video

DopoGP con Nico e Zam. Il GP di Germania 2016

Nona prova dell’anno, il GP di Germania ha visto il trionfo di un grandissimo Marquez e il naufragio delle due Yamaha. Parliamo di strategie, di gomme e di piloti

Nona prova dell’anno, giro di boa di una stagione piena di colpi di scena, il GP di Germania ha visto il trionfo di un grandissimo Marquez e il naufragio delle due Yamaha. Rossi soltanto ottavo dopo una prima parte da protagonista, e Lorenzo addirittura quindicesimo. Con il nostro DopoGP cerchiamo di capire perché Jorge è stato così apatico e soprattutto quali sono stati gli errori di Vale e del suo team, se di errori si può parlare, nella strategia e nella scelta delle gomme per la seconda moto. Il pneumatico intermedio di Michelin funziona come deve? La stessa Michelin non lo considera una vera opzione per la gara. Perché la seconda M1 di Rossi è stata così lenta sull’umido? E’ per via dello stesso problema che l’aveva rallentata il venerdì sull’asciutto con il freddo, spiega tecnicamente l’ingegner Bernardelle.


Ducati poteva vincere, invece Petrucci è caduto da leader della corsa (a proposito, perché la sua moto si è incendiata?) e il Dovi, che sul bagnato era fortissimo, quando le condizioni sono cambiate ha potuto salvare solo il terzo posto. Alle spalle di un grande Cal Crutchlow. Ma le rosse avevano sorpreso per efficacia anche sull’asciutto, fin dalle prove del venerdì, ed è una bella iniezione di fiducia perché su questa pista non avevano mai brillato. Poi si parla ancora clamorosamente di Stoner, che sta provando oggi e domani sull’A1 Ring e potrebbe rientrare per il GP d’Austria del 14 agosto. Questo sarà chiarito solo domani da Ducati, che probabilmente trema per la crisi di Lorenzo anche se nega la circostanza.


C’è ancora da capire –e il nostro DopoGP indaga- come mai la peggior Honda degli ultimi anni sta dominando di fatto il campionato, perché le Suzuki sono finite così indietro, come stanno le Aprilia. E festeggiare il podio di Locatelli e Bastianini in Moto3. Ora tutti vanno in vacanza fino a metà agosto. Poi appuntamento su una pista completamente nuova, della quale raccontiamo le caratteristiche salienti.

 

Guarda il video della puntata

Scarica l'audio
 

I SONDAGGIO

 

  • VTR46, Pescantina (VR)

    DopoGP

    Salve, volevo porre una domanda alla redazione:

    non trovo sul sito i video della rubrica DopoGP degli ultimi 2 GP disputati (austria e Repubblica Ceca). C'è un qualche motivo per cui non sono stati registrati?
    La domanda non vuole essere polemica ma solamente curiosità, essendo un vostro assiduo lettore ed aprezzando moltissimo questa rubrica.
    Saluti.

    RISPOSTA DELLA REDAZIONE
    I nostri tre moschettieri si stanno godendo un po' di vacanze. Torneranno regolarmente al Gran Premio di Gran Bretagna.
  • marco.cbrrr83, Trieste (TS)

    Quella di marquez non è fortuna è stato bravo punto, se fosse caduto tutti ha dargli contro Rossi invece nel flag to flag non è competitivo ci mette un po a ingranare, a maggior ragione doveva rientrare prima così da prendere il ritmo i primi giri e non aspettare all'ultimo. Cmq in yamaha la comunicazione con il box è pessima un tempo sul giro lo potevano dare .
Inserisci il tuo commento