medici me lo diranno, per verificare se il braccio funzionerà come dovrebbe”. Si sa che Marc dovrà aspettare metà luglio per sottoporsi al secondo controllo alla Clinica Ruber.

Molto dipenderà dall'esito di quella radiografia di controllo ma sta pianificando in ogni caso le sue giornate per non trascurare la preparazione fisica.

Giusto ieri ha postato sulla sua pagina Instagram un video nel quale lo si vede lavorare con gli attrezzi in palestra. Mantenendo sempre il braccio destro semi immobilizzato, si è esercitato anche assieme a suo fratello Alex - che l'anno prossimo andrà a correre per il Team Gresini sulla Ducati DesmosediciGP – perché i due sono legatissimi e condividono molto del tempo libero insieme.

Per allenarsi Marc ha scelto la palestra Reebok Sports Club di La Finca. “Quarta settimana dopo l'operazione – ha scritto accanto al video - e continuiamo a fare piccoli passi”.

Alberto Puig conta di incontrare Marquez nel paddock di uno dei prossimi gran premi per parlare dello sviluppo della RC213V. Non si sa ancora naturalmente quando il campione catalano potrà ritornare su una MotoGP, tuttavia Puig pochi giorni fa ha detto a radio Marca che “E' difficile azzardare ora una prognosi, ma con la mia esperienza in fratture e tutto il resto, penso che sì, lo vedremo guidare prima della fine dell'anno”.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...