Dalla Superbike alla MotoGP, la stagione si prepara pedalando in gara

  • di Emanuele Pieroni
Scott Redding e Aleix Espargarò in gara, ma con le biciclette, per preparare il fisico all’inizio della nuova avventura nei rispettivi mondiali
  • di Emanuele Pieroni
24 gennaio 2022

Uno, Aleix Espargarò, corre in MotoGP con l’Aprilia ed ha una grande passione. L’altro, Scott Redding, in MotoGP ci ha corso tempo fa e adesso è tra i top rider della Superbike e anche lui ha una grande passione. Cosa hanno in comune? La passione, appunto. Quella per la bicicletta, con i due piloti che da sempre pubblicano sui rispettivi profili social le immagini di allenamenti in bici, sia su strada che fuori. Questa volta, però, hanno deciso di preparare le rispettive stagioni cimentandosi in una vera e propria gara.

Aleix Espargarò lo ha fatto nella sua Spagna, raccontando di aver debuttato per il 2022 in una gara su strada in cui s’è difeso più che bene: “Come esordio è andata alla grande”. L’altro, Scoot Redding, invece, ha fatto lo stesso, ma in California, chiudendo addirittura al secondo posto dopo un entusiasmante arrivo in volata di cui ha pubblicato anche il video.

Entrambi, come molti colleghi che per lavoro guidano moto da corsa, hanno quindi scelto la bicicletta e i pedali per preparare al meglio la stagione che sta per iniziare, mettendoci, però, anche un po’ di spirito di competizione e andando a confrontarsi con ciclisti più esperti o comunque più abituati a questo tipo di corse.

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...