video

DopoGP con Nico e Zam. GP del Qatar, inviaci le tue video-domande

- Nella prossima puntata di DopoGP si parlerà del GP di Losail. Anche voi sarete i protagonisti. Grande spazio ai vostri commenti e soprattutto alle vostre video-domande


Le vostre domande

Anche voi siete i protagonisti di DopoGP. Grande spazio ai vostri commenti e soprattutto alle vostre video-domande*. Per mandarcele sarà sufficiente spedirle entro le 13:00 di martedì 25 direttamente dallo smart phone con WhatsApp al numero 366.9820825 o inviarcele via mail all'indirizzo [email protected] (ricordatevi che è meglio se vi filmate tenendo il telefono in posizione orizzontale). Se non vuoi usare il video puoi sempre mandare i tuoi contributi scrivendo sulla nostra pagina Facebook con un Tweet aggiungendo @Moto_it e #dopogp.


*Inviando il video ne autorizzate la pubblicazione e la diffusione per soli fini editoriali ai sensi del D.Lgs 196/2003

  • vaiattilio, Castiglione del Lago (PG)

    mi spiace, ma non ci siamo

    Vale non è a posto, date retta!
    1) errore in partenza..e vabbeh
    2) ha perso con Marc non perché era lungo sul ri-sorpasso, ma perché ha tolto per un attimo il gas.
    Purtroppo ora Vale "pensa" e certe cose quando si "pensa" non riescono più! Marc non lo sa perché va più forte degli altri, come non lo sapeva Rossi prima di Lorenzo e Ducati! Il millepiedi che ha voluto capire come faceva a camminare poi inciampava sempre, e in moto, quando si corre e si è davanti, è l'istinto che guida, e il ragionamento ti fa esitare...Forse è un portato dell'età, forse è un portato dell'incidente col Sic, forse è un portato della Ducati, forse lo supera, ma se sente l'esitazione deve smettere, perchè chi vuol stare davanti non può permettersi di esitare, mai, e soprattutto ora con 300 CV e a 350 Km/h
  • jek19, Trescore Balneario (BG)

    Livio Succhio

    Caro Livio monumento alla sportività.
    Mi sarei aspettato un complimento anche per Valentino e non solo per i rampolli HRC.
    Forse non sarebbe il caso di ammettere che questa volta il talento di Valentino è stato superiore alla sua ambizione.
    L'invidia è una gran brutta cosa.
Inserisci il tuo commento