DopoGP con Nico e Zam. Il GP di Valencia 2016

La splendida vittoria di Jorge Lorenzo, quarta dell’anno, viene analizzata in una edizione speciale di DopoGp da Nico a Milano e da Zam da Cheste

Punti chiave

La splendida vittoria di Jorge Lorenzo, quarta dell’anno, viene analizzata in una edizione speciale di DopoGp da Nico a Milano e da Zam da Cheste. L’ingegnere Bernardelle non c’è, è in viaggio per Valencia: martedì e mercoledì sono da seguire i test con le moto 2017 e le combinazioni nuove. E tutte le novità tecniche le vedremo giovedì, nel DopoGP più corposo, e conosceremo le prime impressioni di Lorenzo sulla Ducati, di Vinales sulla Yamaha e di Iannone esordiente sulla Suzuki.


Intanto, l’ultima prova della stagione 2016 vive della fuga del 99 e dell’inseguimento del 93. La M1 è calata nettamente nel finale per l’usura del pneumatico al retrotreno, Marquez è partito troppo male per passare davanti al leader, Iannone ha fatto il diavolo alla sua ultima gara con la Ducati ed è salito sul podio. Tra le delusioni, il quarto posto di Rossi che è stato a lungo secondo, il quinto di Vinales che pareva più in palla, il settimo di Dovizioso che ha patito con l’avantreno. Esordio della KTM sotto la lente d'ingrandimento. Kallio non corre da tre stagioni, aspettiamo i piloti ufficiali nei test, ma intanto la moto austriaca ha fatto una discreta figura prima del ritiro per problemi elettronici.


Nove stagioni con la Yamaha, per Lorenzo. Questa vittoria ci voleva. Per raddrizzare un po’ la seconda metà di stagione (Yamaha non vinceva da dieci gare…) e celebrare un binomio che ha fruttato tre titoli mondiali (2010, 2012 e 2015), 44 vittorie, 107 podi. Jorge è tra i più grandi della top class, e adesso va in Ducati.


Guarda il video della puntata

Scarica l'audio

 

DopoGP-Valencia

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...